Anche le mamme devono rilassarsi

· 11 novembre 2017

Quando diventiamo madri, ci troviamo spesso a pensare che il tempo non basta. È normale. Tuttavia è fondamentale cercare un momento per rilassarsi e uscire dalla routine quotidiana. Solo così possiamo raggiungere un equilibrio nelle nostre vite.

Spesso sentiamo le nonne dire “Riposati quando i bambini dormono”, ma poi facciamo l’esatto contrario.

Pensiamo subito alle tante faccende che dobbiamo svolgere: preparare il pasto, fare la lavatrice, riordinare le camere e un’infinità di altri lavori che sembrano non finire mai.

Il fatto di avere figli non dovrebbe annullarci come persone. Corpo e mente necessitano di uno spazio per rilassarsi. Senza dubbio questa è la chiave per continuare a svolgere le mansioni quotidiane senza subire le gravi conseguenze dello stress fisico ed emotivo.

Potremmo pensare che dedicare del tempo a noi stesse sia egoista e addirittura sentirci in colpa per tutte le responsabilità che abbiamo e le attività lasciate in sospeso.

Come rilassarsi senza preoccupazioni

massaggio con campane tibetane

Dobbiamo pianificare ogni giorno, lasciando del tempo per noi, senza rimandare ciò di cui abbiamo bisogno per rilassarci. È semplice ritagliarsi degli spazi volta per volta. Di seguito, troviamo un elenco di suggerimenti:

  • Fare spesso esercizio fisico. Aiuta ad aumentare l’energia e libera endorfine, le molecole della felicità. Nel nostro organismo le endorfine aumentano quando svolgiamo attività che generano piacere.
  • Effettuare esercizi di rilassamento. Se non ci piace l’attività fisica, una buona alternativa sono gli esercizi di rilassamento. Possiamo scegliere tra lo yoga, il pilates, la meditazione e via dicendo.

Ricavare uno spazio per noi stesse significa fare attività diverse che ci facciano stare bene come passeggiare, conoscere nuovi luoghi e vivere nuove esperienze.

  • Dormire. Cercare di dormire per almeno 8 ore è necessario, anche se sembra una missione impossibile.
  • Incontrare parenti e amici. Parlare di cose che esulino dalla routine quotidiana e dalle faccende sarà di grande aiuto.
  • Chiedere aiuto non fa mai male. Un aiuto ogni tanto può fare comodo. A volte possiamo affidare i bambini o qualche faccenda di casa a un familiare o a un amico fidato.
  • Disconnettersi completamente quando decidiamo si stare sole. Spegnere il cellulare almeno per un’ora ci aiuterà a dimenticarci del mondo esterno (possiamo stare sicure che il mondo non cadrà per la nostra assenza).
  • Regalarsi qualcosa di speciale. Possiamo prendere appuntamento per un massaggio antistress, andare dal parrucchiere, prenotare una manicure e pedicure. Anche se non sembra, non è soltanto un cambiamento fisico. Vedendoci belle e ordinate, ci sentiremo così anche dentro.
  • Condividere un pranzo o una cena  con nostro marito o andare sole è un’altra ottima idea per rilassarsi.

La mancanza di tempo per rilassarsi si ripercuote sullo stato d’animo e, a fine giornata, ne subisce le conseguenze la famiglia, compromettendo l’armonia della casa.

Cosa succede quando non troviamo il tempo per rilassarci?

coppia che ha litigato

Se non riposiamo o non ci “scolleghiamo” per rilassarci, le conseguenze sono le seguenti:

  • Ci isoliamo. Spesso, in maniera non cosciente, ci isoliamo e rifiutiamo qualunque evento sociale. La scusa più comune è la mancanza di tempo e che i nostri compiti hanno la priorità. Così mettiamo in secondo piano il nostro benessere.
  • Lasciamo perdere tutto ciò che ci piaceva. Lasciamo tutto indietro, a partire dal nostro cibo preferito fino agli hobby che ci piacevano.

Occuparci quotidianamente delle faccende domestiche, oltre che del nostro lavoro, prima o poi ci fa collassare. Questo potrebbe generare stress, rabbia, disperazione e tristezza. Queste emozioni negative possono avere delle ripercussioni anche sulla nostra salute, in qualunque momento.

  • Potremmo sentirci spesso irritabili e non goderci il ruolo di madre, perché il carico di lavoro è troppo pesante.
  • Si accentua la mancanza di pazienza e tolleranza con i figli.
  • Nascono problemi che si riflettono sull’intimità della coppia.

Per noi madri il segreto del successo sta nel raggiungere un equilibrio tra i vari ruoli che abbiamo. Se stiamo bene noi, sta bene anche l’ambiente circostante. Rilassiamoci, ce n’è sempre bisogno e le persone che ci stanno intorno ce ne saranno grate.