Encanto, il film che aiuta i bambini a scoprire la propria forza

Encanto è un film Disney che insegna ai bambini a non paragonarsi agli altri e ad apprezzarsi per quello che sono. Scopriamo le lezioni principali di questo meraviglioso lungometraggio.
Encanto, il film che aiuta i bambini a scoprire la propria forza

Ultimo aggiornamento: 12 ottobre, 2022

Non è un segreto per nessuno che tutti i contenuti audiovisivi nutrono e modellano la mente. E, nel caso dei bambini, che sono ancora in formazione, l’effetto può essere ancora più potente. Uno dei film più interessanti e positivi degli ultimi tempi è Encanto, una produzione Disney che ha debuttato lo scorso novembre.

Inoltre, dobbiamo selezionare con cura le serie e i film a cui li esponiamo, assicurandoci che contengano e trasmettano valori e apprendimenti appropriati.

Questo film ha tutto il necessario per affascinare grandi e piccini. Fantasia, colonna sonora, ambientazione, personaggi… ogni elemento del film è suggestivo e affascinante.

Tuttavia, la cosa più potente di Enchantment è il suo messaggio: tutti abbiamo un dono che ci rende unici, anche se non possiamo ancora vederlo.

Scoprite Encanto e incontrate la famiglia Madrigal

Se non hai ancora avuto l’opportunità di vedere questo lungometraggio, lascia che ti raccontiamo di cosa si tratta. La storia è incentrata sul clan Madrigal, una famiglia colombiana che vive in un piccolo paese di montagna chiamato Encanto.

Alma, la nonna, è stata costretta a fuggire in questo luogo e a crescere i suoi tre figli qui, in una casa magica che rappresenta la forza e l’unità della famiglia.

Ogni membro di questo clan ha un dono unico: lo zio Bruno predice il futuro, Julieta può curare gli altri con le sue ricette, Luisa ha una forza sovrumana, Isabela può evocare bellissimi fiori e piante ovunque vada…

Tuttavia, c’è solo un membro di la famiglia che non ha ricevuto nessuna di queste straordinarie capacità, la piccola Mirabel.

Quando la magia che circonda Enchantment è in pericolo, sarà determinata a indagare, esplorare e prendere l’iniziativa per evitare che tutto ciò che la circonda vada in pezzi. E, in questo viaggio, scoprirai preziose lezioni.

Quali valori e insegnamenti trasmette Encanto ai bambini?

Il film mette in evidenza la forza dell’amore, del perdono, della comprensione e dell’importanza della famiglia.

Ma oltre a questo, trasmette messaggi importanti sulla propria identità. Riflette realtà con cui molti bambini possono identificarsi e condividere lezioni che li aiuteranno nel proprio percorso di vita.

Non paragonarti al resto

Questa è una delle più grandi lezioni di questo film. Mirabel non può fare a meno di sentirsi diversa, inadeguata o imperfetta rispetto al resto della sua famiglia. Infine, non vede in lei i doni e le capacità che vede negli altri. Tuttavia, imparerai che siamo tutti diversi e preziosi, che non è tutto oro ciò che luccica e che anche la persona più apparentemente perfetta ha i propri problemi e le proprie paure.

Il vero potere è essere se stessi

Poiché l’argomento viene affrontato sin dall’inizio, ci si aspetterebbe che alla fine della narrazione Mirabel riceva quel superpotere unico che tanto desidera e le manca; tuttavia, ottiene una scoperta ancora più preziosa: il potere più grande che possediamo è quello di essere noi stessi.

Con Incantesimo i bambini impareranno che non è necessario distinguersi in qualcosa in particolare, per essere i migliori o gli unici in qualcosa.

Capiranno che il loro valore non è misurato dai loro voti, abilità atletiche o artistiche, ma che sono importanti e sufficienti semplicemente per essere quello che sono. Forse non hanno ancora scoperto le loro qualità e virtù, ma abbiamo tutti un’essenza diversa ed è proprio questo che ci rende così speciali.

Le etichette possono pesare molto

C’è una terza preziosa lezione che possiamo trarre dal film; in questo caso forse più concentrato sui genitori. Ed è che molte volte poniamo aspettative ed etichette sui nostri figli che possono diventare un peso per il loro sviluppo e benessere.

Isabela, la sorella considerata “Doña Perfecta” da Mirabel, confessa che è stato un grande peso dover svolgere quel ruolo che le è stato assegnato in famiglia. Quando finalmente si permette di essere lei, imperfetta e reale, tutto cambia in meglio.

Pertanto, evitate di etichettare i vostri figli e lasciate che si aprano alle possibilità. Non etichettate il vostro piccolo come pigro, disordinato o goffo, ma non classificarlo nemmeno come obbediente, atletico o accademico. Lasciate che sia se stesso, che cambi e che si trasformi a seconda delle sue necessità in qualsiasi momento.

Encanto, un film su cui riflettere in famiglia

In breve, questo film non è solo l’ideale per intrattenere, emozionarsi ed entrare in empatia con i personaggi; apre anche le porte a un percorso di riflessione da condividere con i bambini.

Quale posto pensate che occupino nella famiglia? Ne sono contenti o sentono che ci si aspetta troppo da loro? Cosa pensate di offrire loro, quali sono le loro qualità, cosa li rende speciali? Tendono a confrontarsi molto spesso con i loro fratelli, cugini o coetanei?

Queste riflessioni possono essere molto preziose anche per gli adulti. Infine, per poter accompagnare i bambini nel loro cammino, dobbiamo prima conoscere il nostro. Prima di tutto ricordatevi e ricordate ai vostri figli che non c’è nessuno uguale a noi stessi, e questo è il nostro potere.

Potrebbe interessarti ...
10 film con valori positivi per bambini e adolescenti
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
10 film con valori positivi per bambini e adolescenti

Questi film con valori positivi per bambini e adolescenti ci faranno trascorrere momenti molto piacevoli con i nostri figli.