Come insegnare ai bambini ad essere ordinati

È molto importante che i bambini imparino a essere ordinati. L'ordine è essenziale affinché sviluppino la loro autonomia.
Come insegnare ai bambini ad essere ordinati

Ultimo aggiornamento: 26 novembre, 2020

Se l’ordine è importante nella vita degli adulti, lo è ancora di più nella vita di un bambino. Tenere le cose in ordine è essenziale per il corretto sviluppo dei bambini. In questo modo, imparano ad organizzarsi e a comprendere il mondo che stanno cominciando a scoprire. Come possiamo insegnare ai bambini ad essere ordinati?

Sappiamo tutti che per sua natura un bambino non è ordinato. Quando gioca, tira fuori tutti i giocattoli e spesso ai genitori costa molta fatica rimettere tutto a posto. È essenziale, pertanto, insegnare ai bambini ad essere ordinati sin da quando sono piccoli.

Volete sapere perché l’ordine è importante e come possiamo insegnare ai bambini ad essere ordinati? In questo articolo vi daremo dei suggerimenti molto utili.

Insegnare ai bambini ad essere ordinati: l’ordine degli spazi e gli orari

L’ordine è importante nella vita di un bambino perché migliora il suo apprendimento. Inoltre, gli dà sicurezza e gli permette di comprendere e organizzare le sue conoscenze. Per questi motivi è necessario che il “mondo” dei vostri bambini sia ordinato per quanto riguarda gli orari e gli spazi in cui vivono.

Letto pieno di vestiti e cuscini.

Gli spazi

Quando parliamo di ordine degli spazi ci riferiamo alla necessità che l’ambiente del bambino sia in equilibrio. Non intendiamo necessariamente l’aspetto estetico, ma piuttosto qualcosa di pratico e funzionale. Gli spazi dovrebbero essere organizzati in modo semplice affinché il piccolo possa interagire facilmente con il suo ambiente.

Il fatto che ci sia ordine negli ambienti in cui si trova permetterà al bambino di avere la sua autonomia. Sapere dove sono le cose lo aiuterà a sviluppare la sua indipendenza. Per far questo, noi genitori dobbiamo creare dei luoghi in cui collocare le sue cose in modo che possa controllarle, sistemarle, organizzarle e conservarle in modo autonomo.

Se non c’è ordine nel suo ambiente, non imparerà raccogliere ed organizzare le sue cose e, in definitiva, ad essere autonomo. Se tutto è in ordine, si orienterà con più facilità e si comporterà correttamente.

Gli orari

Questo tipo di ordine è stabilito da orari e routine che dobbiamo far rispettare ai nostri figli sin da quando sono piccoli. Ad esempio, l’abitudine di mangiare ad un orario prestabilito, di fare il bagno ad una determinata ora, andare a letto quando stabilito, ecc.

Suggerimenti per insegnare ai bambini ad essere ordinati

Eccovi alcuni suggerimenti che potete mettere in pratica per insegnare ai bambini ad essere ordinati. Leggete con attenzione e prendete nota!

Fornire ai bambini uno spazio tutto loro

Se avete un figlio solo, non ci saranno problemi perché la sua camera da letto sarà il suo spazio personale. Ma se vostro figlio condivide la camera con un fratello o una sorella, dovete dire ai bambini quali parti della camera sono riservate a ciascuno di loro. Ad esempio, dove giocare, dove riporre le loro cose, quale parte dell’armadio occupare, ecc. I vostri figli dovranno rispettare gli spazi loro concessi e avere cura anche degli spazi del fratello e della sorella (oltre ai propri).

Stabilite un programma dove sono indicati gli orari in cui si mangia, in cui si gioca, in cui si va a dormire, in cui si fa la doccia…

Chiaramente ogni giorno non è lo uguale. Ad esempio, nei fine settimana le abitudini sono diverse. In questo caso, gli orari possono essere più flessibili. È importante, tuttavia, non effettuare dei cambiamenti improvvisi di orario perché i bambini potrebbero disorientarsi.

Fate partecipare vostro figlio alle faccende domestiche sin da piccolo

Potete chiedere a vostro figlio di collaborare in quei compiti che ritenete sia in grado di svolgere. Ad esempio, passarvi i vestiti quando stendete la biancheria, aiutarvi a rifare il letto (all’inizio sarà difficile, ma poi imparerà), a mettere a posto le scarpe, a portarvi i suoi vestiti sporchi, ecc.

Padre disperato che dice al figlio di mettere a posto i giocattoli.

Insegnare ai bambini ad essere ordinati: ordinare i giocattoli per categoria

Nella sua stanza, potete ordinare insieme i giocattoli nei cassetti in base alla tipologia. Questo renderà più facile a vostro figlio trovare un gioco perché saprà dove andarlo a cercare. Fate lo stesso con i libri.

Organizzate lo spazio in modo che tutto sia a portata di mano del bambino

Tutti gli oggetti o i giocattoli che vostro figlio usa frequentemente devono essere posizionati alla sua altezza. In questo modo, non dovrà chiedere continuamente il vostro aiuto per prendere il giocattolo o l’oggetto con cui desidera giocare. Se ha tutto a portata di mano, può farlo benissimo da solo.

Non accumulate i giocattoli

Di tanto in tanto mettete via quei giocattoli che vostro figlio non usa più. In questo modo ci sarà più spazio e tutto sarà in ordine.

Sistemate i vestiti in modo che possa prenderli e riporli al loro posto da solo

Sicuramente non potete sistemare tutti i sui vestiti in modo che possa prenderli da solo. Tuttavia, potete sistemare quelli che usa più frequentemente in una cassettiera dove può arrivare. Qui, potete conservare il suo pigiama, le calze, la sua copertina, ecc. In questo modo potrà prenderli da solo quando ne ha bisogno.

Insegnate a vostro figlio che prima di iniziare un’altra attività deve mettere a posto le cose che stava usando

È essenziale che il bambino capisca che prima di iniziare un’altra attività deve mettere a posto le cose che stava usando. Solo allora potrà guardare un film, cenare, ascoltare la musica, ecc.

L’utilità di insegnare ai bambini a essere ordinati

Sicuramente, vi siete resi conto dell’importanza dell’ordine nella vita dei vostri figli e di come con piccole e semplici accortezze possiamo insegnare ai bambini ad essere ordinati. Provate a mettere in pratica i nostri suggerimenti, i vostri figli ne trarranno grandi benefici.

It might interest you...
Figli disordinati: manuale di sopravvivenza per genitori
Siamo MammeLeggi in Siamo Mamme
Figli disordinati: manuale di sopravvivenza per genitori

Figli disordinati che lasciano vestiti, giocattoli e oggetti di ogni tipo sparpagliati sul pavimento di casa: l'incubo di ogni madre.