103 nomi maschili insoliti, ma con molta personalità

Chiamerete vostro figlio in modo originale? Quindi, divertiamoci a trovare quel nome molto personale.
103 nomi maschili insoliti, ma con molta personalità
Samanta Ruiz

Scritto e verificato da l'insegnante Samanta Ruiz.

Ultimo aggiornamento: 26 gennaio, 2023

Vi è già stato confermato che aspettate un maschietto? Congratulazioni! Ora dovete solo definire come lo chiamerete. Se avete già le idee chiare sul fatto di voler scegliere tra i nomi maschili insoliti, questa lista fa al caso vostro. Prendete nota!

Nomi maschili insoliti

“La sonorità del nome, la sua rotondità, porta una vibrazione che porta un’energia che accompagna tutta la vita”.

José Elias Fernandez

Successivamente, vi portiamo un elenco di nomi maschili, con la loro origine e significato. Leggetelo più volte e condividetelo a casa, così i vostri cari possono aiutarvi nella scelta.

  1. Aaron: nome biblico dall’ebraico Aharon. Aaron era il fratello maggiore di Miriam e Mosè, nati come schiavi israeliti in Egitto. Per questo motivo si ritiene che l’origine di questo nome possa essere egiziana.
  2. Adal: di origine tedesca, significa “dolce e nobile”.
  3. Adriel: Questo è un altro dei nomi insoliti per i ragazzi di origine biblica. In questo caso si crede che fosse il nome di un angelo e significhi ‘gregge di Dio’.
  4. Aiken: è di origine inglese e significa ‘fatto di querce’.
  5. Akeem: deriva dall’arabo e significa “perspicace o saggio”.
  6. Aldo: significa ‘di nobile origine’, anche se può essere interpretato anche come ‘possessore di esperienza.
  7. Amaro: di origine latina, significa “quello dalla carnagione scura”.
  8. Arán: è una parola basca, cioè non mostra un’origine comune con altre lingue, il che la rende così rara. Il significato di questo nome è “valle”.
  9. Asher: deriva dall’ebraico e può essere interpretato come ‘fortunato’ o ‘felice’, si trova anche nella Bibbia ed è associato all’ottavo figlio di Giacobbe.
  10. Bacco: è una parola di origine greca che veniva usata come soprannome per il dio Dioniso, dio del vino.
  11. Baltasar: di origine assira. Bel-Sar-Utsor o “Dio che protegge il re”.
  12. Bastián: è un altro nome di origine greca, che è la versione abbreviata di Sebastian e significa ‘venerabile’.
  13. Baptiste: nome francese che deriva dalla parola greca baptista, che significa “tuffarsi nell’acqua”.
  14. Benedek: variante ungherese di Benedetto, nome derivante dal latino Benedictus. Il suo significato è ‘benedetto’.
  15. Benicio: di origine latina che significa “caritatevole, amico dell’equitazione”.
  16. Bernal: di origine germanica, significa “forte e coraggioso come un orso”.
  17. Biel: diminutivo catalano di Gabriel, che significa “la forza di Dio”.
  18. Caiden: deriva dal cognome gaelico Mac Cadáin. Era anche il nome di un clan scozzese.
  19. Camilo: è un nome di origine latina, molto usato nell’antica Roma per riferirsi al giovane che assisteva il sacerdote nel servizio di culto.
  20. Chay: è un nome usato principalmente in Irlanda e nel Regno Unito. Si crede che provenga dall’ebraico ed è una variante di Charles.
  21. Christer: diminutivo svedese di Cristiano, nome di origine latina.
  22. Cyrus: è un nome di origine greca la cui interpretazione è ‘comando e autorità’. D’altra parte, è anche correlato all’epiteto persiano del sole Kurush.
  23. Dante : è una forma abbreviata del nome italiano Durante il quale, a sua volta, è di origine latina. Deriva dalla parola durus, che significa ‘duro, resistente’.
  24. Éber: è un altro dei rari nomi per bambini di origine biblica ed è l’uomo da cui provengono gli Ebrei e gli Aramei di Yoqtán. Inoltre, se la tilde viene rimossa, è un nome tedesco che significa “cinghiale”.
  25. Elm:è l’abbreviazione di Erasmus e significa “protezione”.
  26. Enzo: ha due possibili origini. Uno è la derivazione del tedesco Heinz, correlato a Heinrich, che significa ‘principe di casa’. L’altro è una costrizione di Vincenzo o Lorenzo.
  27. Erik: viene dall’antico norvegese Eirik. È composto da ei, che significa ‘sempre’ e rik, che significa ‘regola’.
  28. Farid: è un nome libanese che può essere trovato anche come Fharid. È un’ottima scelta per il tuo bambino, poiché significa ‘unico, perfetto, incomparabile’, così il piccolo lo indosserà con orgoglio.
  29. Fausto: è un nome insolito per i ragazzi, ma molto carino, che significa ‘il fortunato’.
  30. Felix: deriva dal latino e significa ‘felice’.
  31. Ferrán: si dice che sia la forma catalana di Fernando e significa “colui che è audace e audace”.
  32. Gael: è un nome di origine celtica che significa ‘generosità’. È una delle opzioni più attraenti e facili da pronunciare nell’elenco.
  33. Geronimo: forma rara del nome italiano Jerome, derivato dal greco Hieronymos. È composto dalle parole hieros, che significa ‘santo o sacro’, e ónoma, che si riferisce al ‘nome’.
  34. Guido: deriva dall’antico germanico Wido, che può avere molteplici significati. Prima di tutto, si riferisce a “giungla, foresta”. Da parte sua, può anche essere interpretato come ‘conoscitore di sentieri’.
  35. Amleto: nome inglese derivato dal germanico Haimo e dalla parola haim, che significa ‘casa’. Questo è uno di quei nomi non comuni ideali per gli amanti della letteratura.
  36. Hans: è un nome di origine scandinava che può essere una versione di Juan, il cui significato è ‘Dio è stato gentile’. Può essere utilizzato anche con le seguenti variabili: Hansi, Han, Hannes.
libro francobollo francobollo shakespeare antica letteratura teatro cultura arte

Seconda parte dell’elenco

  1. Ian: forma gaelica di Giovanni. Deriva dall’ebraico Yohanan, inteso come ‘Dio è generoso’.
  2. Igor: è un nome molto popolare in Russia e significa ‘difensore del dio Ingwi’.
  3. Inder: è un nome molto frequente in India, ma raro nel resto del mondo. Uno dei suoi significati è “possedere le gocce di pioggia”, sebbene possa anche essere interpretato come “Dio supremo”.
  4. Giairo: è un’opzione di origine ebraica, che significa ‘colui che risplende’.
  5. Gioele: di origine ebraica e dal significato molto intenso, poiché significa ‘Dio di Dio’.
  6. Kamal: è uno dei rari nomi per ragazzi con due possibili origini. In primo luogo si crede che derivi dall’induismo, dove significa ‘loto’. Si crede anche che provenga dall’arabo, dove può essere interpretato come “perfezione” o “perfetta”.
  7. Kanu: è un nome che significa “bello, bello”, quindi sarebbe l’ideale per qualsiasi bambino.
  8. Karim: deriva dalla lingua araba e significa ‘persona nobile o generosa’.
  9. Kodiak: nome russo che è un patronimico dell’isola di Kodiak, in Alaska.
  10. Lancillotto: derivato dal francese L’Ancel, che si traduce in “servo”.
  11. Liam: è un nome di origine irlandese che significa ‘ferma protezione’.
  12. Lisandro: deriva dal greco Lisandro , che è una variabile di Alessandro. Nella mitologia, era il nome di un generale spartano che sconfisse gli Ateniesi e conquistò Atene per porre fine alla guerra del Peloponneso.
  13. Mackenzie: viene da un clan scozzese e dal gaelico antico MacCoinnich. Significa “figlio di Coinneach”, che a sua volta si riferisce a un “bell’uomo brillante”. Questo è uno dei nomi rari, ma con una grande personalità!
  14. Maximus: il nome deriva dal latino e significa ‘colui che è superiore a tutti’.
  15. Nahuel: nome mapuche che significa ‘tigre’.
  16. Nain: è un nome di origine araba il cui significato è ‘grande bellezza’.
  17. Odino: è il nome del padre di tutti gli uomini e degli dei nella mitologia norrena.
  18. Paolo: tra i nomi insoliti maschili è la forma italiana del latino Paul, che significa ‘piccolo’.
  19. Prezzo: nome derivato dal gallese Ap Rhys, che significa ‘guerriero del fuoco’.
  20. Quentin: è di origine francese e deriva dall’antico nome latino Quintinus.
  21. Ramiro: variante spagnola del nome germanico Ramirus. Deriva dalle parole ragin, che significa ‘consiglio’ e mari, che significa ‘famoso’.
  22. Rex: è di origine latina e significa ‘re’.
  23. Runar: è uno dei rari nomi per ragazzi che ha una grande forza. Viene dall’islandese e significa “guerriero”, quindi è l’ideale per un ragazzo combattente.
  24. Sasha: è un modo per dire Alexander, in russo.
  25. Silas: è l’abbreviazione del nome latino Silvanus che significa ‘foresta’.
  26. Thiago: abbreviazione di Santiago.
  27. Uriel: di origine ebraica. È composto dall’elemento uri, che significa luce, e he, che significa Dio. Si traduce come “Dio è la mia luce”.
  28. Vikram: è un nome di origine sanscrita che significa ‘forte, coraggioso’, il che lo rende un nome ideale per ogni piccolo.
  29. Walid: nonostante sia un nome popolare nei paesi arabi, è uno dei nomi più rari per i ragazzi nel resto del mondo. Deriva dal termine Walada il cui significato è ‘nato’.
  30. Zaccaria: deriva dall’ebraico e significa ‘ricordati di Dio’.
Donna incinta che esamina l'ecografia di suo figlio.

Come trovare altri nomi maschili insoliti

Se in questo elenco non siete riusciti a trovare il nome perfetto per il vostro bambino, non preoccupatevi. Abbiamo più opzioni per voi! Controllate altri elenchi di nomi maschili insoliti in base a temi diversi, come quelli elencati di seguito:

  • Nomi maschili che iniziano con una lettera dell’alfabeto (dalla A, B o C, alla Z).
  • Opzioni a seconda delle diverse origini (arabi, romani o greci ).
  • Alternative legate a viaggi, film o natura.

Potete anche cercare nei libri o sui siti Internet. Sicuramente in pochi giorni avrete fatto la vostra scelta!

Potrebbe interessarti ...
30 nomi maschili di origine egiziana
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
30 nomi maschili di origine egiziana

Se state aspettando il piccolo in casa, non perdete il seguente elenco di nomi maschili di origine egiziana. Ve ne innamorerete!




Il contenuto di Siamo Mamme è solo a scopo educativo e informativo. In nessun caso sostituisce la diagnosi, la consulenza o il trattamento di un professionista. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.