La dieta di vostro figlio cambia a due anni

· 27 settembre 2016

Il bambino di due anni d’età deve ottenere già gran parte del suo nutrimento da carne, frutta, verdura, pane, cereali e latticini, ma soprattutto dal latte intero. Volete che mangi di tutto? Allora dategli la maggior varietà di alimenti possibile.

È il momento di insegnare a vostro figlio a mangiare di tutto. Volete un figlio con corrette abitudini alimentari? Allora ricordate che si educa con l’esempio: gli alimenti ingeriti da vostro figlio saranno sempre più influenzati dalle abitudini della sua famiglia e delle persone che lo circondano.

Per ogni età, una dieta diversa

Somministrare una dieta ricca di alimenti permetterà a vostro figlio di ricevere vitamine e minerali a sufficienza.

Ricordate che i bambini non crescono in fretta come i neonati, dunque i loro bisogni nutrizionali relativi all’età si riducono durante il secondo anno di vita e, anche se continuano ad aumentare di peso, non lo duplicano, come fanno quando sono neonati.

mamma-che-imbocca-suo-figlio

Sapore e proteine

I medici nutrizionisti ci spiegano che una volta raggiunta quest’età, bisogna fomentarne l’assunzione delle proteine.

È probabile che vostro figlio chieda, soprattutto, carboidrati come pasta e riso, ma bisogna fornirgli proteine, dato che lo aiutano a rafforzare e a sviluppare il sistema muscolare.

I nutrizionisti consigliano di preparare gli alimenti con creatività perché i bambini esaminano con scrupolo il cibo e non mangiano quello che non gli piace visivamente.

Se ai vostri figli darete da mangiare del pesce– alimento nei confronti del quale sono soliti essere molto riluttanti – potete preparare loro dei nugget o crocchette di pesce. 

“Questo piatto non deve essere per forza fritto, perché, come ben sappiamo, i grassi non sono sani; potete cucinare il pesce al forno, ottenendo una consistenza ed un sapore simili o persino migliori di quelli del pesce fritto“, spiegano gli esperti.

Questa idea vale per il pesce, il pollo e la carne rossa.

Potete anche optare per delle polpette di carne ripiene di formaggio.

Dovete condire la carne, aggiungere due uova sbattute e ¾ di tazza di pan grattato, fino ad ottenere la giusta consistenza, e poi fare delle palline.

“Bisogna essere astuti quando si aggiungono condimenti come la cipolla o l’aglio; bisogna frullarli. Cercate di nasconderli, perché ogni alimento apporta nutrienti al bambino e contribuisce alla sua maturazione intestinale”.

-Daniel Campos, nutrizionista-

I secondi piatti possono essere accompagnati, oltre che dalle classiche patate, anche da del purè di zucca o di zucchina.

mamma-e-figlia-che-giocano-con-gli-agrumi

Colori a tavola

Le insalate devono attirare la loro attenzione, devono essere piene di colori; potete aggiungere delle carote o della barbabietola, ad esempio. Quando i bambini hanno due anni d’età, sono molto attirati dai colori.

Dovete fomentare anche l’ingestione di frutta naturale. Fate attenzione agli agrumi; non escludeteli, ma dateli con moderazione. 

Ricordate che a due anni i bambini hanno ancora le papille gustative molto sensibili. I nutrizionisti, dunque, ci consigliano di dare loro uno o due frutti diversi alla settimana, perché ancora stanno scoprendo molti sapori.

In base alla loro reazione, potete unire vari tipi di frutta tagliandoli a piccoli pezzi oppure frullandoli.

Provate a giocare con il colore della frutta per attirare l’attenzione del vostro bambino.

Sani consigli

  • Tra un pasto e l’altro cercate di dare acqua ai bambini e non altro cibo.
  • Si sconsiglia di dare dolci o bevande addolcite, perché fanno perdere l’appetito e contribuiscono alla comparsa di carie ai denti.
  • Evitate di aggiungere sale, zucchero o condimenti forti ai vostri piatti.
  • Sono sconsigliati i prodotti che contengono caffeina (bevande gassate, caffè, tè o cioccolato).
  • Un bambino iperattivo o svenevole può aver bisogno di attenzione, invece che di cibo.
  • Cercate di mettere in tavola pane integrale e/o ricco di cereali.
  • I cereali non devono essere troppo zuccherati né contenere cioccolato.