Come riuscire a fare andare d’accordo i fratelli

4 Novembre 2018
Riuscire a fare andare d'accordo i fratelli è cruciale per avere armonia in casa.

Se avete già più di un figlio o avete intenzione di avere più di un figlio ma ancora non ne avete, è giunto il momento di conoscere alcune strategie per fare andare d’accordo i fratelli fin dal primo momento. È molto importante per l’armonia familiare e per il futuro dei vostri figli, che imparino ad andare d’accordo, a rispettarsi e, soprattutto, ad amarsi al di sopra di ogni cosa.

Se non sapete come riuscire a fare andare d’accordo i fratelli, ecco alcune idee e suggerimenti affinché i vostri figli si amino al di sopra di ogni cosa. Il vostro comportamento è importante, ma loro si ameranno in maniera innata, anche se non sempre se ne renderanno conto.

Create interazioni positivi tra i vostri figli

Ogni relazione perché funzioni ha bisogno di almeno sei interazioni positive per ogni interazione negativa. Risate e contatto fisico stimolano ormoni del legame come l’ossitocina e riducono gli ormoni dello stress. Quindi, se i vostri bambini ridono insieme e passano del tempo uno affianco all’altro, inizieranno ad avere un buon legame.

Anche se avete un neonato e un bambino più grande, potete potenziare i buoni sentimenti tra i fratelli. Mettete il bambino sulle ginocchia del fratello maggiore e fatelo ridere, ciò lo aiuterà a rafforzare il legame con suo fratello.

Come fare andare d'accordo i fratelli

Mantenete la calma

Se, ad esempio, vostro figlio maggiore sta cantando ad alta voce all’orecchio del neonato o cerca cerca di mettergli un pezzo di cibo in bocca … respirate profondamente e riconducete la situazione con calma e rispetto tra i vostri figli. Dite a vostro figlio come dovrebbe fare le cose guidando le sue azioni.

Se i vostri figli sono un po’ più grandi, potete giocare con loro con le bambole per insegnare loro come comportarsi in diverse situazioni. È un modo per aiutare i vostri figli a trovare un modo costruttivo di relazionarsi con suo fratello – e anche con gli altri.

Parlate dei sentimenti

Le ricerche hanno dimostrato che quando i genitori discutono con i loro figli di sentimenti, questi interagiranno in modo più positivo con i loro fratelli. Ad esempio, dite frasi del tipo:” guarda l’espressione di Martina, come credi che si senta? Cosa possiamo fare per aiutarla?” È un modo per umanizzare le azioni ed esercitare l’empatia nei bambini.

I vostri figli hanno bisogno di sentire che i loro bisogni sono importanti per voi tanto quanto lo sono per loro. Quindi, riconoscere i sentimenti aumenterà l’opportunità di rafforzare il legame non solo tra fratelli, ma anche con il resto della famiglia.

Fratello e sorella si trattano con affetto

Fare andare d’accordo i fratelli con la gratitudine

Ogni sera, ogni mattina o qualsiasi momento riteniate appropriato, è un momento per apprezzare le cose che accadono durante il giorno e come altre persone contribuiscono alla nostra vita. Ad esempio, si può ringraziare la mamma per aver cucinato, il papà per aver fatto i letti, il fratello per aver aiutato nel supermercato, ecc. È importante che i bambini si rendano conto dell’importanza di poter apprezzare ogni piccolo dettaglio ogni giorno. Nella vita avere sentimenti di gratitudine, potrà dissipare qualsiasi problema.

Educare i bambini all’intelligenza emotiva è essenziale, non solo fare andare d’accordo i fratelli, ma anche per imparare a costruire rapporti sani e non tossici con le persone che li circondano, ma soprattutto con se stessi. L’educazione emotiva porterà felicità e molte strategie per affrontare le vicissitudini delle relazioni interpersonali.