Come organizzare un baby shower perfetto

1 Dicembre 2017

Quando sei in dolce attesa, tutto ruota attorno al futuro nuovo arrivato. Fare una festa in suo onore è una tradizione per le future mamme. In questo post vi spiegheremo come organizzare un baby shower perfetto.

Un baby shower è una celebrazione che si fa prima della nascita ed è un modo per celebrarla. In tale occasione si portano regali ai genitori per il futuro nascituro. Per un baby shower perfetto, serve solo di un po’ di organizzazione e di creatività.

Questa deve essere una festa piena di felicità, di tenerezza e di gioia, non deve essere una tortura e non deve farti venire un mal di testa. Ancor di più se il parto è vicino.

L’ordine e l’organizzazione di tutti i dettagli sono la chiave per una buona riuscita. Definite il giorno e iniziate con i preparativi!

Cosa serve per un baby shower perfetto

  • Fare una lista degli ospiti è essenziale. Conoscere il numero di invitati vi permetterà di sapere quanto spenderete. L’idea è di adattare la celebrazione al budget.
  • Scegliete il luogo appropriato in base al numero di partecipanti. Una sala per le feste, il soggiorno del vostro appartamento o del giardino possono essere i luoghi ideali.
  • Scegliete il tema del baby shower. Il sesso del bambino definirà i colori. Ci sono diverse opzioni sul mercato per decidere un tema che potrebbe ottenere la vostra attenzione: cuccioli di animali, mini abiti, arcobaleni, unicorni, stile vintage… le possibilità sono infinite.
  • Inviate gli inviti almeno due mesi prima. Attualmente ci sono più formati di inviti: tradizionali, digitali inviati tramite posta elettronica o anche video. Scegliete quello che più si adatta al vostro stile e agli ospiti.
  • Determinare se avrete una lista di regali o sarà l’ospite a scegliere. Se avete già acquistato tutto per il bambino, potreste includere nell’invito una nota che suggerisce agli ospiti i regali che più potrebbero servirvi.
  • Ricordi. Se è nelle vostre possibilità lasciate un souvenir ai tuoi ospiti. Scatole, mini gioielli, ritratti e persino cioccolatini con una piccola carta con il nome del bambino potrebbe essere un modo per lasciare un ricordo della vostra festa.

Cibo per il baby shower

Dolci per un baby shower.

 

  • Scegliere i pasti in base ai vostri ospiti. I più convenienti sono snack salati, dolci, o entrambi.
  • Mettere la torta al centro della tavola. Scegliete una torta colorata e vari dolci. Un bar di caramelle darà quel tocco chic e moderno alla festa, e potrete farlo da voi.

Chiedete aiuto ai nonni, alle zie e agli zii. Godetevi l’organizzazione del baby shower, l’idea è di divertirvi e non di avere un brutto momento.

Giochi per il baby shower

Un’altra parte importante del baby shower sono i giochi. Acquistate dei premi per gli invitati e divertitevi con i vostri ospiti con alcune di queste attività:

  • Indovina la dimensione della mia vita. Questo è uno dei giochi più popolari nei baby shower. Si tratta di indovinare il diametro del ventre della donna incinta. I partecipanti ricevono un piccolo rotolo di nastro per tagliarlo nella misura in cui stimano che sia corretto. La persona che ha consegnato la misura più vicina al reale vincerà.
  • Alimentare il bambino. È anche un gioco per le coppie e consiste nel dare a ciascuna coppia  una bottiglia piena di soda o di birra. La donna giocherà il ruolo di mamma e la darà al suo “bambino”. Chi finisce più velocemente la bevanda vincerà.
  • Non incrociare le gambe! All’arrivo ogni ospite riceverà una collana fatta di nastri e con un piccolo ornamento. Se trovate qualcuno con le gambe incrociate durante la festa potete rimuovere la sua collana. Vince chi raccoglie più collane.

In questo modo avrete un baby shower indimenticabile: sarà impossibile non divertirsi.