Porridge di broccoli per bambini: una ricetta facile da realizzare

Vi insegneremo come preparare un delizioso porridge di broccoli per migliorare il valore nutritivo della dieta del vostro bambino. Cuciniamo!
Porridge di broccoli per bambini: una ricetta facile da realizzare

Ultimo aggiornamento: 08 marzo, 2022

Il porridge di broccoli consente di includere nella dieta dei bambini una grande quantità di sostanze fitochimiche con capacità antiossidanti. Questi elementi hanno dimostrato di migliorare il funzionamento del corpo e ridurre il rischio di sviluppare patologie complesse in futuro. Pertanto, è essenziale che vengano ingeriti quotidianamente e fin dalle prime fasi della vita.

Prima di iniziare, è fondamentale sottolineare l’importanza di garantire il consumo di verdure ai più piccoli. Dall’età di 6 mesi, questo tipo di prodotto può essere offerto e prima ci si abituerà, meno rifiuto sperimenterà.

Ingredienti per il porridge di broccoli

Per preparare un meraviglioso porridge di broccoli, hai solo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 4 pezzi di broccoli.
  • 200-300 millilitri di acqua potabile.

C’è la possibilità di completare la preparazione con il latte materno o con un paio di misurini di latte artificiale. In questo modo migliora la densità nutritiva del prodotto finale, che aiuta a coprire il fabbisogno energetico giornaliero.

Se è fatto solo con acqua, il piatto è comunque una buona fonte di sostanze fitochimiche, cosa non trascurabile. Tuttavia, è una versione leggermente più scarsa dal punto di vista dei macronutrienti.

Bambino mangia broccoli.
Introdurre le verdure crucifere in tenera età è un modo per promuovere l’accettazione di questo alimento e mantenerla nel tempo.

Passo dopo passo

Inizia tagliando i broccoli a pezzi medi. Una volta pronte, si mettono in una casseruola con acqua bollente e si cuociono per almeno 5 minuti, fino a quando non acquisiscono una consistenza tenera e morbida.

Quindi, devi togliere i broccoli e metterli nel bicchiere di un robot da cucina, insieme all’acqua di cottura. Frullate bene il tutto fino ad ottenere una purea.

Nel caso in cui il risultato finale risultasse troppo denso, conviene aggiungere ancora un po’ di liquido, sia esso acqua, latte materno o artificiale.

Una volta che la purea è pronta, dovrebbe essere lasciata riscaldare e offerta al bambino in un secondo momento. Si può anche conservare in frigorifero per qualche ora prima di consumarlo, senza che ciò ne intacchi le proprietà.

Benefici del porridge di broccoli

Come abbiamo accennato, il consumo di polenta di broccoli e il suo inserimento nell’ambito di una dieta equilibrata e varia offre numerosi benefici per la salute del lattante.

Parliamo innanzitutto di un ortaggio che fornisce una serie di fitochimici con capacità antiossidanti. Questi neutralizzano la formazione di radicali liberi e il loro successivo accumulo nei tessuti del corpo.

Questo meccanismo è correlato a un minor rischio di sviluppare patologie croniche e complesse. Ad esempio, possiamo citare le malattie cardiovascolari, il diabete o persino il cancro. Ciò è dimostrato da una ricerca pubblicata sull’European Journal of Medicinal Chemistry.

Allo stesso tempo, è importante sottolineare il contenuto di fibre dei broccoli e delle crocifere in genere. Si tratta di una sostanza che può aiutare a pulire il tubo digerente e impedire che elementi nocivi si attacchino alle sue pareti. Questo effetto è correlato alla protezione contro lo sviluppo del cancro al colon, secondo uno studio pubblicato sull’International Journal of Food Sciences and Nutrition.

Naturalmente, nel caso di qualsiasi patologia infiammatoria di tipo intestinale, è fondamentale modulare l’apporto di fibre per evitare un’eccessiva fermentazione e un aumento dei sintomi. Per questo motivo, a fronte di questa condizione, è consigliabile consultare prima uno specialista prima di introdurre l’ingrediente.

Neonato gioca con i broccoli.
I broccoli sono un alimento sano, ricco di vitamine, antiossidanti, fibre e minerali.

Preparare il porridge di broccoli in modo semplice

Come hai visto, preparare il porridge di broccoli è davvero semplice. È una preparazione semplice, ma fornisce una quantità significativa di composti antiossidanti e micronutrienti essenziali, come vitamine e minerali. La sua inclusione nella dieta dei più piccoli è consigliata da specialisti.

Per finire, ricorda che ci sono molteplici possibilità quando si prepara il porridge per i bambini. Si consiglia di alternarli per ottenere un apporto nutrizionale ottimale ed evitare deficit in una fase chiave dello sviluppo. Sul nostro sito troverai centinaia di ricette sane e deliziose!

Potrebbe interessarti ...
Cosa fare se a vostro figlio non piacciono le verdure
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Cosa fare se a vostro figlio non piacciono le verdure

Cosa fare se a vostro figlio non piacciono le verdure, tra cui provare più volte, insegnargli a cucinare o decorare i piatti con fantasia.



  • Neha, K., Haider, M. R., Pathak, A., & Yar, M. S. (2019). Medicinal prospects of antioxidants: A review. European journal of medicinal chemistry178, 687–704. https://doi.org/10.1016/j.ejmech.2019.06.010
  • Gianfredi, V., Salvatori, T., Villarini, M., Moretti, M., Nucci, D., & Realdon, S. (2018). Is dietary fibre truly protective against colon cancer? A systematic review and meta-analysis. International journal of food sciences and nutrition69(8), 904–915. https://doi.org/10.1080/09637486.2018.1446917

Il contenuto di Siamo Mamme è solo a scopo educativo e informativo. In nessun caso sostituisce la diagnosi, la consulenza o il trattamento di un professionista. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.