Qual è la migliore dieta per la gravidanza multipla?

· 22 Gennaio 2019
La dieta per la gravidanza multipla deve dare alla mamma tutti i nutrienti necessari per sostenere la crescita dei suoi bambini.

Spesso si sente dire che le donne incinte dovrebbero mangiare per due. Sebbene sia un’idea totalmente falsa in termini di porzioni, in una certa misura è sicuramente plausibile. Ogni madre ha bisogno di un consistente apporto di vitamine e minerali, che saranno trasmessi al neonato senza però che si generino degli squilibri. Se state per affrontare una gravidanza multipla, tenete presente che il vostro fabbisogno giornaliero aumenterà considerevolmente. Per aiutarvi nell’alimentazione, eccovi una completa guida con una dieta per la gravidanza multipla.

Perché è importante la dieta per la gravidanza multipla

La dieta per la gravidanza multipla non è molto diversa da quella adatta a chi partorirà un unico figlio. Si stima che la madre dovrebbe aumentare l’assunzione di 400 calorie giornaliere, ovviamente nel modo più sano possibile. Ciò significa che l’aumento avverrà grazie a maggiori quantità di proteine, verdure e frutta la cui fornitura di nutrienti è garantita. Pertanto, questo aumento non dovrebbe mai riguardare, per esempio, gli alimenti trasformati.

La comunità medica afferma che le donne con gravidanze multiple aumentano il dispendio energetico del 10% che dovrà essere recuperato con un’alimentazione adeguata.

Inoltre, aumenteranno gli episodi di nausea o vomito e saranno molto intensi, perché i cambiamenti ormonali metteranno a soqquadro l’organismo delle neo mamme. Tutti questi aspetti vanno di pari passo, quindi si rende necessaria una dieta per la gravidanza multipla che sia fatta su misura, pianificata da uno specialista esperto.

donna appena alzata incinta sbadiglia su letto

Nutrienti necessari per una gravidanza gemellare

I medici raccomandano che ogni madre mangi in modo sano. Se siete incinte, quindi, dovreste aumentare il consumo di verdure, frutta e verdura, come abbiamo indicato poche righe fa. Ancor di più nella dieta per la gravidanza multipla o gemellare. Tuttavia, ci sono sostanze nutritive particolarmente importanti per garantire il corretto sviluppo di due o più neonati all’interno dell’utero. Vediamo assieme quali sono:

Calcio

Il fabbisogno di calcio aumenta sensibilmente, nel caso di gravidanze multiple. Questo perché molto viene espulso attraverso le urine. Pertanto, le madri dovrebbero consumare circa 1200 mg di calcio al giorno. E’ possibile assumere questo elemento chimico da fonti sane come latte, formaggio e yogurt magro. Anche succo di arance, broccoli, sardine, uova, noci, tra gli altri.

Acido folico

L’acido folico è un altro degli elementi essenziali durante la gravidanza, specialmente se avete dei gemelli. Grazie a questo acido pteroil glutammico (noto anche come vitamina M, vitamina B9 o folacina), potrete ridurre significativamente il rischio che il bambino soffra di difetti a livello dl tubo neurale. Potete consumarlo sotto forma di integratore o aumentare il consumo di verdure a foglia verde come spinaci, asparagi, lattuga o broccoli, per esempio.

Ferro

Il ferro è un altro elemento fondamentale nella dieta delle mamme durante le gravidanze multiple. Questo perché favorisce il trasporto di ossigeno a tutte le cellule dei tessuti. L’assunzione di questo minerale è ancora più urgente quando si tratta di due feti, dal momento che un’eventuale insufficienza potrebbe provocare l’anemia.

Oltre a consumare i supplementi raccomandati dal medico, dovrete includere carni rosse, uova e pesce nella vostra dieta quotidiana. Si consiglia di bere anche del succo d’arancia, perché la vitamina C aiuta ad assorbire il ferro e a sfruttarlo al massimo.

Proteine

Le proteine ​​funzionano come materiale per la costruzione dei tessuti e vi aiuteranno a favorire il corretto sviluppo dei feti.

Inoltre, intervengono nella formazione della placenta e un eventuale deficit avrebbe gravi conseguenze. Il consumo di queste macromolecole biologiche dovrà aumentare leggermente ed essere di buona qualità, per fornire gli aminoacidi essenziali. Parliamo ad esempio di pesce, pollo, fagioli, riso o avena.

Vitamine

Nelle gravidanze multiple bisognerà monitorare anche il consumo di vitamine del tipo B6, D e C, nonché di minerali come lo zinco e il rame. Il dosaggio sotto forma di integratore, in generale, è lo stesso di una singola gravidanza, ma deve essere integrato con alimenti ricchi di questi nutrienti. Se state per avere dei gemelli, dovrete tenere a casa sempre una buona quantità di noci, ceci, fegato e molta frutta.

pancione mamma su tavola con frutta e verdura

Aumento di peso durante la gravidanza multipla

La quantità di peso che dovrete guadagnare è direttamente correlata al valore registrato prima della gravidanza, oltre al tipo di struttura fisica della madre. Pertanto, una mamma che aspetta due gemelli potrà aumentare fino a 15-18 kg, mentre chi ne avrà gemelli può spingersi fino ai 22 kg. Per riuscirci, evitate di assumere carboidrati in eccesso e soddisfate il vostro fabbisogno con abbondanza di verdure e proteine. Come avete visto, sono loro che vi forniranno i nutrienti necessari per una gravidanza ottimale, senza rischi per la vostra salute e quella dei piccoli che darete alla luce.

  • Alvarez, A. i Fidel, J. ., Fernández, F., & Alumna, G. (2013). Estilos de vida y reproducción. Máster Investigación en Ciencias de la Salud-Universidad de Valladolid
  • Nazer H, J. (2004). Prevención primaria de los defectos congénitos. Revista Medica de Chile. https://doi.org/10.4067/S0034-98872004000400014
  • The American College of Obstetricians and Gynecologists. (2015). Los embarazos múltiples. Women’s Health Care Physicians. https://doi.org/1074-8601