La miglior fotografia natalizia del vostro bambino

· 7 ottobre 2016

Avete mai notato che le fotografie più creative di bambini sono state scattate mentre dormivano? Ebbene, in effetti questo è uno dei trucchi dei quali possono avvalersi le madri per ottenere una bella fotografia natalizia dei propri figli.

Approfittiamo del clima natalizio per avere un ricordo del primo Natale del nostro bambino applicando questi semplici trucchi.

1. Curare l’illuminazione

Per ottenere una buona fotografia natalizia, dobbiamo considerare che la miglior illuminazione è quella naturale. Un trucco per rendere le immagini più tenere, è quello di sfruttare la luce delicata dell’alba o del tramonto.

Se vogliamo far risaltare le luci natalizie, dovremo ricorrere alla luce naturale dell’ambiente. In questo modo esse potranno distinguersi e compiere la loro funzione nella foto.

2. Niente luci di fronte

Per evitare che il bambino chiuda gli occhi, non ponetegli di fronte alcuna luce, che sia quella solare, il flash della macchina fotografica o qualsiasi altra luce artificiale.

Ciò impedirà anche che l’immagine risulti in controluce; si consiglia di collocare il piccolo all’ombra, con l’illuminazione adeguata.

3. Scattare tutte le foto necessarie

Non sempre otterremo la miglior fotografia natalizia al primo colpo, probabilmente sarà necessario provarci più volte.  Non scoraggiatevi e scattate più foto possibili, editandole poi al computer per scegliere la migliore. 

Vi consigliamo inoltre di utilizzare anche le foto che non sceglierete, magari realizzando dei bei collage.

4. Inquadrare con criterio

natale

È abbastanza comune fare in modo che il centro dell’immagine, solitamente il nostro bambino, sia la cosa più importante. Tuttavia, ci sono molti modi per ottenere una bella fotografia natalizia focalizzandoci su altri dettagli.
Possiamo ottenere foto originali inquadrando altri elementi, come ad esempio una ghirlanda tra le mani del piccolo. Il trucco per fotografare i dettagli è quello di farlo mentre i bimbi dormono.

5. Scegliere il giorno giusto

Capita spesso di vedere foto con la neve più blu che bianca. È sempre preferibile optare per la luce naturale, ma se vogliamo fotografare la neve, bisogna scegliere il giorno giusto. Per realizzare una fotografia natalizia consigliamo dunque di scegliere una giornata nuvolosa. 

Un altro trucco è quello di focalizzarsi sul viso del bambino, collocarlo all’ombra e sotto un cielo ricoperto di nuvole.

6. Portate la fotocamera sempre con voi

A Natale la possibilità di scattare una bella foto è sempre dietro l’angolo, per questo è sempre meglio avere la fotocamera a portata di mano. Se il piccolo ha già cominciato a camminare ed esplorare, potrebbe esserci la possibilità di fotografarlo in una posa interessante.

Si dice che le foto meno studiate siano le più belle e originali. Mettete al bambino un vestito natalizio per stare in casa, oppure un pigiama, un cappello o qualche accessorio natalizio. In tal modo potrete approfittare delle decorazioni di casa per avere uno scenario adatto e scattare in qualsiasi momento.

7. Autofocus

aspettando-babbo-natale

Uno dei principali errori di chi ha poca esperienza nel campo della fotografia, è la messa a fuoco. Per evitare che le immagini siano sfocate, collocate l’autofocus nella vostra fotocamera.

Se si preferisce realizzarlo manualmente, si consiglia di mettere a fuoco il centro dell’immagine piuttosto che i dettagli periferici. 

Tuttavia, se sono presenti dettagli in movimento (come luci o decorazioni mobili), consigliamo di ricorrere all’autofocus senza remore.

8. Compatibilità tra sfondo e vestiti

Siamo abituati a vedere una foto natalizia con sfondo bianco perché spesso sussiste il problema di non far confondere i vestiti con lo sfondo. Dato che è Natale però, nessuno vuole rinunciare alla vivacità dei colori. 
Facciamo in modo che la fantasia dei vestiti del piccolo non sia simile allo sfondo che vogliamo usare; evitiamo anche i tipici vestitini rosa o azzurri.

Vestiamo il piccolo con colori vivaci e tradizionali, tipicamente natalizi. Verde, rosso, dorato e bianco sono eccellenti opzioni che possono essere abbinate a dettagli natalizi senza entrare in contrasto.