La famiglia non è importante, la famiglia è tutto

· 10 ottobre 2016

È così, la famiglia è tutto e chi comprende questa premessa e la mette in pratica ha il successo garantito. La famiglia è il pilastro più importante della società e il nostro fulcro. Senza la famiglia siamo esseri solitari e avremmo la mancanza di un sostegno importantissimo. Imparzialità, amore, tolleranza, rispetto, comunicazione, sono tutti valori che condividiamo in famiglia. Tuttavia, il concetto di famiglia è cambiato e oggi dobbiamo comprenderlo nella sua massima espressione. La famiglia sono gli amici, gli animali domestici, la gente che è lì per aiutarci, e quindi non si tratta più della tradizionale famiglia composta da mamma, papà e figli.

La Famiglia è…

Priorità

Il lavoro ci costringe a rimanere per molte ore lontani da casa, di fronte al monitor di un computer, immersi completamente in progetti che ci fanno dimenticare di dover dedicare del tempo per coltivare i legami familiari. Da lì nasceranno poi, inevitabilmente, i rimproveri, gli abbandoni, le separazioni.

Il successo che sa di fallimento di un uomo o una donna che, sacrificando la propria famiglia, raggiungono il vertice della loro professione, ne è un chiaro esempio. La vita sana si realizza sulla base degli equilibri. Distribuite il tempo in modo da poter prestare attenzione alla vostra famiglia nonostante le lunghe giornate di assenza o di lavoro.

Rispetto

Stabilire limiti chiari e regole di convivenza e rispettarli è importante per mantenere il rispetto in famiglia. Soddisfare le esigenze degli altri senza trascurare le proprie. La chiave di tutto ciò è essere gentili, cordiali e sviluppare tecniche per la risoluzione dei problemi con rispetto.

Comunicazione

Tutti abbiamo il diritto di esprimerci con libertà e di vedere le nostre idee ascoltate e rispettate. Cercate dei momenti per la conversazione e l’avvicinamento sincero tra i membri della famiglia. Parlate con gentilezza ai bambini sin da quando sono in grado di capire. Evitate le grida e le cattive parole nella vostra casa.

tre-sorelle-sdraiate-insieme

Tolleranza

Ci sono tante persone con idee diverse in ogni famiglia. Dovete avere ben chiaro che si tratta di personalità distinte che, in molti casi, si scontreranno. Tuttavia, la famiglia è il posto in cui si impara che le differenze arricchiscono e che, soprattutto, dobbiamo essere tolleranti e accettare le differenze dell’altro senza pregiudizi.

Lavoro di squadra

Definite i compiti e dividete gli oneri tra i membri della famiglia. Una lista con orari e distribuzione delle mansioni domestiche permetterà di mantenere l’armonia. La famiglia è, soprattutto, una grande squadra, dove ognuno può utilizzare il proprio talento per migliorare la convivenza.

Amore

L’amore più incondizionato e duraturo lo otterrete nella vostra famiglia. È lì che imparerete ad amare e, quindi, a donare agli altri. Una famiglia amorevole fa sì che i suoi membri siano gentili e dotati di grande amore verso il prossimo, così come verso se stessi. In definitiva, una famiglia riempie di vitalità e armonia.

Ama il prossimo tuo come te stesso

– La Bibbia-

foto-di-gruppo-per-una-famiglia-numerosa

Come mantenere l’unione familiare?

  • Fate in modo che almeno un pasto al giorno si svolga in famiglia.
  • Una volta alla settimana cercate dei modi per svolgere attività come andare al cinema, fare giochi da tavolo, escursioni o passeggiate.
  • Almeno una volta all’anno, fate tutti insieme una vacanza in auto.
  • Dimostrate il vostro interesse per le attività, i sogni e le passioni degli altri membri della famiglia. Esprimete il vostro sostegno e supportateli nel raggiungere i loro obiettivi.
  • Evitate di esprimere giudizi negativi e critiche distruttive sugli altri membri della famiglia. Usate molto tatto e fate critiche sempre mossi da solidarietà.
  • Se abitate relativamente vicino ai vostri genitori, cioè ai nonni dei piccoli di casa, andate a trovarli almeno un fine settimana al mese. Loro apprezzeranno l’idea di partecipare all’educazione dei nipotini.