Quali sono gli effetti delle routine nei bambini?

22 Aprile 2019
Le attività di routine creano importanti abitudini nei bambini ed aiutano a fortificare il loro carattere. Scopriamone i motivi con questo articolo.

Fare tutti i giorni le stesse cose può arrivare ad essere noioso, stancante e causare a lungo tempo stress e depressione. Però, incoraggiare certe routine nei bambini aiuta a creare quelle abitudini che, con il tempo, saranno la base dei loro valori come la disciplina e la responsabilità.

Avere delle abitudini è fondamentale per lo sviluppo del carattere dei bambini, così come per la fiducia nelle proprie emozioni. Anche se le abitudini possono essere viste come limitanti, la verità è che sono necessarie per i piccoli in quanto apportano importanti contributi. Oggi spiegheremo alcuni di questi.

Le routine si creano con il fine di avere un beneficio personale e si portano a termine in modo rigoroso. È difficile modificarle una volta stabilite, come per esempio pettinarsi prima di uscire di casa o lavarsi i denti dopo ogni pasto. Però, il lato buono di queste abitudini, è che creano modelli da inculcare ai nostri figli fin da piccoli.

Quando iniziare a creare delle routine nei bambini?

Per iniziare a creare delle routine nei bambini non bisogna aspettare troppo, dato che si può fare praticamente sin dalla nascita o prima del compimento del primo anno di vita. Se si lascia passare molto tempo, i piccoli probabilmente avranno già acquisito cattive abitudini difficili da modificare.

Stabilire presto gli orari in cui i vostri figli mangiano, riposano e si lavano li aiuterà ad abituarsi in futuro a nuove routine. Aumenteranno e si modificheranno in base alla variazione delle loro attività quotidiane. Questo faciliterà il loro adattamento quando inizieranno ad andare all’asilo, a scuola e nella pratica di altre attività extrascolastiche.

Bambina che riordina la sua cameretta

Sin da piccoli i bambini copiano quello che vedono, che sia buono o cattivo, non hanno la capacità di distinguere una cosa dall’altra. È per questo motivo che, se volete insegnare ai vostri figli abitudini e routine, la cosa migliore è quella di dare l’esempio con le vostre azioni quotidiane.

Importanza delle abitudini e delle routine nei bambini

Stabilire itinerari e rispettare le routine giornaliere offre molti benefici, tra questi vale la pena evidenziare:

  • Incentiva abitudini di organizzazione.
  • Aumenta e fortifica lo sviluppo dell’autonomia.
  • Genera sicurezza e stabilità.
  • Favorisce un ambiente tranquillo.
  • Trasforma l’ambiente in un luogo prevedibile e quindi abbassa i livelli di incertezza e di ansia.

La prima cosa da stabilire con i nostri figli sono gli orari in cui si mangia, ci si lava e quando si va a dormire. È consigliabile che questi orari vengano rispettati tutti i giorni, in accordo con le esigenze familiari. Con la crescita dei bambini sarà necessario aggiungere gli spazi per lo studio e per il gioco. Tutto questo senza tralasciare di eseguire correttamente ed in ordine ogni cosa già assimilata in precedenza.

Abitudini, routine e la loro relazione con l’apprendimento

L’abitudine in se stessa è un apprendimento che implica stabilire comportamenti di autoregolazione e disciplina che favoriscono l’integrazione al sistema educativo. Nelle aule scolastiche, specialmente nel prescolare, uno dei principali obiettivi è quello di far seguire le routine ai bambini.

Allo stesso modo, creare routine e orari precisi favorisce la comprensione della sequenza del tempo e dello spazio. Ma la cosa migliore è che aiuta a centrare l’attenzione in compiti specifici. Le abitudini potenziano anche la capacità di pianificazione. Infatti, lavorare in base a degli obiettivi giornalieri permette al bambino di iniziare e terminare un’attività efficientemente, senza lasciare niente a metà.

Benefici delle routine nei bambini

È importante avere delle routine prestabilite con abitudini positive e poter contare sull’aiuto di tutti i familiari per consolidarne la formazione attraverso l’esempio. Questo permetterà ai più piccoli di sapere come comportarsi ed a loro volta potranno:

  • Anticipare le cose e gestire l’ansia
  • Adattarsi facilmente a diverse situazioni
  • Seguire un ritmo di vita organizzato che gli servirà quando saranno grandi
  • Imparare che ci sono regole e limiti da rispettare.
Lavarsi i denti con la mamma

Ricordate che le abitudini nei bambini richiedono pazienza, esempio e lavoro per tutta la famiglia. Occorre non perdere il proposito educativo che hanno e trasformarle in cattive abitudini. I vostri figli hanno un’infinità di capacità e talenti da esprimere e quante più abitudini positive creano, maggiori sono le possibilità di successo che avranno.