10 tecniche per agevolare il parto

· 8 febbraio 2018

Essere madre è una delle esperienze più belle e felici della vita di una donna. La paura del parto, però, può causarci ansia e stress. Se siete prossime al grande evento, è normale che vi sentiate preoccupate. Tuttavia, esistono alcune tecniche per agevolare il parto. In questo articolo ne vedremo alcune.

Queste tecniche per agevolare il parto non solo ci aiuteranno a controllare l’ansia e lo stress, ma prepareranno anche il nostro corpo per il momento tanto atteso. Prendi nota!

Tecniche per agevolare il parto

Il miracolo della nascita

Yoga prenatale

La pratica dello yoga in gravidanza è estremamente salutare. Oltre a preparare il corpo per il parto, imparerete anche a controllare la respirazione per fronteggiare qualunque situazione vi si presenti nella vita.

Grazie a questa tecnica, rafforzerete i muscoli e imparerete a esercitare un controllo maggiore sul vostro corpo e le vostre emozioni. Lo yoga può alleviare alcuni malesseri della gravidanza, così come agevolare la preparazione fisica per il  parto.

Frequentate le lezioni di educazione materna

Ciò che potrete imparare a queste lezioni vi sarà di grande aiuto al momento del parto. Le conoscenze che vi forniranno e lo scioglimento di dubbi relativi all’argomento ridurranno l’ansia e la paura di quel momento così speciale che è la nascita del vostro bebè.

Tecniche di allungamento e respirazione

Il controllo della respirazione è molto importante per le donne incinte. Durante la gravidanza, la necessità di ossigeno del corpo femminile aumenta. Inoltre, una corretta respirazione vi aiuterà a rilassarvi e migliorare il vostro stato emotivo.

Prendetevi qualche minuto ogni giorno per rilassarvi ed essere consapevoli della vostra respirazione. Inalate per cinque secondi, trattenete l’aria per tre secondi e, infine, espirate lentamente. Potete ripetere questo esercizio per 5-10 minuti.

Allungare le braccia, piegandovi dolcemente da sinistra a destra, manterrà in movimento i vostri muscoli e vi aiuterà a rilassarvi.

Praticate regolarmente degli esercizi leggeri

La ginnastica durante la gravidanza agevola il parto e ne riduce la durata. Camminare, nuotare, fare pilates e praticare altri esercizi favoriscono la flessibilità e aumentano le vostre energie.

Massaggio del perineo

Un’altra tecnica che agevola il parto ed evita l’episiotomia è il massaggio del perineo. Potete praticare voi stesse questo massaggio, utilizzando un olio speciale venduto in farmacia, oppure farlo eseguire al vostro partner. In questo modo rafforzerete il perineo ed eviterete che si laceri o che debba essere inciso durante il parto.

Tecniche di preparto in acqua

Anche la ginnastica in acqua contribuisce alla preparazione al parto. La permanenza in acqua diminuisce la pressione esercitata dal vostro ventre sulle estremità e le articolazioni. Inoltre, migliora la circolazione del sangue, rafforza i muscoli senza logorare le articolazioni e attenua lo stress.

Fate una doccia

L’acqua tiepida rilassa i muscoli tesi o affaticati e attenua il malessere provocato dalle contrazioni. Fare una doccia all’arrivo delle contrazioni agevolerà il parto, perché il dolore diminuirà.

Scegliete la postura migliore

Una maniera di agevolare il parto consiste nell’assumere la postura nella quale vi sentirete più comode. Che siate accovacciate, appoggiate a una palla da pilates, sdraiate su un fianco o gattoni, scegliete quella nella quale vi sentite meglio e che vi renda più sopportabile il dolore.

Massaggio

Il massaggio è ottimo per agevolare il parto

Il massaggio libera le endorfine, che contribuiscono a farci sentire bene. Potete dire al vostro partner di farvi un massaggio alla schiena, dalle spalle fino alle anche, e premere il coccige con il palmo della mano a ogni contrazione.

Muovetevi

Se non subirete l’anestesia epidurale, potete passeggiare, se ne avete voglia. Questo aiuterà il bebè a scendere attraverso il canale vaginale. Potete anche dondolarvi su una palla da pilates. Ciò che conta è mantenervi in movimento: in questo modo il dolore diminuirà, agevolando il parto.

Queste sono alcune tecniche per agevolare il parto. Alcune potranno venire praticate durante l’intero corso della gravidanza, mentre altre sono riservate al momento tanto atteso. Potete eseguire quelle che si adattano meglio a voi. Vi saranno di grande aiuto e, grazie a loro, vi sarà molto più facile dare il benvenuto al vostro bebè.