4 libri di Roald Dahl che abbiamo letto tutti

11 Giugno 2019
Roald Dahl è un autore che da molti anni fa la gioia dei piccoli di casa. Per questa ragione, desideriamo mostrarvi una scelta dei suoi libri migliori.

Roald Dahl è uno dei più noti autori di libri per l’infanzia a livello mondiale. Ha scritto anche letteratura per adulti, ma il suo contributo più noto è quello che ha dato nell’ambito della letteratura per l’infanzia. Le sue storie sono ricche di immaginazione e avventure divertenti. Da un gran numero di anni fanno la gioia dei più piccoli di casa, ma anche di quelli che ormai non sono più così piccoli, grazie alle connotazioni ricche di sfumature che a volte Dahl inserisce nelle proprie storie.

Se volete rivivere la vostra infanzia oppure desiderate che i vostri figli conoscano questo autore meraviglioso, nelle righe che seguono vi consigliamo alcuni dei libri più famosi (non tutti) di Roald Dahl, affinché possiate apprezzarne le storie e i personaggi.

I più importanti libri di Roald Dahl

1. Matilde, uno dei libri di Roald Dahl più noti

Matilde è la protagonista di uno dei libri di Roald Dahl di grande successo tra il pubblico infantile. Assieme a La fabbrica di cioccolato, costituisce la coppia perfetta per iniziare a conoscere i libri di Dahl.

In questa storia facciamo la conoscenza di Matilde, una bambina odiata e ignorata dai suoi genitori fin da quando era piccola e che si distingue per il suo amore per i libri e la lettura. la protagonista della nostra storia inizia a scoprire di possedere dei poteri magici che impara a dominare grazie all’aiuto della sua maestra di scuola. A scapito della direttrice della scuola e dei suoi genitori, imparerà a sviluppare questi poteri.

Si tratta di una storia divertente ambientata in un contesto familiare che continua a intrattenere tutta la famiglia, anche se la sua prima pubblicazione risale ormai a 31 anni fa.

2. La fabbrica di cioccolato

Questo titolo di Roald Dahl è uno dei più famosi, a livello mondiale. Chi non ha mai desiderato con tutta la propria volontà di meritare un biglietto dorato contenuto nelle tavolette di cioccolato Wonka per visitarne la fabbrica? Saranno cinque i fortunati che visiteranno la fabbrica, ma soltanto uno di loro arriverà alla fine della storia, a causa del cattivo comportamento degli altri.

leggere è un piacere che si gusta a qualunque età

Molti critici ritengono che questo libro appartenga al genere della fantascienza per bambini, data la predominanza dell’elemento fantastico.

Ciò che l’autore desidera comunicare attraverso questa storia è che i bambini devono comportarsi bene ed essere rispettosi e responsabili. Questi valori devono essere spiegati dai genitori ai più piccoli, perché solo questi ultimi possono comprendere quanto deve essere fantastica la fabbrica di cioccolato del signor Wonka.

Altri libri di Roald Dahl che vi riporteranno alla vostra infanzia

3. James e la pesca gigante

Anche se non si tratta di uno dei libri più noti di Dahl, questa storia vi catturerà. In questo caso, il protagonista del racconto è James, un bambino orfano che vive con le sue due zie, che gli rendono la vita impossibile.

All’improvviso, un giorno un personaggio un po’ strano del libro regala a James un piccolo sacchetto di biglie magiche che, cadendo a terra, fanno crescere una pesca gigante! I due protagonisti principali della storia, James e la pesca gigante, intraprendono un incredibile viaggio attraverso l’intero mondo, nel quale conosceranno diversi personaggi che contribuiranno a rendere migliore la vita di James.

Una delle caratteristiche principali di questo libro consiste nel fatto che Roald Dahl, attraverso quest’opera, ha voluto raccontare l’infanzia difficile che lui stesso ha vissuto. Inoltre, nel corso della storia compaiono anche dei piccoli animali che i bambini saranno in grado di identificare.

4. Le streghe

Nel libro intitolato Le streghe, Roald Dahl inserisce piccole sfumature di terrore, ma anche divertimento e ironia in parti uguali.

i libri di Roald Dahl divertono più generazioni

Le avventure vissute dal protagonista della storia in compagnia della nonna faranno la gioia dei piccoli di casa, che potranno scoprire e identificare che aspetto hanno davvero le streghe e poter così fuggire da loro facilmente.

Streghe, topi, magia, pozioni e un bellissimo e vero esempio di amore tra nonna e nipote sono i più importanti elementi presenti in questo racconto, raccomandato per bambini maggiori di 10 anni.