2 ricette per l’assunzione di ferro in gravidanza

17 Dicembre 2018
L'assunzione di ferro in gravidanza è molto importante per la vostra salute e per quella del vostro bambino. Vi proponiamo due buone ricette facili da preparare

Il ferro in gravidanza ha un ruolo essenziale per l’organismo. Tra le molte funzioni, il ferro contribuisce allo sviluppo del corpo, al metabolismo e al trasporto dell’ossigeno alle cellule. 

Se alla sua importanza per la salute aggiungiamo l’aumentato fabbisogno di ferro in gravidanza, è logico pensare che in questa fase ogni donna debba assumerne più del solito, sia per il suo benessere che per quello del feto.

In gravidanza le donne dovrebbero mangiare in modo equilibrato, ma soprattutto includere nel loro menù ricette pensate appositamente per loro. Pertanto, in questo articolo proponiamo 2 piatti deliziosi e nutrienti ideati per consumare ferro in gravidanza per garantire il livello di ferro nel sangue, proteggersi dall’anemia da carenza di ferro (anemia dovuta alla mancanza di ferro) e far in modo che il bambino riceva questo importante minerale per crescere in salute mentre si sta formando nel vostro grembo.

Alimenti ricchi di ferro in gravidanza

Di solito in gravidanza le donne soffrono un po’ di acidità di stomaco ogni tanto, ma questo non dovrebbe privarle di alcuni gradevoli ingredienti come l’aceto di mele: un ingrediente di molte ricette.

Anche in base a questo, le 2 ricette che vi proponiamo vi danno la possibilità di mangiare con aceto (in piccola quantità) senza che vi faccia male o aumenti l’acidità.

2 ricette per assumere ferro in gravidanza

Sardine in aceto di mele

Il pesce è uno degli alimenti che contiene più ferro. Tenendo presente questo, abbiamo deciso di mettere a vostra disposizione questa ricetta con sardine, facile da preparare ed buonissima al palato. Ha pochissimi ingredienti e, per farla, non si richiede un’attenzione costante come accade con altre ricette.

Ingredienti:

5 sardine tagliate a fette

1 tazza di olio ( della dimensione di una tazza di caffè)

1 tazza di aceto di mele ( della dimensione di una tazza di caffè)

Sale a piacere

1 cipolla media tagliata a fette

Preparazione:

Lavare le fette di sardine e metterle all’interno di una pentola a pressione. Aggiungere l’olio, l’aceto e sale a piacere. In seguito esercitare pressione  alla pentola e lasciare cuocere le sardine per 45 minuti.

Una volta passato il tempo, togliere pressione alla pentola. Servire le sardine in un piatto con l’aceto e l’olio che sono rimasti e aggiungere le fette di cipolla per guarnire e dare aroma alla ricetta.

Preparare ricette adatatte

Insalata di fagioli

I fagioli apportano diverse sostanze nutritive al corpo e apportano molto ferro in gravidanza.

Ingredienti per l’insalata di fagioli:

2 tazze di fagioli neri

2 cipolle medie

10 spicchi d’aglio

Sale a piacere

3 o 4 rametti di coriandolo

1 pizzico di cumino macinato

4 cucchiai di olio

1 cucchiaio di aceto di sidro di mele

Cottura dei fagioli

Per preparare l’insalata di fagioli dovete prima cucinare i fagioli. In una pentola a pressione, cuocere i fagioli per 50 minuti con abbondante acqua. Per evitare che i fagioli si asciughino, vi consigliamo di riempire di acqua la pentola fino a sopra, all’altezza del segno.

Dopo 50 minuti bisogna togliere pressione alla pentola e controllare che i chicchi, se schiacciati, diventino come crema. Se ancora non è il caso, ridare alla pentola un po’ più di pressione.

Una volta pronti i fagioli, condirli.

Condimento dell’insalata

Schiacciare gli spicchi di aglio e cipolla e versarli nella pentola. Quindi, aggiungere 2 cucchiai di olio e un po’ di acqua in più se nella pentola non resta quasi brodo. Lasciare scoperta la pentola e metterla sul fuoco in modo che i fagioli inizino a bollire. Quando l’acqua evapora, è possibile che i fagioli richiedano un altro po’ di acqua.

Dopo 20 minuti controllare che il sale vada bene e togliere la pentola dal fuoco. Ora sarà il momento di aggiungere i rami di coriandolo ed anche il cumino. Mettere il coperchio alla pentola e lasciare agire le erbe aromatiche.

Quando i fagioli diventano tiepidi, usare un colino e separare il brodo dai fagioli.

Il brodo potete berlo. Il suo sapore è buonissimo soprattutto se insieme ad altri alimenti come il riso, che è anche nutriente e ricco di ferro.

Mettere i chicchi in un altro contenitore e con questi si elaborerà l’insalata. Prendere una cipolla, tagliarla a fette e collocarla nel piatto. Aggiungere quindi 2 cucchiai di olio.

Se non soffrite di acidità di stomaco, aggiungete un cucchiaio di aceto, altrimenti solo metà. Mescolate bene l’insalata e mettetela per un po’ nel frigorifero.