Rebecca: origine e significato del nome

Sembra che le campane risuonino ogni volta che si sente questo bel nome. 6 lettere che nascondono la vera magia. Vuoi scoprirlo?
Rebecca: origine e significato del nome

Ultimo aggiornamento: 21 maggio, 2022

Potreste rimanere sorpresi nello scoprire l’origine e il significato del nome Rebecca, la sua storia, il giorno in cui si festeggia la sua ricorrenza e le persone famose che ricevono o hanno ricevuto l’onore di essere chiamato così. Tutti questi dati e altro ancora, ve li presentiamo di seguito.

Che vogliate chiamare così la piccola regina di casa, o perché una persona cara porta questo bel nome, leggete tutto ciò che c’è da sapere al riguardo.

Qual è l’origine e il significato di Rebecca?

Come sottolineano gli studi, gli esperti ritengono che il nome Rebekah derivi dal termine ebraico Rivqa. A sua volta, ciò deriverebbe dalla lingua protosemitica, che è imparentata con l’aramaico. Quanto a quest’ultima origine, il suo significato allude a ‘madre terra’, cioè alla fertilità stessa.

Secondo gli esperti di etimologia dell’Università del Cile, il significato di Rebeca in ebraico è “giogo”, anche se alcuni dati suggeriscono che rappresenti “la bambina che provoca una connessione” o “colei che affascina” per gli altri.

Sacra Famiglia
Le origini del nome Rebekah sono raccolte dall’Antico Testamento e si ritiene che le sue radici siano aramaiche.

Storia

Quando è stata la prima menzione di Rebecca? Secondo la storia, il nome risale all’Antico Testamento, con il personaggio biblico Rebecca, moglie di Isacco (figlio del patriarca Abramo) e madre di Giacobbe ed Esaù.

Da allora, molte donne importanti sono state chiamate così. Ad esempio Rebecca Guarna, scienziata, chirurgo, erborista, scrittrice e insegnante nel Medioevo, o la stessa Santa Rebecca di Himlaya, religiosa del XIX secolo.

Festa di Santa Rebecca

Santa Rebecca dell’Himalaya è nata in Libano. Sua madre morì quando lei era ancora molto giovane. Per questo il padre la mandò in una casa come serva e, al suo ritorno, aveva sposato un’altra donna.

Il figlio della sua matrigna voleva organizzare il matrimonio con la giovane donna, ma non lo fece. In quel momento, la ragazza chiese aiuto a Dio e si fece suora, con il nome di suor Rafka.

La festa di santa Rebecca di Himlaya è il 23 marzo, per l’aiuto che la donna ha fatto ai malati e ai bisognosi.

Pertanto, se una persona speciale nella tua famiglia o nei tuoi amici viene chiamata così, non perdere l’occasione di congratularti con loro e raccontare loro questa meravigliosa storia.

Personaggi famosi di nome Rebecca

Essendo un’opzione così accattivante, non sono poche le persone che vengono chiamate così. Tra alcune celebrità ricordiamo le seguenti:

  • Rebeca Gerschman : scienziata e ricercatrice argentina. È riconosciuta per i suoi contributi al mondo della biologia e della fisiologia.
  • Rebecca Ann Heineman – Designer e programmatrice di videogiochi americana. Senza dubbio, è una delle grandi veterane dell’industria dei videogiochi e fondatrice di quattro società.
  • Rebeca Valenzuela – Atleta messicana, vincitrice della medaglia di bronzo nel lancio del giavellotto e di due medaglie d’oro ai Giochi Panamericani di Toronto nel 2015.

Varianti nel mondo

Rebecca è uno dei nomi più popolari per le ragazze negli Stati Uniti (nonostante sia sceso al numero 105 nel 2007), Australia, Canada, Irlanda, Regno Unito e Svezia. In questo senso, secondo i risultati dell’Istituto Nazionale delle Identità (INE), ci sono circa 31.319 donne in Spagna che si chiamano così con un’età media di quasi 30 anni.

  • Tedesco: Rebekah o Becka.
  • Polacco: Becke o Rebecka.
  • Arabo: Rifga.
  • Bulgaro: Rebecca.
  • Danese e olandese: Rebekka.
  • Slovacco: Rebecca.
  • Francese: Rebecca o Rebèque.
  • Greco: Reveka.
  • Ebraico: fiume.
  • Siberiano: Ribga.
  • Ungherese: Baka.
  • Inglese :Rebecca o Becky.
  • Svedese: Rebecca.
il bambino si guarda allo specchio
Se quando guardi tua figlia per la prima volta il suo look ti affascina, forse il nome Rebeca è perfetto per lei.

Sentitevi fortunati ora che conoscete l’origine e il significato di Rebecca!

Ora che conoscete tutti i dettagli di questa bellissima opzione (degna di un vero combattente, guerriero e appassionato della vita), è tempo di agire e chiamare tua figlia così. Senza dubbio, non ve ne pentirete.

D’altra parte, i diminutivi per riferirsi affettuosamente a persone che si chiamano così sono Rebe, Beca o Becky.

Non perdere l’occasione di condividere queste informazioni con la persona amata che porta questa opzione per bandiera: madre, nonna, amica, fidanzata o figlia.

Potrebbe interessarti ...
Origine e significato del nome Martina
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Origine e significato del nome Martina

Vi diamo tutte le informazioni di cui avete bisogno su questo bel nome per una bambina: santi, storia, origine e significato di Martina.