Rimedi casalinghi contro le verruche

14 giugno 2018

La cura della pelle è molto importante. Vi interesserà sapere, quindi, quali sono le migliori alternative di rimedi casalinghi contro le verruche.

Le nostre nonne e mamme hanno sempre il rimedio casalingo perfetto per eliminare quelle fastidiose verruche che si formano sulla pelle, fonte di tanti disagi tra cui:

  • Vergogna per averle in zone del corpo quali il viso o le aree visibili.
  • Imbarazzo per le dimensioni. Più diventano grandi, più diventano sgradevoli.
  • Prurito, soprattutto quando sono localizzate sui piedi.
  • Dolore.
  • Infezione o sanguinamento della verruca.
  • Cambiamento di colore o aspetto.
Rimedi casalinghi contro le verruche possono essere l'aceto di mele o il succo di cipolla

Come nascono le verruche?

Le verruche in genere nascono come lesioni della pelle. Da un punto di vista medico, queste lesioni non sono preoccupanti sempre che non facciano la loro comparsa nelle parti intime. Per questo possono essere trattate con rimedi casalinghi molto efficaci.

Sono provocate dal papilloma virus umano, che causa una veloce moltiplicazione delle cellule epiteliali. E proprio questa moltiplicazione provoca la formazione delle fastidiose verruche, spesso di aspetto molto sgradevole.

Alcuni esperti hanno dimostrato scientificamente che le persone che soffrono di questo tipo di virus hanno un sistema immunitario debole. Fattore, questo, che favorisce la comparsa e la moltiplicazione delle verruche nel tempo. Per cui, bisogna innanzitutto cominciare a potenziare il sistema immunitario. E solo dopo eliminarle.

I bambini sono molto propensi ad averle e ciò può avere delle ripercussioni a livello fisico e sociale. Ecco perché è bene sapere come eliminarle il prima possibile.

La cosa importante per chi soffre di questo virus è riuscire a dimenticarsene e imparare a convivere con la sua presenza nell’organismo. Attaccarlo con rimedi casalinghi è l’alternativa migliore. 

La natura apporta così tanti nutrienti che vi sarà sicuramente facile trovare molte opzioni naturali per combattere le sgradevoli verruche e migliorare il vostro sistema immunitario.  Largo dunque alle ricette della nonna. Saranno un ottimo alleato! Oltre a poterle facilmente preparare in casa, gli ingredienti sono facili da reperire.

Alcuni rimedi casalinghi contro le verruche

Uno dei rimedi casalinghi contro le verruche è l'aglio

Prendete nota di questi rimedi casalinghi contro le verruche di vostro figlio. O anche vostre.

  • Il limone

Il succo di limone ha proprietà antivirali e antisettiche. Se volete eliminare le verruche, applicatelo diverse volte al giorno sull’area interessata dal problema.È un rimedio che richiede molta costanza nelle applicazioni se volete ottenere i migliori risultati. 

  • Bicarbonato di sodio

Ha le stesse proprietà del limone. Il che lo rende perfetto da usare per qualsiasi disturbo della pelle, dello stomaco o per altre problematiche.  Ma nel caso delle verruche, è molto efficace. Mescolatelo all’acqua o, ancora meglio, all’aceto di vino bianco. Quando otterrete un composto omogeneo, spalmatelo sulla zona interessata dalla verruca almeno due volte al giorno.

  • Aceto di mele

Questo prodotto può diventare il vostro miglior alleato nella lotta alle verruche. Infatti ha importanti proprietà naturali, antivirali, antibatteriche e antimicotiche.

Come applicarlo per ottenere i migliori risultati? Vi consigliamo di impregnare un batuffolo di cotone nell’aceto di mele e di posizionarlo sulla verruca. Fasciatelo quindi con della garza sterile e lasciate agire fino al giorno seguente. Ripetete l’operazione quotidianamente. Vedrete che risultati!

  • Aglio

È conosciuto come l’ingrediente più importante per combattere ed eliminare le verruche. Se consumato crudo contribuisce a evitare di contrarre il virus. Se per caso avete delle verruche, tritate uno spicchio d’aglio e mettetelo sopra la verruca. Copritelo con della garza sterile e lasciatelo agire fino al giorno dopo.

  • Aloe vera

È conosciuta per le sue importanti proprietà, che contribuiscono a evitare e trattare le malattie della pelle. Le verruche non fanno eccezione. Applicate un po’ di estratto di aloe vera naturale sulla verruca. Ripetete l’operazione diverse volte al giorno.

  • Succo di cipolla

Avete bisogno di una cipolla bianca. Lasciatela a bagno in un recipiente con sale per due giorni. Trascorso questo tempo, impregnate un batuffolo di cotone del succo di cipolla e applicatelo sulla verruca.

Ricordatevi di ripetere l’operazione per almeno 12 giorni. Solo a partire da quel momento, assisterete ai risultati desiderati. Ricordate: ci vogliono costanza e disciplina!

  • Dente di leone (gambo)

Si tratta di un altro dei rimedi casalinghi contro le verruche, uno dei più tradizionali e usati per le verruche che fanno la loro comparsa su viso e collo.  È quello che fa per voi! Prendete il gambo lattiginoso del dente di leone e applicatelo sulla verruca quotidianamente. 

Ricordate!

Questi rimedi casalinghi contro le verruche possono essere molto efficace se usati con costanza e disciplina. Vi permetteranno di evitare la cauterizzazione e di godere delle loro proprietà naturali. Ma se una verruca è ostinata e non va via, dovete rivolgervi a un medico per farvela togliere con un altro sistema!

Guarda anche