Gli alimenti da evitare durante l'allattamento

Un detto famoso recita: "tutti gli eccessi sono dannosi". Pertanto, il consumo eccessivo di qualsiasi alimento è controproducente sia durante l'allattamento che in altre fasi.
Gli alimenti da evitare durante l'allattamento
Marta Guzmán

Revisionato e approvato da la nutrizionista Marta Guzmán.

Ultimo aggiornamento: 04 gennaio, 2023

Poiché vogliono offrire il miglior comfort possibile al proprio bambino fin dal primo momento, molte madri si chiedono se ci siano degli alimenti che dovrebbero evitare di consumare durante l’allattamento al seno per evitare la “contaminazione” nel latte. Vi siete mai poste questa domanda? Se è così, non smettete di leggere tutto ciò che vi diremo in questo articolo.

Il latte materno è, per eccellenza, il miglior alimento che può essere fornito al neonato. Ora, può davvero essere alterato se la madre consuma determinati cibi e bevande? Qual è il problema con il pesce? Cosa è vero e cosa non lo è? Immergiamoci nell’argomento.

Cosa bisogna sapere sull’alimentazione durante l’allattamento

Prima di parlare degli alimenti da evitare durante l’allattamento, c’è un punto cruciale da ricordare in tutto questo: la composizione del latte materno non si modifica così facilmente come spesso si crede. La dieta della madre influisce solo su pochi nutrienti, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Anales de Pediatría.

Il contenuto di carboidrati, proteine, calcio e ferro non cambia molto anche se la madre ne assume una piccola quantità nella dieta. Tuttavia, se la dieta di una madre è carente di vitamine idrosolubili e di vitamine A e D, il suo latte contiene meno quantità di questi nutrienti.

Mamma con il suo bambino seguendo alcuni consigli per l'allattamento al seno.

Priya Tew, madre, dietista e membro della British Dietetic Association e del Council of Health Professionals, afferma che, ad eccezione del pesce grasso, non esiste un elenco di alimenti che dovrebbero essere evitati durante l’allattamento.

Alcune specie di pesci grassi dovrebbero essere evitate durante la gravidanza e l’allattamento a causa del loro contenuto di mercurio.

Allo stesso modo, l’esperta commenta che non è necessaria una dieta speciale durante l’allattamento, ma un’alimentazione equilibrata, in base alle esigenze della madre dal punto di vista nutrizionale. Naturalmente, se la madre soffre di un’allergia a qualche tipo di cibo, dovrebbe sì evitarlo, ma per la propria salute.

Alcuni dei suoi consigli più importanti per le madri che allattano sono i seguenti:

  • Mantenere un’adeguata idratazione (dare la priorità al consumo di acqua rispetto a qualsiasi altra bevanda, compresi i succhi fatti in casa).
  • Evitare di bere 3-4 tazze di caffè al giorno.
  • Sebbene l’ideale sia evitarlo completamente, la madre potrebbe bere alcolici in modo puntuale e occasionale.
  • Non è una buona idea seguire una dieta per perdere peso durante l’allattamento. È fondamentale farsi consigliare bene dal medico e dal nutrizionista e seguire le loro indicazioni per raggiungere l’obiettivo, senza mettere a rischio la propria salute.
  • Sebbene sia allettante prendersi più cura della dieta del bambino che della propria, non dovreste trascurare voi stesse. Mangiare in modo equilibrato aiuta a rimanersi in salute e attive, qualcosa di essenziale in ogni fase della vita.

Gli alimenti da evitare durante l’allattamento?

Come per molti altri problemi, ci sono molti miti su cosa dovrebbe e non dovrebbe essere consumato durante l’allattamento. La maggior parte di essi è infondata nell’ignoranza sulla nutrizione e sulla salute, così come nelle credenze popolari che la scienza non supporta.

alimenti da evitare durante l'allattamento

Alcuni dei miti più comuni sono i seguenti:

  • Le fonti di caffeina (come caffè, tè, cioccolato e cola) non devono essere consumate perché “possono influire sulla salute del bambino”.
  • Gli alimenti che causano flatulenza (come i legumi) non devono essere consumati perché “causano coliche nel bambino”.
  • Il consumo di cibi molto piccanti o molto conditi “può alterare il latte materno e irritare lo stomaco del bambino”.
  • La madre non dovrebbe consumare cioccolato perché contiene teobromina, che “può causare diarrea nel bambino e può anche influenzare il sistema nervoso del bambino, oltre a causare nervosismo e irritabilità”.
  • Il consumo di dolci e dolcetti deve essere evitato “perché potrebbe favorire l’inquietudine del bambino e rendergli difficile prestare attenzione e addormentarsi”.
  • Bisogna evitare di consumare cibi veloci e ultra-lavorati perché “contengono troppe sostanze chimiche che possono contaminare il corpo della madre e del bambino”.

Non ci sono prove scientifiche che quanto sopra abbia un impatto reale sulla salute del bambino durante l’allattamento.

Occorre, quindi, soprattutto mantenere il buon senso: ogni eccesso può nuocere alla salute della donna e interferire (in misura maggiore o minore), quindi, con l’alimentazione del bambino.

Ad esempio, un consumo eccessivo di caffeina può causare un sovradosaggio della madre e questo può impedirle di essere disposta ad allattare il bambino. Come spiegano gli esperti di MedlinePlus: “Potrebbe essere necessaria una breve degenza in ospedale per completare il trattamento per il sovradosaggio di caffeina”.

Quindi cosa dovrebbe essere evitato durante l’allattamento?

Il Servizio di informazione e informazione scientifica indica che, da parte della comunità scientifica, c’è ancora molto da indagare e specificare cosa dovrebbe essere evitato e perché. Tuttavia, si raccomanda di evitare completamente l’uso di droghe in generale: tabacco, alcol e stupefacenti, poiché si ritiene che questi potrebbero avere conseguenze diverse per la salute del bambino.

Considerazioni finali

Se state per diventare madri (o lo siete state di recente), non preoccupatevi. Parlate al vostro medico di tutte le vostre preoccupazioni e il professionista vi aiuterà a chiarirle e a sapere come dovreste nutrirvi durante l’allattamento al seno in modo che possiate essere sane e sicure di prendervi cura del vostro bambino.

Se in qualsiasi momento avete nuovamente dubbi su un aspetto specifico, non tenete il dubbio per voi e parlatene con il professionista. In questo modo, non solo saprete cosa fare e cosa non fare, ma potrete avere maggiore facilità nell’organizzare i vostri pasti giorno per giorno. Ricordate: nessuna domanda è sciocca quando si tratta della vostra salute o di quella del vostro bambino.

Potrebbe interessarti ...
La dentizione del bambino interferisce con l’allattamento al seno?
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
La dentizione del bambino interferisce con l’allattamento al seno?

Molte madri si chiedono se la dentizione del bambino interferisca con l'allattamento al seno. In questo articolo chiariamo tutto.



  • Agencia Española de Seguridad Alimentaria y Nutrición. Recomendaciones de consumo de pescado (Pez Espada, Tiburón, Atún Rojo y Lucio) debido a la presencia de mercurio.
  • Ares Segura S, Arena Ansótegui J, et al. La importancia de la nutrición materna durante la lactancia, ¿necesitan las madres lactantes suplementos nutricionales? Anales de Pediatría. Julio 2016. 84 (6): 347.
  • Centers for Disease Control and Prevention. Maternal Diet. Diet considerations for breastfeeding mothers. U.S. Department of Health and Human Services.
  • Centers for Disease Control and Prevention. Maternal Diet. Alcohol. U.S. Department of Health and Human Services.
  • Children’s Hospital of Philadelphia. Diet for Breastfeeding Mothers.
  • Comité de Lactancia Materna de la Asociación Española de Pediatría. Recomendaciones sobre la lactancia materna.
  • Cova, I., Leta, V., Mariani, C., Pantoni, L., & Pomati, S. (2019). Exploring cocoa properties: is theobromine a cognitive modulator?. Psychopharmacology236(2), 561–572. https://doi.org/10.1007/s00213-019-5172-0.
  • Critch J. N. Infantile colic : is there a role for dietary interventions? Pediatrics Child and Health. Enero 2011. 16 (1): 47-49.
  • Drugs and Lactation Database (LactMed) [Internet]. Bethseda (MD): National Library of Medicine (US); 2006. Caffeine. [Updated 2021, April, 19].
  • Geddes, D., & Perrella, S. (2019). Breastfeeding and Human Lactation. Nutrients11(4), 802. https://doi.org/10.3390/nu11040802.
  • Goran M. I, Martin A. A, et al. Fructose in breast milk is positively associated with infant body composition at 6 month of age. Nutrients. Febrero 2017. 9 (2): 146.
  • Iacovou M, Gibson P. R, Muir J. G. Dietary Changes on Breastfeeding Mothers. Journal of Human Lactation. Agosto 2021. 37 (3): 566-576.
  • Keikha M, Shayan-Mohadam R, et al. Nutritional supplements and mother’s milk composition: a systematic review of interventional studies. International Breastfeeding Journal. Enero 2021. 16 (1).
  • Mayo Clinic. Breast-feeding nutrition: tips for moms.
  • Perrine C, Galuska D, et al. Breastfeeding duration is associated with child diet al 6 years. Pediatrics. Septiembre 2014. 134 (Suppl 1): S50-S55.

Il contenuto di Siamo Mamme è solo a scopo educativo e informativo. In nessun caso sostituisce la diagnosi, la consulenza o il trattamento di un professionista. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.