Mio figlio adolescente mi mente: cosa posso fare per evitarlo?

Se avete notato che vostro figlio vi mente dovreste prendere in considerazione alcuni suggerimenti su come agire. Vi diciamo tutto ciò che c'è da sapere a riguardo.
Mio figlio adolescente mi mente: cosa posso fare per evitarlo?
María Alejandra Castro Arbeláez

Revisionato e approvato da la psicologa María Alejandra Castro Arbeláez.

Scritto da Óscar Dorado

Ultimo aggiornamento: 01 febbraio, 2023

Durante l’adolescenza, gli adolescenti passano da una vita incentrata sulla famiglia a una in cui al centro ci sono gli amici. In effetti, questo può indurre un adolescente a mentire e cercare di esagerare i propri risultati, giustificare errori o inventare eventi. Pertanto, in questo articolo vi mostreremo cosa dovreste fare per porre rimedio se state pensando: “mio figlio adolescente mi mente”.

Se notate che vostro figlio sta mentendo, la prima cosa che vi consigliamo è di fare un respiro profondo e cercare di non innervosirvi. Perdere la pazienza è normale nell’educazione di qualsiasi bambino o giovane. Tuttavia, non è l’opzione migliore, dal momento che i ragazzini di solito mentono per attirare l’attenzione o ottenere una reazione.

Per evitare che ciò accada, è importante che vostro figlio si fidi di voi. Ciò significa che dovrebbe sentirsi a suo agio e fare affidamento su di voi in caso di problemi.

Pertanto, dovreste incoraggiare l’onestà e lodare il suo atteggiamento quando si comporta bene. In questo senso, è essenziale cercare di tenere fede alle proprie idee ed esprimere i propri pensieri sull’importanza dell’onestà, purché lo si faccia con calma.

Cosa posso fare se mio figlio mi mente?

Ecco alcuni suggerimenti per evitare che vostro figlio vi menta. Questi sono, più di ogni altra cosa, valori che devono essere promossi affinché si senta al sicuro e condivida con voi le sue esperienze, buone e cattive che siano.

1. Spiegategli la differenza tra verità e menzogna

Il primo consiglio è di parlare con vostro figlio, dirgli la verità e spiegargli cosa significa mentire. Non importa quanti anni abbia un figlio, è molto importante spiegare la differenza tra dire la verità e dire una bugia. Dovreste anche avvisarlo delle possibili conseguenze dell’essere disonesto.

Tuttavia, è altrettanto importante che il ragazzo sia consapevole di quando è opportuno dire la verità e quando invece non essere estremamente onesto. Ciò significa che un figlio deve imparare che non deve necessariamente parlare di cose solo perché deve essere onesto.

Se mio figlio fa uso di droghe, devo parlargli e mostrargli tutto il sostegno della famiglia per uscire dalla dipendenza.

Bilanciare l’onestà con la compassione e la valutazione del contesto è un’abilità sociale sofisticata di cui ha bisogno e da imparare prima possibile. Molte volte, le parole inappropriate causano molti danni agli altri, anche se questa non è l’intenzione della persona che ha parlato.

2. Negoziate regole e limiti

Stabilire regole e confini concordati è uno dei modi più efficaci per ridurre i conflitti. Non dimenticate che uno dei motivi per cui gli adolescenti mentono è perché pensano che i loro genitori non li ascoltino. Se credono che le regole siano ingiuste e che non ci sia spazio per negoziare o fare eccezioni, allora nella loro mente mentire sarà l’unica opzione.

Quindi, quando vostro figlio rivendica un’eccezione a una regola, è il momento di ascoltare. Cercate di capire cosa è importante per lui in ogni caso. Quindi, pensate a cosa c’è in gioco per voi e provate a trovare una via di mezzo.

Ovviamente, non sarete sempre in grado di farlo. Tuttavia, se non si lascia mai spazio alla trattativa, l’adolescente crederà che non abbia senso chiederlo, quindi non lo farà e ricorrerà alla menzogna.

“Se credono che le regole siano ingiuste e non ci sia spazio per negoziare o fare eccezioni, allora nella loro mente mentire sarà l’unica opzione”.

3. Connettetevi con vostro figlio

Dovreste provare a fare in modo che la connessione con vostro figlio sia la vostra priorità. Questo legame tra madre e figlio è la base per dire sempre la verità; è il fondamento su cui cresce l’onestà.

Certamente un bambino che comunica in casa vorrà condividere quegli aspetti che sono dentro di lui senza mentire. Pertanto, considera che il collegamento tra i due è la misura preventiva più solida e affidabile che puoi prendere contro la menzogna. Certo: devi avere pazienza perché questa unione prenda piede.

Se noto che mio figlio mi sta mentendo, la cosa più importante è non perdere la calma.

4. Lasciate che vostro figlio capisca

L’ultimo dei suggerimenti in questo elenco può sembrare irrealistico, ma dovreste tenerlo a mente come uno degli obiettivi principali. Idealmente, quegli adolescenti che decidono di usare le bugie per evitare di riconoscere i fatti ammettono immediatamente il loro errore.

Siate consapevoli del fatto che un giovane che si mette sulla difensiva e intende mentire pensa all’argomentazione e alla giustificazione come a tecniche manipolative, con l’obiettivo di evitare di assumersi  le proprie responsabilità . Se ciò accade, è consigliabile fermarsi qualche secondo per motivare il bambino a pentirsi e tornare sulle proprie intenzioni.

Per finire, vi ricordiamo che il fatto che un figlio menta è qualcosa che accade a molti giovani della sua età. Inoltre, fintanto che sono bugie bianche, non dovreste preoccuparvi troppo. In ogni caso, i suggerimenti di cui sopra saranno di grande aiuto se volete che vostro figlio vada sempre avanti con la verità.

Potrebbe interessarti ...
Convivere con un figlio adolescente: ecco alcuni consigli per farcela
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Convivere con un figlio adolescente: ecco alcuni consigli per farcela

Convivere con un figlio adolescente può diventare un vero tormento. Mettendo in pratica una serie di consigli, la convivenza può migliorare.




Il contenuto di Siamo Mamme è solo a scopo educativo e informativo. In nessun caso sostituisce la diagnosi, la consulenza o il trattamento di un professionista. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.