Brutte abitudini dei genitori che danneggiano i bambini

In molte occasioni, ci concentriamo troppo su ciò che i nostri figli fanno di sbagliato senza pensare che forse stanno prendendo l'esempio da noi e dalle nostre brutte abitudini.
Brutte abitudini dei genitori che danneggiano i bambini

Ultimo aggiornamento: 18 ottobre, 2021

Pur essendo adulti, spesso non siamo sempre consapevoli di ciò che facciamo o diciamo di fronte ai nostri figli. Pertanto, non è così facile ammettere che le nostre brutte abitudini li danneggiano.

È difficile tenere sempre alta la guardia e quando ci sentiamo stanchi, a corto di energie o sopraffatti, agiamo senza pensare.

Per i bambini, i genitori sono l’esempio più importante da cui imparare a comportarsi, parlare e agire. Pertanto, se abbiamo brutte abitudini, è probabile che ci imitino e dovremmo correre ai ripari il prima possibile.

Riconoscere le brutte abitudini è il punto di partenza per il cambiamento

Per cambiare il corso delle cose, dovreste iniziare individuando i vostri difetti. Proprio per questo, dovremmo rivedere alcune abitudini del nostro comportamento e cambiare ciò che non funziona. Tutto questo, non solo fa bene ai nostri figli, ma ha anche un valore terapeutico per noi stessi.

Rimproverare un bambino.

“Le persone non decidono il loro futuro, decidono le loro abitudini e le loro abitudini decidono il loro futuro”

-FM Alessandro-

1. Usare parolacce

L’uso di parolacce solitamente è sintomo di un tentativo di ribellione e per questo cattura l’attenzione dei più piccoli. In ogni caso, sarebbe opportuno che scomparissero dal vocabolario dei bambini, soprattutto quando raggiungono l’adolescenza.

Ci sono già troppi ambienti in cui i più piccoli possono imparare parolacce.

2. Criticare gli altri

Fino a una certa età i bambini non colgono il significato di alcune espressioni, come quelle che usiamo per criticare gli altri. Prendono alla lettera ciò che stiamo dicendo.

Tanto che, in seguito, possono riprodurre ciò che hanno sentito senza alcun filtro. E soprattutto, senza essere consapevoli dei danni che possono causare agli altri.

Inoltre, questo modo di agire costituisce un esempio su come riferirsi ad altre persone nell’ambiente. Criticando o parlando in modo sprezzante degli altri, i bambini possono ferire altre persone che, in molti casi, non conoscono nemmeno. Proprio come, sbagliando, facciamo noi adulti.

3. Mostrare mancanza di autostima

Se noi adulti mostriamo scarsa autostima e insicurezza, i bambini capiscono che questo è un modo di comportarsi normale e accettato. Sfortunatamente, questo sentimento molto umano, quando viene espresso, provoca anche una bassa autostima nei bambini.

Ricordiamo che i piccoli sono in fase di crescita. Pertanto, qualsiasi espressione negativa, soprattutto se ricorrente, può diventare per loro un’abitudine. E quel che è peggio, in un modo di essere e di comportarsi abbastanza dannoso per se stessi.

4. Parlate come se il bambino non fosse davanti

Ignorare i bambini e parlarne come se non fossero presenti è una cattiva abitudine che dobbiamo evitare a tutti i costi.

Se si sentono invisibili, imparano che questo è normale e si comporteranno in quel modo sempre. Pertanto, sarebbe opportuno renderli partecipi di qualsiasi conversazione in cui siano immersi e fare in modo che riconoscano se stessi come parte attiva.

5. Guardare il cellulare mentre ci parlano, una delle peggiori brutte abitudini

Se abbiamo una conversazione con i nostri figli o con qualcuno, è consigliabile non guardare il cellulare.

Il piccolo merita tutta la nostra attenzione per capire che abbiamo a cuore i suoi bisogni, i suoi desideri e le sue preoccupazioni.

Se quando gli parliamo non gli prestiamo le dovute attenzioni e siamo più concentrati sullo smartphone, che esempio gli diamo?

Brutte abitudini dei genitori.

Una volta individuate le brutte abitudini, cercate di correggervi!

Non dovremmo essere genitori assenti, poiché mentre i bambini crescono e ogni dettaglio è fondamentale.

Notano tutto e imparano da ciò che vedono. Qualsiasi gesto o parolaccia può avere gravi conseguenze sul loro comportamento futuro.

Come genitori, dobbiamo cercare di tenere a bada le nostre brutte abitudini in modo che i bambini crescano come esseri integri, felici e sicuri di sé.

“Non preoccuparti perché i tuoi figli non ti ascoltano, ti guardano tutto il giorno.”

-R. Fulghum-

Potrebbe interessarti ...
5 frasi che tutti i genitori dovrebbero usare
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
5 frasi che tutti i genitori dovrebbero usare

Abbiamo creato un elenco di 5 frasi che tutti i genitori dovrebbero usare quando parlano con i loro figli. Sembrano scontate, ma in realtà sono mol...



  • Perry, P. (2020). El libro que ojalá tus padres hubieran leído: (y que a tus hijos les encantará que leas). Barcelona: Planeta.