Accudire un neonato nel migliore dei modi

· 5 giugno 2018
Esistono alcune cure basilari per i neonati che ogni madre deve conoscere. Far crescere sano il proprio bambino molte volte dipende solo da piccoli dettagli. Se siete primipare, i seguenti consigli vi saranno di grande aiuto.

Per accudire un neonato nel migliore dei modi, si consiglia di seguire una lista di raccomandazioni. Saranno preziosi consigli per soddisfare tutti i suoi bisogni in modo continuo e adeguato. I primi anni di vita sono fondamentali per la formazione e lo sviluppo psicomotorio e comportamentale dei più piccoli 

Linee guida per accudire un neonato

Esistono alcuni parametri da compiere per offrire una cura speciale durante questa importante fase di crescita.

Allattare il bambino

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) afferma che l’allattamento materno è fondamentale per rafforzare il sistema immunitario del neonato. Il latte materno offre un equilibrio di nutrienti e vitamine per lo sviluppo anatomico del neonato.

Dargli solo l’alimento necessario

Lo stomaco dei neonati è ridotto al momento della nascita. Questo vuol dire che i neonati devono ingerire poca quantità di latte, a intervalli di circa due-tre ore. Rispettando questi tempi, si contribuisce alla crescita e a un’alimentazione bilanciata del piccolo.

Bisogna prestare attenzione ai sapori che trasmettiamo al bambino tramite il latte materno; dunque durante l’allattamento si sconsiglia di ingerire determinati alimenti. È il caso degli asparagi, dei carciofi o delle bevande forti. Questi fanno acquisire al latte un sapore amaro che il bambino rifiuterà.

Quando succede, la cosa migliore da fare è aspettare che si rigeneri il prodotto materno e aspettare qualche ora prima di allattare il bambino.

Allattamento al seno

Regolare la temperatura

Un consiglio per i genitori è riscaldare le coperte dove verrà riposto il bambino, almeno a una temperatura di 20 gradi. I neonati esprimono il freddo con il pianto e questa potrebbe essere la soluzione, inoltre aiuterà a prevenire numerosi raffreddori 

Prendersi cura della pelle del neonato

Per accudire un neonato nel migliore dei modi, alla pelle devono essere destinate cure precise. La cute di un neonato, infatti, è molto delicata. Si consiglia di lavare o sterilizzare qualsiasi indumento che viene messo per la prima volta.

L’ideale è fare uso di tessuti come cotone, lino o lana. Sono i migliori per proteggere la pelle del bambino ed evitare spiacevoli reazioni indesiderati, soprattutto dagli zero ai quattro anni. Poiché questi tessuti favoriscono la traspirazione, si eviterà la comparsa di allergie.

“I primi anni di vita sono fondamentali per la formazione e lo sviluppo psicomotorio e comportamentale dei più piccoli.”

Idratare e pulire la pelle

Quando si cambia il pannolino, bisogna dedicare le cure necessarie alle parti intime del neonato. Prima di mettere un pannolino, si consiglia di pulire con delicatezza le parti intime del bambino e idratarle per evitare che la pelle si irriti. Il calore e l’umidità generate dall’urina causano irritazioni e disagio.

Calzature adatte 

Quando i bambini iniziano a gattonare, dovrebbero indossare calzature morbide o flessibili con una struttura forte. In questo moto si evitano gli urti e segni nella pelle dei piedi. Questa fase è unica, ma i genitori devono prestarvi molta attenzione per evitare lesioni e fastidi.

Tagliare le unghie un mese dopo la nascita

Questo tema suscita una certa polemica e una varietà di opinioni. Alcuni esperti, tuttavia, affermano che non è necessario tagliare le unghie di un neonato prima del primo mese di vita. È consigliabile farlo prima solo se le gli si impigliano nei vestiti.   

Si consiglia di tagliare le unghie subito dopo il bagnetto. Avvolgerete il piccolo in un asciugamano per non farlo muovere molto ed effettuerete un taglio retto. Se è agitato, è possibile farlo mentre dorme.  

Accudire un neonato tagliare le unghie

Evitare di scuotere il neonato

Per accudire un neonato nel migliore dei moti, si sconsiglia vivamente di scuoterlo in nessuna circostanza. Agitare i piccoli potrebbe causargli danni cerebrali o vertebrali, e persino danni maggiori. Capita spesso che i genitori muovono energicamente i piccoli per divertimento o per vedere come reagiscono. Bisogna sapere che finché non hanno sviluppato i loro muscoli, sono incapaci di sopportarlo.

Questi consigli per accudire un neonato al meglio possono evitare numerosi incidenti e preoccupazioni. Molti sono necessari affinché i bambini possano sviluppare un eccellente stato di salute a mano a mano che crescono.