7 modi per dimostrare l’amore in famiglia

24 Marzo 2019
Per molte persone, dimostrare l'amore in famiglia non è un compito semplice. Ma oltre a dire quelle paroline magiche, ci sono dei gesti e dei dettagli che possiamo utilizzare per esprimere quello che proviamo.

Molte volte diamo per scontato che gli altri sappiano cosa proviamo per loro. E, anche se possono saperlo, non è mai un male dimostrare l’amore in famiglia. Se non sapete come farlo, in questo articolo vi daremo alcuni consigli.

Magari pensate che dimostrare l’amore in famiglia significhi andare in strada e abbracciarsi o dire belle parole in modo che tutti lo possano vedere. Tuttavia, ha più valore una frase dolce in privato che un dichiarazione gridata ai quattro venti.

Come dimostrare l’amore in famiglia?

Se non sapete come dire ai vostri cari che li amate, dovete iniziare ad esprimere i vostri sentimenti quando non c’è nessun altro che vi possa sentire. Così sarà molto più semplice! Vi costa molto esprimere quello che provate? Prestate attenzione ai seguenti consigli:

1. Mettete da parte la timidezza

Magari non dimostrate che amate la vostra famiglia perché siete troppo timidi o provate vergogna. Sapete, però, in che modo potreste perdere la paura, la timidezza e la vergogna? Dicendo quello che provate!

Non serve che sia qualcosa di troppo elaborato, anche solo le tre parole magiche per eccellenza (ti amo) sono sufficienti. Che cosa mai potrebbe accadere? Che vi dicano che anche loro vi amano!

Dimostrare l'amore in famiglia

2. Lasciate dei piccoli messaggi

Se non vi sentite ancora pronti a dire ai vostri familiari che li amate “in carne e ossa”, potete sempre optare per un messaggio, così che lo leggano quando voi non siete presenti. Ad esempio, una lettera sul comodino, un bigliettino sulla porta del frigorifero, un messaggio sul cellulare o una mail per fare in modo che sappiano che pensate sempre a loro.

3. Fate dei complimenti

Dimostrare l’amore in famiglia va oltre alle parole. Ha molto a che vedere anche con i piccoli gesti quotidiani. Un ottimo modo per dire quello che provate agli altri, senza usare le parole magiche, è fare un complimento riguardo a qualcosa che hanno fatto bene.

Potete, ad esempio, complimentarvi per una buona cena, perché la casa è in ordine, per gli ottimi voti a scuola, per un successo al lavoro o perché la casa è rimasta pulita. I complimenti fanno parte dell’empatia e rendono felice chi li riceve, ma anche chi li pronuncia.

4. Date baci e carezze per dimostrare amore in famiglia

Non sono necessarie le parole per dimostrare l’amore in famiglia. Tanto gli abbracci quando i baci e le carezze possono essere quello di cui abbiamo bisogno. L’essere umano ha la necessità di avere un contatto fisico con chi lo circonda per sentirsi amato, accolto e rispettato.

Ad esempio, potete toccare il braccio, la spalla, la mano o la testa di qualsiasi membro della vostra famiglia mentre gli parlate, prendergli la mano mentre camminate insieme al parco o abbracciarlo quando vi vedete dopo essere stati tutto il giorno separati.

5. Divertitevi

Passare del tempo con i vostri figli, fratelli o genitori è un altro modo per dimostrare l’amore in famiglia. Questo, ovviamente, è perché significa che sono la cosa più importante per voi e non c’è nient’altro che può meritare il nostro tempo.

Non dimenticate che il tempo è un bene scarso e dovrebbe essere passato solo facendo ciò che ne vale la pena, come passare del tempo con la vostra famiglia. Approfittatene per andare al parco o al cinema, per divertirvi con i giochi da tavolo o di carte, per ballare e ridere a crepapelle. Quale modo migliore di questo per dire che li amate?

Gioco di carte

6. Aiutateli

Se non avete (ancora) il coraggio di dire ai vostri familiari quanto li amate, un altro modo per esprimerlo senza l’utilizzo di parole è attraverso l’aiuto. Gli esempi più tipici sono con le faccende domestiche o con i compiti di scuola, ma ci sono tantissime opzioni.

Potete aiutarli in una situazione lavorativa o amorosa difficile, accompagnarli dal dottore o persino fare qualcosa senza che vi venga chiesto espressamente. Sorprendeteli con un aiuta inaspettato!

7. Chiedete scusa

Chiedere scusa quando sbagliamo è un altro modo per dimostrare l’amore in famiglia. Perché? Perché stiamo dicendo loro che ci importa e che faremo il possibile per rimediare all’errore commesso.

Infine, potete dire ai vostri familiari quanto li amate attraverso piccoli regali, che non presuppongono per forza grandi spese. È molto meglio se li fate voi stessi o se rappresentano qualcosa di importante per voi.

  • Unamuno, M. de. (2006). Amor y pedagogía. El libro de bolsillo. Biblioteca de autor.