La salute orale durante la gravidanza

· 29 luglio 2018
La salute orale durante la gravidanza non va assolutamente trascurata, perché anche da questa dipende la qualità della vita della donna incinta.

La salute orale durante la gravidanza non va assolutamente trascurata, perché anche da questa dipende la qualità della vita della donna incinta.

In questo articolo di Siamo Mamme desideriamo parlarvi proprio di questo argomento e spiegarmi come avere una buona salute orale durante la gravidanza.

Tutto sulla salute orale durante la gravidanza

È noto che, durante la gravidanza, la gestante diventa vulnerabile a diversi disturbi. Per questa ragione, deve prendersi ancora più cura di se stessa e assumere precauzioni a cui prima non attribuiva molta importanza.

Per mantenere una buona salute orale durante la gravidanza, una misura che non va mai trascurata è l’igiene e la cura dei denti.

Future mamme, ora che state vivendo uno dei momenti più belli della vostra vita, è assolutamente indispensabile che impariate a spazzolarvi i denti in maniera corretta.

Solo così eliminerete il tartaro e la carica batterica che si formano sui vostri denti.

Una spazzolatura corretta si effettua nella maniera seguente. I denti dell’arcata superiore si spazzolano dall’alto verso il basso, sia sul loro lato interno che su quello esterno. Quelli dell’arcata inferiore, dal basso verso l’alto.

Questa tecnica protegge le gengive e fa sì che i denti vengano puliti perfettamente.

Però, oltre alla regolare spazzolatura, da effettuare dopo la colazione, il pranzo e la cena e prima di andare a dormire, per poter godere di una buona salute orale durante la gravidanza dovete mettere in pratica metodi come quelli che vengono descritti nelle righe che seguono:

1. Non mordete alimenti troppo duri

Se tutti i denti devono essere protetti, bisogna fare particolare attenzione ai canini, perché sono i primi che si vedono quando parlate, sorridete, sbadigliate o tossite, oppure quando fate qualunque altro movimento con la bocca.

Prendersi cura della propria salute orale è ancora più importante, durante la gravidanza

Canini mancanti o consumati, macchie, carie… qualunque alterazione intacca la vostra bella presenza. Qualcosa di simile accade con il resto della dentatura. Gli alimenti duri come le caramelle possono ad esempio spezzare i molari.

Per prendervi cura dei vostri denti, tagliate gli alimenti duri utilizzando le mani, le posate e qualunque altro strumento, oppure, semplicemente, limitatevi a evitarli.

2. Evitate gli acidi in eccesso

Gli acidi sono nemici dello smalto. Anche se in alcune occasioni possono essere utili per depurare le gengive, non sono raccomandabili se, per esempio, i vostri denti sono consumati in qualche punto.

Il dolore che sentite ai denti quando questi sono consumati e assumete molto limone è enormemente fastidioso.

3. Non masticate cibi duri con i molari impastati di amalgama

Tutte le carie devono essere otturate e, anche se i buchi che presentano alcune sono a malapena percettibili, costituiscono comunque un danno irreparabile per il dente.

All’apparizione di una carie, il dente si debilita, e utilizzarlo nella masticazione di elementi particolarmente duri, come, per esempio, le carni semilavorate, può provocarne la rottura.

4. Fatevi fare delle ricostruzioni e salvate i vostri denti

Spesso non c’è alcun modo di salvare il dente. A volte, tuttavia, non è necessario arrivare ad estrarlo. Quando un dente viene ricostruito, viene salvato, e può così essere utilizzato ancora per alcuni anni.

Durante la gravidanza, ci sono più buone ragioni per sorridere di quante ce ne fossero prima

Ricordate che, ora che siete “in attesa”, avete bisogno di tutti i vostri denti, per fare quel bellissimo sorriso che dimostra la gioia che vi provoca la vostra gravidanza.

5. Non utilizzate i vostri denti né i vostri molari per altri scopi diversi da quelli a cui sono stati destinati

Capita spesso che, in mancanza di una paio di forbici, utilizziate i vostri denti per tagliare qualche filo. Oppure, se non avete un cavatappi, è possibile che usiate i molari per stappare una bottiglia, e così via.

Ogni volta che lo fate, impiegate la vostra dentatura per compiere azioni che mettono a rischio la vostra salute dentale.

6. Fatevi otturare i denti non appena credete di avere una carie

Inoltre, se soffrite spesso di carie, visitate uno stomatologo.

Problemi orali che possono presentarsi durante la gravidanza

Anche se, per tutta la vostra vita, avete goduto di una perfetta salute orale, nella fase della gravidanza potreste iniziare a soffrire di gengivite e osservare che le gengive cominciano spesso a infiammarsi e sanguinare.

Allo stesso modo, possono formarsi alcune carie, oppure potreste soffrire di alitosi e notare la presenza di altri disturbi che, in precedenza, vi erano sconosciuti.

Durante questo periodo potreste anche presentare vomito frequente o soffrire di reflusso gastroesofageo. Si tratta di disturbi che vanno a incidere negativamente sullo smalto della vostra dentatura.

Non c’è alcun bisogno che vi allarmiate. Grazie a un’alimentazione adeguata e a una buona igiene dentale, e visitando regolarmente lo stomatologo, rimedierete a tutti i vostri problemi orali.