Perché i neonati non devono utilizzare il cuscino?

12 Dicembre 2017
Secondo gli esperti, fino ai 2 anni di vita, i neonati non devono mai avere nella culla cuscini, peluches e coperte.

Una delle prime cose che dobbiamo sapere in qualità di madri è che i neonati non devono utilizzare il cuscino per dormire. Ma perché?

Le proporzioni del corpo di un neonato non sono come quelle di un adulto. Il collo è ancora poco sviluppato rispetto alla testa, che invece è più grande se paragonata al resto del corpo.

È fondamentale evitare di far utilizzare il cuscino ai neonati finché è possibile. Se dormono con il cuscino prima del dovuto, potrebbero derivarne disturbi a livello fisico. Inoltre corrono anche il rischio di soffocare.

Ecco una serie di ragioni per cui i neonati non devono utilizzare il cuscino nelle ore di sonno.

Eliminare dalla culla cuscini e coperte

Perché i neonati non devono utilizzare il cuscino

  1. Potrebbe provocare la sindrome della morte improvvisa del lattante. Se mettiamo un cuscino nella culla e il piccolo si posiziona a pancia in giù, potrebbe soffocare perché non riesce a girarsi di nuovo. Lo stesso potrebbe accadere con i peluches. Per questa ragione, bisogna evitare di porli nel luogo in cui riposa il bambino.
  2. Se il neonato usa il cuscino, la schiena potrebbe perdere il suo allineamento naturale. Così, la curvatura del collo viene forzata, dato che è molto meno sviluppato della testa.
  3. Per i neonati è scomodo dormire con il cuscino. Anche se sembra che stiano comodi, in realtà non è così. Se non dormono bene, il giorno dopo si svegliano irritati. Inoltre, l’uso del cuscino potrebbe danneggiare il loro riposo e provocare problemi al momento di addormentarsi.
  4. Si possono sviluppare delle allergie. Anche questo è un fattore molto importante da tenere in considerazione. Solitamente, quando si lavano i cuscini, si usano degli ammorbidenti che contengono profumi. Questi non sono adatti ai neonati, perché il loro senso dell’olfatto è in pieno sviluppo.

Quando possono iniziare ad usare i cuscini?

L’Associazione Spagnola di Pediatria e l’Accademia Americana di Pediatria consigliano l’utilizzo del cuscino a partire dai 2 anni. Se volete iniziare a metterne uno nel lettino dei vostri piccoli, lo dovrete scegliere sottile, piccolo e compatto.

Di fatto, a partire da questo momento, è consigliabile che utilizzino il cuscino. Infatti, le loro spalle sono più ampie della testa e questa comincia a piegarsi se dormono di lato. Il cuscino deve essere fatto di un materiale che permetta loro di respirare correttamente, come il cotone. È preferibile evitare materiali come il poliestere, poiché potrebbero rendere la respirazione più difficoltosa e scaldare eccessivamente le zone di testa e collo.

“Gli esperti raccomandano di evitare cuscini, peluches e coperte nei primi 2 anni di vita dei neonati”

Consigli per evitare la sindrome della morte improvvisa del lattante

Oltre a evitare che i neonati dormano con il cuscino, si può evitare la sindrome della morte improvvisa anche in altri modi:

  • Dormire a pancia in su. Il neonato deve sempre dormire in questa posizione. Bisogna evitare a tutti i costi che dorma a pancia in giù.
  • Il materasso deve avere esattamente le stesse misure della culla e non deve essere troppo morbido.
  • Il neonato deve dormire con i piedi a contatto con il fondo della culla. Inoltre, le lenzuola devono essere ben tese e fissate sotto al materasso.
Neonato che dorme senza coperte

  • È preferibile non usare coperte di tessuto elastico o plastificato.
  • La temperatura della stanza dovrebbe oscillare tra i 18 e i 20 gradi.
  • Quando il piccolo dorme, non bisogna coprirlo con abiti pesanti o coperte.
  • Il neonato non dovrebbe dormire con i genitori prima di avere almeno 13 settimane di vita.
  • Nei primi mesi, la culla dovrebbe essere posizionata accanto al letto dei genitori.

Ricordiamo che il neonato non deve utilizzare il cuscino finché non ha l’età giusta per farlo. Potrebbe essere dannoso per lui, per il suo organismo e per la sua salute. La culla in cui riposa il piccolo deve essere sempre molto semplice.