5 consigli per evitare la gelosia tra fratelli

04 agosto, 2020
La gelosia tra fratelli è normale. Tuttavia, può essere "mitigata" attraverso alcuni utili consigli.

È assolutamente normale che i fratelli siano gelosi l’uno dell’altro. Di solito la gelosia compare quando nasce il fratello minore e il fratello maggiore ha un’età compresa tra i 2 e i 5 anni. Ma come fare per evitare la gelosia tra fratelli? 

Gli psicologi spiegano che la gelosia tra fratelli può verificarsi in due modi: quella che i fratelli più grandi provano nei confronti dei più piccoli e, al contrario, quelli che i fratelli più piccoli provano nei confronti dei fratelli più grandi.

È più comune che i fratelli più grandi siano gelosi di quelli più piccoli. Quando ciò accade, il fratello maggiore di solito tende a “retrocedere”, cioè ad assumere comportamenti infantili, imitando il fratello minore.

Questi sintomi diminuiscono o scompaiono quando il fratello più grande comincia ad adattarsi all’arrivo del fratellino, perché magari nel frattempo è cresciuto e ha imparato che non c’è motivo di essere geloso. Se vostro figlio maggiore si trova ancora nella fase più delicata del processo di adattamento all’arrivo del fratellino, allora potrebbe essere utile seguire questi consigli.

5 consigli per evitare la gelosia tra fratelli

Coltivate il legame con entrambi i figli

Prima della nascita del fratellino, assicuratevi di parlare apertamente e onestamente con vostro figlio più grande. I bambini comprendono più cose di quanto pensiamo.

E poi, è stato ampiamente dimostrato che nelle famiglie in cui i genitori hanno uno stile genitoriale aperto e comunicativo, in cui i figli vengono trattati tutti allo stesso modo, c’è meno gelosia tra fratelli. Per non parlare del fatto che stare accanto ai figli quando sono gelosi del loro fratellino aiuta a rafforzare la loro autostima.

Bambino geloso del fratellino: come evitare la gelosia tra fratelli.

Quando c’è una buona relazione emotiva genitori-figli prima della nascita del neonato, le probabilità di un successivo conflitto familiare a causa della gelosia tra fratelli diminuisce.

Per evitare la gelosia tra fratelli cercate di capirli

Quando nasce un neonato, alcuni bambini piccoli si sentono eccitati e nervosi e di notte hanno difficoltà a dormire. Se vostro figlio si trova ancora nella fase di attaccamento, potrebbe aver bisogno di maggiori attenzioni, altrimenti potrebbe diventare meno indipendente e più insicuro. Aiutatelo a mangiare, giocate e cercate di trascorrere più tempo possibile insieme a lui.

Se vostro figlio è ancora piccolo e sta attraversando un momento simile, non pensate che sia geloso. A volte non si tratta di gelosia tra fratelli. Piuttosto cercate di capirlo. I bambini sono molto sensibili e percepiscono il fatto che i genitori adesso devono dare attenzioni anche ad un’altra persona.

Invitate il fratello geloso a prendersi cura del fratellino

A volte i bambini sono solo curiosi e vogliono partecipare a tutto ciò che ha a che fare con l’arrivo del fratellino. Quindi è bene coinvolgerli anche prima della nascita.

Ad esempio, quando siete incinte, parlate a vostro figlio di come sarà avere un fratellino, invitatelo a scegliere il nome di battesimo o il colore della cameretta. È molto importante che vostro figlio maggiore senta di essere un membro importante della famiglia.

Quando nasce il bambino, invitatelo a prendersi cura di lui. È importante anche che passi del tempo da solo con lui, in modo tale da rendersi conto che d’ora in poi occuperà un posto importante nella sua vita.

Sorella maggiore che si prende cura del neonato.


Per evitare la gelosia tra fratelli non confrontateli

Cercate di non fare confronti tra i due. Infatti, molti commenti fatti senza malizia possono creare una sensazione sfavorevole nel fratello maggiore e alimentare la gelosia tra fratelli. Man mano che crescono, imparate a mettere in evidenza il meglio di ognuno di loro, in modo che ognuno sappia quali sono le sue qualità e imparerà a differenziarsi in modo sano.

D’altronde, spiegare ai figli che sono diversi quando sono adolescenti non è lo stesso di quando sono ancora piccoli.

L’affetto dei genitori fa diminuire la gelosia tra fratelli

Quando arriva un neonato a casa, la routine di tutta la famiglia cambia inevitabilmente. La madre dovrà prendersi cura del bambino e prendersi cura di se stessa, quindi è probabile che durante i primi giorni si sentirà un po’ sopraffatta. In quei momenti sarà il padre che dovrà provvedere alle esigenze del figlio maggiore.

Pertanto, il bambino cercherà suo padre quando la mamma è impegnata con il neonato, il che è positivo, poiché consente di distribuire i compiti. Inoltre, aiuta a coltivare il legame familiare e a mantenere la routine con l’aiuto di uno dei genitori. In questo modo non ci saranno troppi cambiamenti nei programmi relativi ai pasti, al riposo, allo studio o al bagno.

Il bambino potrà godere dell’arrivo del fratellino solo con l’aiuto di entrambi i genitori. Trattare i figli allo stesso modo, prestare attenzione ad entrambi e trascorrere del tempo con ognuno di loro è fondamentale per evitare la gelosia tra fratelli. Col passare del tempo, scoprirete che trovare il tempo per le cose che contano davvero è più facile di quanto pensiamo, anche quando arriva un neonato.