La tecnica del palloncino per calmare i bambini nervosi

· 11 maggio 2018

La tecnica del palloncino è di un modo facile e divertente calmare i bambini nervosi in quei momenti durante i quali non sono in grado di controllare le proprie reazioni.

La tecnica del palloncino per calmare i bambini nervosi è una risorsa a cui ricorrono spesso molti genitori. Si tratta di un gioco creato per allenare la respirazione, che consente ai bambini di gestire meglio le tensioni nel corso della vita quotidiana.

Tenete conto del fatto che l’infanzia è ricca di nuove esperienze che, qualche volta, possono spaventare vostro figlio. Per fortuna, esistono molte strategie e strumenti che i bambini hanno a disposizione per imparare a rilassarsi.

Nessun bambino nasce sapendo già come calmarsi quando si sente a disagio. A mano a mano che crescono, imparano a venire tranquillizzati dai genitori, osservando l’esempio degli altri e scoprendo ciò che funziona meglio per loro.

La tecnica del palloncino è un metodo di respirazione tranquilla che serve a calmare vostro figlio. Nelle righe che seguono troverete numerose informazioni sulla respirazione tranquilla e la sua importanza.

la tecnica del palloncino consente al bambino di comprendere il funzionamento dei suo polmoni

Respirazione tranquilla

La respirazione tranquilla è una tecnica impiegata per insegnare a vostro figlio a ridurre la velocità della sua respirazione, quando si sente ansioso o si trova in situazioni di stress.

Questa tecnica può contribuire a ridurre l’ansia di vostro figlio e dargli una sensazione di controllo. La respirazione è in rapporto col sistema nervoso.

Quindi, una buona respirazione dona pace e permette al bambino di riposare, contribuendo al rilassamento dei suoi muscoli. In questo senso, vi presentiamo la tecnica del palloncino per calmare i bambini nervosi e aiutarli a ridurre i loro momenti di angoscia.

La tecnica del palloncino per calmare i bambini nervosi

La tecnica del palloncino si utilizza per calmare i bambini nervosi, e consiste in un sistema di respirazione tranquilla di notevole efficacia. Si tratta di una strategia impiegata da quei bambini che presentano difficoltà nel controllo dei propri impulsi.

Dovete tenere conto del fatto che, prima di tutto, si tratta di un gioco, il cui scopo consiste nel fare in modo che il bambino si diverta e comprenda il funzionamento dei suoi polmoni.

Procedimento

Si tratta di un esercizio molto semplice. Per prima cosa, dovete prendere dei palloncini e gonfiarli, mentre spiegate a vostro figlio che, proprio come i palloncini, le persone si riempiono, quando sono nervose.

Mettere in pratica questo paragone con il palloncino è un ottimo sistema per fare in modo che i bambini comprendano in che modo funziona il loro organismo. In questo senso, fate in modo che vostro figlio immagini che i suoi polmoni siano i palloncini e che, quando è nervoso, può cercare di riempirli lentamente.

La respirazione è la prima azione che compiamo nella vita, e anche l’ultima. Una respirazione debole e incompleta vi avvicina alla malattia.

-Joseph Pilates-

La prima cosa che il bambino deve fare è prendere il palloncino e collocare le sue labbra sull’apertura per inalare aria dal naso e, poi, soffiare dentro al palloncino.

Dopodiché deve gonfiare il palloncino il più possibile con la sua espirazione e, di conseguenza, respirare per liberare l’aria. Senza che il palloncino venga tolto dalla bocca, si raccomanda di ripetere l’esercizio cinque volte. Se il bambino dovesse sentire un po’ di nausea, deve fermarsi.

Una volta che il palloncino è pieno di aria, è altrettanto importante che il bambino cerchi di sgonfiarlo lentamente. In questo modo vostro figlio comprenderà il controllo della respirazione, che, nella maggior parte dei bambini, diventa rapida e superficiale, quando sono nervosi.

Per migliorare la salute polmonare dei bambini nervosi, potete utilizzare questa tecnica due volte al giorno, al mattino e prima che vadano a dormire.

La tecnica del palloncino serve a calmare i bambini nervosi

Obiettivi

Di seguito, elenchiamo quali sono gli obiettivi della tecnica del palloncino:

  • Conoscere il proprio corpo.
  • Imparare a rilassarsi.
  • Controllare i propri impulsi.
  • Favorire gli stati di calma.
  • Arrestare situazioni di nervosismo.

Vantaggi

Nelle prossime righe, vi offriamo i vantaggi dati dalla tecnica del palloncino per calmare i bambini nervosi.

  • Aumenta la capacità polmonare del piccolo.
  • Allena il diaframma, oltre ai polmoni.
  • Migliora la dispnea e riduce la sensazione di mancanza di aria.
  • Migliora l’uso della parola, la vocalizzazione e l’articolazione dei suoni.
  • Rafforza la muscolatura delle labbra attraverso le ripetute gonfiature dei palloncini.

In definitiva, lo scopo di questo gioco consiste nel creare una similitudine con la realtà e insegnare ai bambini che se il palloncino contiene molta aria può arrivare a scoppiare. Quindi, per analogia, che se lasciamo che la tensione riempia il nostro corpo proprio come fa l’aria nel palloncino, alla fine non saremo più in grado di sopportare la pressione.