20 nomi originali per bambini con il loro significato

· 11 maggio 2018

Com’è emozionante decidere il nome per il proprio bambino! Però… ci sono mille possibilità, come si può decidere quale scegliere? Noi di Siamo Mamme abbiamo deciso di aiutarvi, facendovi una lista di nomi originali per bambini, tutti corredati di un significato diverso.

Dare il nome a un neonato è una grande responsabilità. Scegliere l’uno o l’altro e sapere che sarà il nome che avrà per tutta la vita potrebbe essere particolarmente stressante. Sarebbe tutto più facile se i bambini nascessero con un nome già definito. Naturalmente, il compito spetta ai genitori. Dato che conosciamo le difficoltà che questo comporta, vi diamo alcuni consigli per decidere.

Come scegliere un nome?

Prima di tutto, bisogna tenere in considerazione che la scelta è di competenza dei genitori. Siete voi che dovete selezionare le alternative, a prescindere dai suggerimenti che derivano dal resto della famiglia.

Di seguito, vi diamo alcuni consigli che potete seguire per trovare il nome del vostro bambino.

1. Bisogna essere consapevoli dell’importanza che il nome riveste per una persona. Questa non è rappresentata dal suo nome, non viene definita in base a questo, ma le appartiene. È qualcosa che si porterà dietro per tutta la vita. Se ne farà carico e sarà il suo biglietto da visita. Tenetelo in considerazione nel momento in cui deciderete.

2. Non dimenticate il cognome. Visto che nome e cognome vanno spesso insieme, deve piacervi l’accostamento. Deve suonare bene, per questo vi consigliamo di evitare nomi che facciamo rima con il cognome. Inoltre se avete un cognome molto lungo, scegliere un nome breve può essere una buona idea per rendere l’effetto più armonioso.

Neonata che tiene la mano della mamma mentre dorme

3. Fate una lista. Sia voi che il vostro compagno dovete fare una lista dei nomi che vi piacciono e di quelli che, invece, non amate. Vedrete che ne salteranno fuori alcuni che non potrete neanche prendere in considerazione. Tali liste vi aiuteranno molto nella cernita.

4. Cercate il significato. Quando sarà più grande, al vostro bambino potrebbe interessare il significato del suo nome: accertatevi di conoscerlo e che sia di vostro gradimento.

“Il nome è ciò che contraddistingue l’individualità. Il cognome definisce i rapporti sociali”

-Ángel Gavinet-

Il processo di scelta del nome può essere molto divertente se lo pianificate in questo modo. Ci saranno momenti in cui la situazione si farà più tesa. In questi casi, fermatevi e riposatevi per un po’. Il momento in cui deciderete, ve lo ricorderete per tutta la vita.
Per facilitarvi la ricerca, vi elenchiamo 20 nomi originali per bambini e bambine.

Nomi originali per bambini e loro significato

Nonostante esistano molte opzioni, abbiamo selezionato 10 nomi per maschietti e 10 per femminucce. Tuttavia, non esitate a cercare tutti i nomi che volete, fino a trovare quello perfetto.

Quando decidete di utilizzare dei nomi particolari per i vostri figli, dovete prestare molta attenzione, soprattutto al loro significato.

Bambini:

Tra i nomi originali per bambini troviamo:

  • Dante: deriva dal latino e vuol dire “uomo dal carattere fermo.
  • Doriano: è di origine greca e significa “dono, regalo”.
  • Ilan: nome che proviene dall’ebraico che significa “albero”.
  • Noè: “di lunga vita”, origine ebraica.
  • Ernesto: deriva da ARN, termine germanico che indicava l’aquila.
  • Ignazio: potrebbe derivare dal latino, con il significato di “fuoco”.
  • Rocco: “rocca, fortezza”, deriva dal latino.
  • Teo: proviene dal greco e significa “dio”.
  • Tristano: associato al latino, vuol dire “triste, mesto”.
  • Uriel: nome di origine ebraica che significa “Signore del cielo”.
Neonato che dorme in posizione fetale

Bambine

  • Chiara: deriva dal latino e significa “brillante, illustre”.
  • Amira: nome di origine araba, significa “principessa”.
  • Bruna: “bruno, scuro”, di origine germanica.
  • Diletta: “amata, prescelta”, dal latino.
  • Elda: origine germanica, “colei che lotta, battaglia”.
  • Ginevra: nome di derivazione celtica che significa “spirito bianco”.
  • Indira: “splendida”, dal sanscrito.
  • Donatella: di origine cristiana, “donata, desiderata”.
  • Lea: “leonessa”, deriva dal latino.
  • Dafne: dal greco, “alloro”.

Altre opzioni

  • Nomi tradizionali. Sono quelli che rientrano tra i più utilizzati o che hanno origine nella zona o nel paese in cui si vive. I nomi tradizionali sono sempre di moda e possono costituire una valida alternativa.
  • Nomi di famiglia. In questo caso, si desidera ripercorrere la storia della famiglia usando lo stesso nome di un antenato, di un nonno o di un genitore. Il rischio di una tale scelta è che poi si dovrà sempre specificare a quale membro della famiglia ci si rivolge.
  • Nomi famosi. Film, libri e videogiochi rappresentano una vasta fonte di nomi da cui attingere. Selezionate quello che preferite e che per voi ha un significato particolare, poiché dovrete spiegare a vostro figlio le motivazioni di tale scelta.

Alla fine del processo, resterà un solo vincitore. Questo nome acquisirà un significato ancora più importante quando vedrete il viso del vostro piccolo. A partire da questo momento, quel nome sarà il più importante della vostra vita.