Come sono organizzate le famiglie numerose?

Ogni persona o coppia è libera di scegliere la composizione della famiglia che desidera formare. In particolare, chi decide di avere tre o più figli intraprende la strada della famiglia numerosa.
Come sono organizzate le famiglie numerose?

Ultimo aggiornamento: 23 giugno, 2021

Prima di chiederci come sono organizzate le famiglie numerose, dobbiamo chiarire a cosa si riferisce questo concetto. E’ una definizione che varia a seconda del Paese ma, ad esempio, in Spagna i requisiti possono essere: avere tre o più figli (anche due, purché uno sia disabile), oppure formare una famiglia monoparentale con due o più figli. Avere fino a quattro figli, è considerata una grande famiglia di categoria generale, che diventerà una categoria speciale dal quinto figlio. Inoltre, si deve tenere conto del fatto che quando i bambini raggiungono la maggiore età o diventano finanziariamente indipendenti, cessano di far parte della grande famiglia. Vediamo, dunque, come sono organizzate le famiglie numerose.

Come sono organizzate le famiglie numerose?

Un grande gruppo familiare comporta diverse sfide finanziarie e logistiche. Pertanto, il consiglio di base per questi genitori è sapere come delegare le responsabilità. Ciò significa incorporare i bambini nelle faccende domestiche il prima possibile, sempre in base alla loro età. Ciò instillerà in loro valori come responsabilità, impegno e rispetto per lo sforzo degli altri. Non bisogna mai dimenticare di congratularsi con loro per aver adempiuto ai loro compiti: questo aumenterà la loro autostima. D’altra parte, si può anche considerare di prendere una babysitter. Questo permetterà di eliminare alcuni compiti per concentrarsi su quelli che sono più importanti e di cui solo i genitori dovrebbero occuparsi. La pianificazione è un altro grande segreto di questa missione. Calendari, agende, promemoria e sveglie sul cellulare; occorre fare uso di tutti gli strumenti che si hanno a portata di mano per non trascurare nulla. Come ultimo consiglio, ricordarsi anche di approfittare dei momenti liberi, poiché non tutto è lavoro e responsabilità: uno dei vantaggi di avere una famiglia numerosa è proprio quello di avere una bellissima “tribù” con cui condividere meravigliosi momenti di divertimento.

In molti paesi, le famiglie numerose sono quelle con tre o più figli.

Vantaggi per le famiglie numerose

Anche se comporta sacrifici ed investimenti, avere una famiglia numerosa richiama anche alcuni vantaggi. I governi di diversi paesi, infatti, si sono attivati sulla questione delle famiglie numerose, per permettere a tutti i loro membri di condurre una vita dignitosa. Qui di seguito alcune misure adottate:

Esenzioni fiscali

Sono previsti sconti in impegni fiscali per quelle famiglie che soddisfano i requisiti richiesti. In Spagna, ad esempio, questi sconti possono superare i mille euro e fino a duemila euro in categorie speciali. Allo stesso modo, ci sono anche altri vantaggi come il “controllo fiscale” per le famiglie con bambini con disabilità. Oppure l’aumento del reddito minimo necessario per accedere all’indennità economica della Previdenza Sociale per i minori di 18 anni.

Sconti sui servizi pubblici

Le famiglie numerose ottengono anche benefici in merito agli obblighi di pagamento dei servizi che svolgono all’economia domestica. Questi includono acqua, gas ed elettricità. Se vengono accreditate le condizioni necessarie, si ha diritto ad accedere alle cosiddette tariffe sociali. Gli sconti per questi casi raggiungono il 20% o il 25%.

Benefici educativi

Gli aiuti da parte dello Stato prevedono una preferenza per borse di studio, libri e materiale didattico, una riduzione dei prezzi pubblici per le tasse universitarie , sussidi per i trasporti e i pasti, tra gli altri. L’istruzione è un diritto universale di tutti i bambini, quindi è una funzione non delegabile di ciascun governo garantire alle famiglie gli strumenti per realizzarla.

Benefici sul lavoro

Anche i padri o le madri di famiglie numerose hanno dei vantaggi quando si tratta del loro lavoro. Ad esempio, l’estensione delle scadenze per il ritorno a lavoroin caso di affidamento della cura dei bambini o sconti in caso di assunzione di un caregiver.

Le famiglie numerose richiedono pianificazione e impegno da parte dei loro membri.

Altri privilegi delle famiglie numerose

Oltre a quelli citati, le famiglie numerose hanno anche i seguenti vantaggi:

  • Sconti sui mezzi pubblici.
  • Preferenza per accedere ai piani della casa.
  • Sconti su attività ricreative di aziende private.
  • Esenzione fiscale parziale o totale sull’immatricolazione del veicolo, a seconda dei casi.

Tra obblighi e benefici, la vita delle famiglie numerose è solitamente un po’ più impegnativa . Tuttavia, questo non è uno svantaggio, si tratta semplicemente di stili di vita diversi. Grande o piccola, la famiglia non smette mai di essere il primo nucleo sociale di ogni persona. I fratelli maggiori si sentono come protettori dei più piccoli, che vedono nei loro coetanei un bellissimo gruppo con cui percorrere il lungo cammino della vita. Una cosa è chiara: nessuno si sentirà mai solo circondato da così tanti cari.

It might interest you...
6 tipi di minivan per famiglie numerose
Siamo MammeLeggi in Siamo Mamme
6 tipi di minivan per famiglie numerose

Le auto monovolume sono ideali per chi ha più di un figlio. In questo articolo vi mostreremo i modelli di minivan per famiglie numerose più comodi ...