4 attività da svolgere a casa con la famiglia

06 aprile, 2020
Stiamo attraversando tempi difficili, che ci impongono di rimanere in quarantena all'interno delle nostre case per contrastare la diffusione della pandemia provocata dal ben noto nuovo coronavirus (Covid-19). Intere famiglie sono state costrette a elaborare strategie per ristrutturare la propria vita quotidiana e trascorrere così nel miglior modo possibile questo periodo di isolamento. Ecco alcune attività che possiamo svolgere in casa con le nostre famiglie.
 

Durante il periodo di quarantena che stiamo vivendo, è importante sapere quali attività possiamo svolgere in casa con la famiglia per non lasciarci vincere dalla noia e, allo stesso tempo, impiegare il nostro tempo libero in maniera produttiva. In questo senso, che sia per imparare qualcosa di nuovo o per migliorare qualche abilità, ci sono alcune attività da condividere in famiglia che possono risultare utili e molto divertenti.

Quando siamo a casa e abbiamo del tempo libero a disposizione

Date le circostanze che stiamo attraversando, anche se alcuni membri di diverse famiglie devono continuare a uscire per lavorare, molti di noi si trovano a dover trascorrere molto tempo tra le mura di casa. Bisogna quindi svolgere le ordinarie faccende domestiche e aiutare i bambini nei compiti scolastici.

Inoltre, possiamo utilizzare il tempo libero per dedicarci ad attività che nel corso dell’anno abbiamo continuamente rimandato, perché il lavoro e gli impegni familiari non ce lo consentivano. Per esempio, mettere in ordine i vestiti, aggiustare qualche mobile o pitturare un qualche spazio della casa.

Al di là degli obblighi di casa e della necessità di aiutare i bambini con i compiti scolastici, il tempo libero è costituito da quel periodo privo di vincoli, nel quale è possibile dedicarsi allo svago e al riposo. Il riposo è comunque un’attività fondamentale e, quando abbiamo la possibilità di dedicarci a esso, dobbiamo approfittarne.

 

Altrettanto importante, però, è che dedichiamo parte del nostro tempo libero a svolgere attività in famiglia, grazie alle quali divertirci e – perché no? – imparare qualcosa di nuovo. Quindi, il paradosso che ci viene presentato dal Covid-19 è che, per quanto si tratti di un grave problema a livello mondiale, allo stesso tempo si tratta di un’opportunità per rafforzare i legami delle famiglie e consentire ai loro membri di trascorrere più tempo insieme.

colorare i mandala è una delle migliori attività che possiamo realizzare in casa con la famiglia

Lo svolgimento di attività ludiche e piacevoli è un’ottima maniera per sopportare meglio la situazione eccezionale che stiamo attraversando. Rappresenta anche una buona occasione per concederci un po’ di riposo e recuperare parte del tempo perduto che possiamo trascorrere insieme ai nostri familiari. Tempo di cui, nel corso della vita frenetica e accelerata che siamo abituati a condurre, normalmente non disponiamo.

4 attività da svolgere in casa con la famiglia

Vi proponiamo le seguenti 4 attività da svolgere in casa con la famiglia:

Colorare mandala

Si tratta di un’attività molto divertente, ma, soprattutto, particolarmente rilassante. Tutto ciò che serve sono alcuni bei mandala (che possiamo scaricare da Internet e poi stampare) e alcune matite e pennarelli colorati.

 

Così, tutta la famiglia, seduta tranquillamente attorno a un tavolo, può condividere alcune ore della giornata colorando e combinando colori e, allo stesso tempo, dedicandosi alla conversazione.

Trasformarsi in una famiglia di chef: un’attività divertente da svolgere in casa con la famiglia

Che sia per il pranzo o la cena, oppure durante un qualche pomeriggio sonnolento nel quale ci si dedica volentieri alla preparazione di una torta, cucinare può rappresentare un’eccellente attività da condividere in famiglia.

Così, tutti i membri possono partecipare alla preparazione di una ricetta. Inoltre, attraverso una votazione, possono scegliere democraticamente quale ricetta cucinare (dolce o salata) e dividersi i compiti previsti per la sua preparazione.

Fare sport ed esercizio fisico

Durante la quarantena, tutta la famiglia può dedicare un orario specifico all’interno della routine quotidiana alla pratica dello sport. La decisione di fare esercizio tutti insieme in famiglia rappresenta un’ottima scelta, perché potrete incoraggiarvi a vicenda per non perdervi d’animo ed evitare di farvi sopraffare dalla pigrizia.

Inoltre, su Internet possiamo trovare un gran numero di piattaforme nelle quali professionisti e specialisti dello sport e del fitness offrono le loro lezioni. Troveremo video e tutorial per esercizi di ogni genere (aerobica, yoga, cardio, esercizi funzionali oppure che non richiedono l’impiego di alcuna attrezzatura), così come le indicazioni su come realizzare correttamente i vari movimenti.

 

Il momento della concentrazione

Un’altra possibilità interessante consiste nel programmare qualche attività il cui obiettivo principale sia l’apprendimento di qualcosa di nuovo. Così, alternativamente, ogni membro della famiglia può proporre un tema o un argomento sul quale svolgere ricerche ed effettuare qualche lettura.

Si potrebbe, per esempio, imparare che cos’è il sistema immunitario (di cui si parla così tanto in questi tempi di Covid-19) e come dobbiamo alimentarci per rafforzarlo. Oppure potremmo ripassare e migliorare il nostro inglese; per chi è alle prime armi, apprendere i concetti e le espressioni basilari.

Perfino imparare qualcosa di nuovo in materia di geografia, riconoscendo le capitali del mondo e dove si trovano i monumenti che sono patrimonio dell’umanità. Le possibilità a nostra disposizione sono praticamente infinite!

l'esercizio fisico non può mancare tra le attività da svolgere in casa con la famiglia

Un’ultima attività da svolgere in casa con la famiglia: nomi, cose, città!

Anche se all’inizio vi abbiamo detto che vi avremmo suggerito 4 attività da svolgere in casa con la famiglia, vogliamo condividerne con voi una quinta.

Si tratta di un gioco che non solo è divertentissimo, ma che ci consente anche di imparare un gran numero di nozioni di cultura generale, in materia di geografia, cinema, grammatica, flora e fauna… Inoltre, ci è utile per stimolare la nostra memoria e rapidità mentale: arricchirà il nostro vocabolario e ci aiuterà a ricordare concetti dimenticati e a impararne di nuovi.

 

Ci riferiamo al gioco noto come “nomi, cose, città“. Si tratta di un gioco nel quale facciamo uso di carta e penna e i cui partecipanti devono scrivere parole che inizino con la stessa lettera (vocale o consonante), scelta per estrazione.

Per giocare, bisogna preparare una griglia dotata di numerose caselle, scrivendo nella parte superiore, in orizzontale, le categorie scelte di comune accordo, come nomi di persona, città, nazioni, frutti, verdure, film, mestieri, ecc. Lungo il margine sinistro, invece, verranno scritte verticalmente le lettere e i punteggi ottenuti.

Poi, al grido di “stop!” o “fermi!”, il partecipante che riesce a completare la griglia con tutte le parole che iniziano con la lettera prescelta è il vincitore del giro. Dopo di che, tutti i partecipanti condividono e ripassano con il resto del gruppo le parole che sono state scelte per ogni categoria. Infine, si sorteggia un’altra lettera e si ricomincia un nuovo giro, didattico e allo stesso tempo divertente.