4 benefici del miele per i bambini

Il consumo moderato di miele di buona qualità potrebbe generare nei bambini una serie di benefici che è importante conoscere. Ve li mostriamo.
4 benefici del miele per i bambini

Ultimo aggiornamento: 22 giugno, 2022

Il miele è un alimento che può generare numerosi benefici per la salute dei bambini se consumato con moderazione. Naturalmente, non è raccomandato per i bambini di età inferiore a 1 anno. In caso contrario, potrebbe svilupparsi una patologia potenzialmente grave: il botulismo infantile.

Prima di iniziare, dobbiamo sottolineare che l’assunzione di zuccheri semplici nella linea guida deve essere moderata e controllata. Questi nutrienti riescono ad aumentare rapidamente i livelli di glucosio nel sangue. Se ciò accade ripetutamente, potrebbero generarsi alcune disfunzioni metaboliche, come il diabete.

Detto questo, vi raccontiamo quali sono i vantaggi di questo alimento nei più piccoli. Non perdetelo

4 benefici che il miele offre ai bambini

Lo sapevate che il miele è benefico per il corpo dei bambini? Ovviamente è meglio optare sempre per una varietà biologica, che contiene sia pappa reale che propoli all’interno. Entrambi gli elementi sono stati ampiamente studiati e le loro virtù sono state dimostrate.

Barattolo di miele.
Il miele è un alimento ricco di sostanze nutritive e offre molti benefici per la salute, quando fa parte di una dieta equilibrata e varia. Certo, è necessario privilegiare quello ecologico rispetto a quelli industrializzati.

1. Aiuta a prevenire l’anemia

Il miele di bosco contiene ferro, un minerale la cui carenza può causare anemia. Bisogna però sottolineare che il nutriente ha un tasso di assorbimento abbastanza basso e per potenziarlo è meglio consumarlo con una dose di vitamina C. Lo dimostra una ricerca pubblicata sulla rivista Annals of the New York Academy of Sciences.

Vale la pena ricordare che il ferro può essere ottenuto anche da alimenti di origine animale e in questo caso la sua biodisponibilità è maggiore. Per questo motivo si consiglia una dieta variata per evitare l’anemia e se compaiono i suoi sintomi è meglio consultare uno specialista.

2. Migliora il riposo notturno

Il miele di acacia è una fonte di magnesio, un nutriente che ha dimostrato di avere un effetto positivo sulla capacità di riposo, soprattutto quando sono presenti disturbi legati al sonno. I suoi risultati sono ulteriormente migliorati se combinati con la melatonina, sebbene questo farmaco debba essere indicato dal medico.

Ciò che è chiaro è che garantire un adeguato riposo notturno è la chiave per promuovere una buona crescita. Durante l’infanzia, l’anabolismo tissutale aumenta e vengono sperimentati quotidianamente vari processi di guarigione e pulizia. Molti metaboliti tossici generati durante il giorno vengono eliminati di notte, quindi dormire bene la notte è fondamentale per i bambini.

3. Aumenta la sensazione di vitalità

Questa è una proprietà tipica del miele contenente la pappa reale, un prodotto di alta qualità. Non solo aiuta a prevenire la sensazione di stanchezza, soprattutto nei periodi di stress o cambio di stagione, ma aumenta anche la vitalità dei bambini. Questo si traduce in un più alto tasso di attività fisica e migliori prestazioni nelle attività quotidiane.

4. Previene alcuni problemi respiratori tra i benefici del miele

Tradizionalmente, è stato proposto che il consumo regolare di miele possa aiutare a prevenire lo sviluppo di patologie infettive che colpiscono le vie respiratorie. Ciò è dovuto soprattutto alla presenza della propoli, che potenzia il funzionamento del sistema immunitario. Ora sarà anche decisivo garantire un apporto regolare di vitamina C e zinco per raggiungere questo scopo.

La vitamina C è un ottimo complemento del miele, in quanto favorisce l’assorbimento dei suoi nutrienti e ne potenzia i benefici sul sistema immunitario.

Godetevi il miele con i vostri bambini e riempiteli di energia

Come avrete visto, il consumo di miele in quantità moderate può apportare molti benefici alla salute dei bambini. Si consiglia di non abusarne, trattandosi di un prodotto che concentra in grandi quantità zuccheri semplici. Allo stesso modo, è importante garantire la pratica regolare dell’esercizio fisico per limitare l’impatto dei carboidrati sui livelli di glucosio nel sangue e proteggere il funzionamento del metabolismo nel medio termine.

Infine, tenete presente che non tutti i tipi di miele sono uguali. Diverse varietà possono essere trovate disponibili al pubblico nei supermercati. Per quanto possibile, è fondamentale privilegiare il miele biologico, perché ha un profilo nutrizionale di qualità superiore rispetto al miele industriale.

Potrebbe interessarti ...
L’importanza terapeutica del miele in gravidanza
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
L’importanza terapeutica del miele in gravidanza

In questo articolo vi parleremo dell'importanza di assumere il miele durante la gravidanza. Si dice che il mondo animale abbia dei segreti,



  • Lynch, S. R., & Cook, J. D. (1980). Interaction of vitamin C and iron. Annals of the New York Academy of Sciences355, 32–44. https://doi.org/10.1111/j.1749-6632.1980.tb21325.x
  • Cao, Y., Zhen, S., Taylor, A. W., Appleton, S., Atlantis, E., & Shi, Z. (2018). Magnesium Intake and Sleep Disorder Symptoms: Findings from the Jiangsu Nutrition Study of Chinese Adults at Five-Year Follow-Up. Nutrients10(10), 1354. https://doi.org/10.3390/nu10101354