4 cose da fare nel secondo trimestre di gravidanza

· 9 Gennaio 2019
Dalla cameretta del bambino al corso preparto: ecco una lista di cose da fare nel secondo trimestre di gravidanza.

Usate l’elenco che vi forniremo in questo articolo per sapere quali sono le cose da fare nel secondo trimestre di gravidanza. Sono tante, dal compilare una lista di regali per il piccolo, al farvi una bella vacanza o ancora a mettere a posto la cameretta per il nuovo membro della famiglia.

Non dovete seguire il nostro elenco passo passo. Si tratta di una guida di massima che vuole aiutarvi a essere più organizzate e per fare in modo che non abbiate un sacco di cose a cui pensare quando manca ormai pochissimo alla nascita del bambino.

Continuate a leggere, di seguito vi illustriamo le 4 cose da fare nel secondo trimestre di gravidanza.

4 cose da fare nel secondo trimestre di gravidanza

1. Fate una lista di regali per il piccolo

La wish list del baby shower non è l’unica da cui i vostri parenti e amici potranno attingere per avere qualche idea su che regalo di benvenuto fare al vostro bambino. Però, è un’ottima idea quella di poter organizzare tutte le opzioni in un unico luogo.

Potete usare una lista per confrontare i prodotti che vorreste, anche per altre cose o per il prezzo d’acquisto. Sarà un modo straordinario di iniziare a vedere quante cose ci sono per il vostro bambino. Se state per diventare mamma per la prima volta, potreste rimanere sconcertate e confuse dall’immenso numero di articoli che ci sono in commercio. Ecco perché dovreste pensare allo shopping prima della fine del secondo trimestre di gravidanza. In questo modo avrete la possibilità di valutare bene di cosa avete realmente bisogno.

Scoprirete che non avete bisogno della maggior parte delle cose che vedete. L’ideale è che vi segniate le cose più importanti. Sicuro che tra queste ci saranno anche articoli ai quali non avevate minimamente pensato.

Il più importante e dal quale non si può prescindere sono senz’altro i pannolini.  Ma non solo, ci sono anche altri articoli che vi serviranno davvero.

Tra le cose da fare prima della fine del secondo trimestre di gravidanza c'è stilare una lista delle cose utili

Ricordate che alcune cose dei neonati si usano per periodi di tempo molto brevi. Magari avete amici o famigliari con figlio un pochino più grandi che possono regalarvi ciò che ormai non usano più.

Se passate in rassegna questa opzione, nella lista dei regali potrete chiedere le cose che desiderate che siano nuove.

2. Imparate il più possibile sull’argomento

Magari state pensando a dove mettere il cavallo a dondolo e il passeggino. In realtà, la cosa che dovrebbe interessarvi in questo momento è il parto.

E nello specifico:

  • le decisioni che dovete prendere
  • il posto in cui avete deciso di far nascere il vostro bambino
  • scegliere il medico o il team medico e paramedico che vi accompagnerà in quel momento

Prima affronterete l’argomento e saprete quali sono le vostre alternative, meglio potrete scegliere le opzioni giuste per voi e il vostro bambino.

È importante anche che vi iscriviate a un corso preparto. Prendetevi del tempo per cercare dei corsi preparto vicino a casa vostra che meglio si adattino a quelle che sono le vostre esigenze prima della fine del secondo trimestre di gravidanza.

3. Sistemate la cameretta del bambino

Se decidete di ordinare i mobili della cameretta del bambino, avrete tutto il secondo trimestre di gravidanza per farlo con calma. Anche se in questo momento vi potrebbe sembrare una cosa da fare dopo, sappiate che a mano a mano che si avvicina il momento del parto, sarete sottoposte a uno stress sempre maggiore.

Una delle cose da fare prima della fine del secondo trimestre di gravidanza è preparare la cameretta per il bambino.

Il nostro consiglio è di non pensarci quando sarete ormai al nono mese di gravidanza. Se lo fate adesso, avrete un posto dove andare a rilassarvi pensando alla vostra futura maternità. E tutto, prima della fine del secondo trimestre di gravidanza.

Tuttavia, assicuratevi di chiedere aiuto quando dovete maneggiare materiali pericolosi. Ricordate di evitare l’esposizione a sostanze chimiche che possono essere tossiche e quindi nocive sia per voi sia per il bambino. E cercate anche di non spostare i mobili da sole. Non dovete salire le scale per imbiancare o decorare la cameretta, né cercare di raggiungere oggetti che si trovano molto in alto.

4. Fatevi una bella vacanza

Molto probabilmente queste sono le ultime vacanze prima della nascita del bambino. Devono essere giorni di relax e riposo, da godervi fino all’ultima goccia. Assicuratevi di focalizzarvi anche sulla vostra relazione e non solo sul fatto che siete incinte.

In mezzo a tutta la frenesia per l’arrivo del bambino, prendetevi un po’ di tempo da condividere con il vostro partner e festeggiare ciò che rende tanto speciale la vostra relazione. Cercate di farlo almeno una volta alla settimana.

Dovete pensare di farlo prima della fine del secondo trimestre di gravidanza, in modo da potervi rilassare nell’ultimo trimestre, senza dovervi preoccupare più di nulla.