Tendenze 2018 per le feste per bambini

29 Luglio 2018
e feste per bambini sono sempre caratterizzate dall'immaginazione, dalla creatività e dalla presenza di quel supereroe o personaggio di finzione che i bambini adorano: Peppa Pig, Frozen, L'Uomo Ragno... A partire dall'anno scorso, però, ma soprattutto da quest'anno, le tendenze si sono orientate verso aspetti più astratti e audaci, lasciando in secondo piano i personaggi immaginari.

Le feste per bambini sono sempre caratterizzate dall’immaginazione, dalla creatività e dalla presenza di quel supereroe o personaggio di finzione che i bambini adorano: Peppa Pig, Frozen, L’Uomo Ragno…

A partire dall’anno scorso, però, ma soprattutto da quest’anno, le tendenze si sono orientate verso aspetti più astratti e audaci, lasciando in secondo piano i personaggi immaginari.

Le tendenze 2018 per le feste per bambini sono particolarmente innovatrici e presentano una notevole componente di semplicità  e di “fatelo voi” che danno un tocco personale e intimo a ogni evento.

Ecco le nuove maniere di celebrare la vita, la gioia e la famiglia, di questo 2018.

Tendenze 2018 per le feste per bambini

Colori pastello: rosa quarzo e azzurro serenity

I colori di moda quest’anno sono costituiti dal binomio rosa e azzurro pastello, che prendono il nome di quarzo serenity. Quindi, eccovi un ottimo spunto per decorare il baby shower o la festa del primo anno di vostra figlia con il tradizionale rosa. Insieme, questi colori formano una tavolozza piuttosto curiosa che ispira modernità, calma e dolcezza.

Sono colori ideali per temi vintage, romantici e shabby chicInoltre, combinati con colori scuri, pastello o piccole dosi di neon, conferiscono personalità alla festa. Utilizzateli e combinateli senza alcuna esitazione.

Colori e decorazioni conferiscono personalità alle feste per bambini

Temi più astratti e generali

I personaggi che appassionano i nostri piccoli offrono l’occasione giusta per realizzare feste con tematiche più ampie e perfino personalizzate, derivate dagli hobby o dalle passioni dei bambini o dei genitori.

Per esempio, vostro figlio potrebbe essere un virtuoso del violino o un appassionato di musica. Si tratterebbe di un ottimo tema per una festa elegante che metta in risalto la personalità di vostro figlio. Se a vostra figlia piace la pittura, un’ottima festa tematica ed educativa potrebbe essere dedicata ai “colori” o alla “galleria”.

Tra le feste dei bambini iniziano a fare la loro comparsa temi generali come: lo spazio, il camping, la foresta, i marinai o i fumetti. Questo ventaglio di scelte permette una notevole libertà, quando giunge il momento di selezionare gli oggetti, i colori e le consistenze che decoreranno la festa.

Nelle feste per bambine, le tradizionali principesse hanno ormai lasciato spazio a temi più affascinanti: gelateria, vintage, regni completi, stagioni (autunno, inverno, primavera, estate), Parigi o altre città, atmosfere tropicali, la danza, il giardino, l’ora del tè, gli unicorni e perfino la frutta.

Calligrafia

La calligrafia inizia ad assumere importanza, in ambito decorativo. Topper con bellissime lettere decorano lo spazio, compresi i dessert. Anche la tendenza secondo la quale il nome del festeggiato faccia parte della decorazione è molto di moda, in questo periodo. Così come la scelta del tipo di carattere per i biglietti di invito e la decorazione rappresenta un aspetto a cui dovete dedicare attenzione.

Palloncini e coriandoli enormi

Le decorazioni di questo 2018 sono esagerate in dimensioni, ma non in quantità. I palloncini grandi e gonfiati con l’elio rappresentano un must nella decorazione. I palloncini a forma di numero sono molto di moda. Crescono di dimensioni anche i coriandoli, come i pompon.

Si tratta di realizzare una decorazione stravagante in qualche punto strategico della festa: all’ingresso, al tavolo dei dolci, al tavolo principale, nello spazio dedicato alle fotografie, ecc.

I palloncini rappresentano una decorazione indispensabile, nelle feste per bambini

Biscotti

Sul tavolo dei dolci, i biscotti diventano i protagonisti. Sono biscotti al burro con decorazioni glassate a tema. Potete preparare delle piccole e semplici confezioni regalo, in modo che gli invitati possano portare a casa i loro biscotti.

Tuttavia, continueremo a vedere i cupcake e i cake pops ancora per molto tempo. Questi, sì, dovranno essere reinventati.

Se siete tra quelle mamme che preferiscono che i bambini non esagerino con i dolci, trovate nuove idee su come realizzare delle feste per bambini con pochi dolciumi.

Torte

Le torte perfette, oppure quelle con la forma di un qualche personaggio o il ritratto del festeggiato, iniziano a essere fuori moda. La nuova tendenza è rappresentata dalle naked cakes: sono torte che rinunciano allo strato di crema al burro e che sembrano nude. Si presentano in strati spessi, con finiture grezze ma piuttosto attraenti.

Le drip cake sono le torte con crema ganache colorata che contrasta con la crema al burro o la copertura della torta. L’effetto consiste nel fare in modo che la crema sembri sciogliersi sulla torta. Sulla cima, la torta viene decorata con frutti, fiori o un topper con una scritta o bandierine.