9 trucchi per risparmiare sulle feste dei bambini

Le feste per bambini sono un'ottima occasione per utilizzare tutti i tipi di decorazioni divertenti. Ecco alcune fantastiche idee che possiamo adattare in modo facile ed economico.
9 trucchi per risparmiare sulle feste dei bambini

Ultimo aggiornamento: 29 marzo, 2022

Le feste per bambini non devono necessariamente essere uno spreco di denaro. Ricordate che l’idea iniziale è quella di far divertire i bambini e godersi l’occasione al meglio. Certo, siamo abituati a palloncini, coriandoli, addobbi sgargianti e colorati, così come regali e la tavola delle caramelle e altri snack.

Indipendentemente dal budget che avete, vi diamo alcune idee per mantenere la gioia senza dover ricorrere a tanti elementi. Scoprirete che ci sono molte alternative per far sembrare tutto splendido.

Aspetti preliminari per organizzare feste per bambini

Festeggiare in famiglia è sempre motivo di grande attesa e implica una preparazione preventiva. Certo, chi decide di guidare l’organizzazione tiene conto dei gusti del festeggiato, ma anche delle preferenze degli ospiti e delle proprie. Questo mix di gusti aiuta sempre il risultato ad essere molto soddisfacente, poiché attingendo a varie fonti di ispirazione, l’organizzatore ha uno spazio molto ampio per la creatività.

Idee per feste per bambini.

Tenete in considerazione il clima della stagione. Anche se all’inizio può sembrare un dettaglio secondario, influenzerà notevolmente i preparativi. Se si tratta di una festa all’aperto, non dovete fare di tutto per decorare: solo alcuni elementi chiave (grandi e colorati) faranno il lavoro.

Ad esempio, potete optare per i mulini a vento, una bella tovaglia con la torta, pompon di sapone e giocattoli che possono essere gustati in gruppo (palline, bastoncini di gommapiuma), e così via.

Trucchi per risparmiare sulle feste dei bambini

1. Valutare bene lo spazio

Questo è un trucco molto semplice per risparmiare denaro. Invece di affittare una sala per feste, è preferibile valutare altre opzioni. Non solo per l’aspetto economico, ma perché, a volte, i soldi della sala possono essere investiti in altre questioni che renderanno la festa molto più divertente e memorabile.

Organizzare la festa in giardino o in cortile è un’ottima opzione (a patto che disponiate di tale spazio). Ricordate che i bambini sanno divertirsi ovunque. È anche possibile organizzare feste per bambini all’aperto, in un parco o in un’area pubblica sicura.

2. Decorare in modo semplice e creativo

Come accennato in precedenza, spesso ci sforziamo di rendere sontuoso l’arredamento. E anche se ai bambini piace al primo impatto, tendono a dimenticarsene e a buttarsi a pieno nella condivisione, nel gioco e nel ridere.

Quante volte sono state preparate feste per bambini con una favolosa decorazione in cui, alla fine, i bambini hanno passato tutto il tempo a divertirsi con un semplice palloncino?

Oggi molte pagine web possono essere consultate quando si cercano idee, pertanto vi invitiamo a fare alcune ricerche. Sarete sorpresi di vedere l’utilità e la bellezza di molti semplici oggetti.

3. Snack e dolcetti

La maggior parte della spesa delle feste dei bambini risiede nel cibo e nelle bevande che devono essere consumate dal festeggiato e dai suoi ospiti. In questo senso, è importante sapere che sia la torta di compleanno che i dolci devono essere accattivanti ma semplici. Non è necessario riporli in contenitori molto elaborati, purché siano originali.

Ad esempio, potete mettere caramelle, patatine o popcorn nei secchielli di plastica con cui spesso giocano i bambini in spiaggia. Dopo che la festa è finita, possono tenere il cubo e giocarci ogni volta che ne hanno la possibilità.

Risparmiare passo dopo passo:

  1. Trovare e valutare varie opzioni. Questo consentirà di confrontare prezzi diversi e trovare opzioni che si adattano a ciò di cui avete bisogno.
  2. Attenzione alle quantità. È importante che tutti possano fare almeno un bis e che siano soddisfatti, ma non bisogna esagerare nell’acquisto del cibo.
  3. Se avete intenzione di investire di più nella torta (perché sapete cosa apprezza di più il destinatario), riducete un po’ la quantità di dolci.
  4. Assicuratevi che le bevande analcoliche non siano al centro delle bevande. Esistono alternative ugualmente gustose, più salutari e meno costose (come gli infusi freddi di ibisco e le limonate).
  5. Per risparmiare sugli snack, potete giocare con cibi economici e colorati che potete preparare in vari modi a casa. Gelatine, spiedini di frutta di stagione, ecc. Dovete solo essere creativi!
Idee dolci per le feste dei bambini.

4. Dire addio agli usa e getta

Crediamo che usare piatti e bicchieri usa e getta sia l’opzione migliore per le vacanze, ma con questo siamo riusciti a mandare un sacco di soldi nella spazzatura. Se abbiamo bambini, non è sbagliato investire in un vasellame da festa in plastica, che possiamo lavare e riutilizzare tutte le volte che vogliamo.

5. Regali o sacchetti regalo

È consuetudine fare piccoli regali o sacchetti regalo agli ospiti alle feste dei bambini. Di solito sono costituiti da piccoli sacchetti pieni di dolcetti, stelle filanti, coriandoli e alcuni piccoli giocattoli di plastica.

Va notato che non è obbligatorio che tutti questi elementi siano presenti. Se il nostro budget è un po’ basso, possiamo semplificare i regali. Dopotutto, si tratta di avere un contatto con gli ospiti.

6. Semplificare l’abbigliamento

Idee semplici e belle per le feste dei bambini.

Non c’è bisogno di spendere soldi per uno splendido vestito da festa, soprattutto perché il bambino potrebbe stancarsi o preoccuparsi di correre e divertirsi. Probabilmente lo sporcherà, non si prenderà cura di esso e, inoltre, potrebbe non usarlo di nuovo.

I bambini spesso godono delle piccole cose tre volte di più dei lussi. Per le bambine, investire in tutù colorati e alcuni gioielli di plastica è molto efficace. Se invece vogliamo che i bambini si godano insieme maschere e orecchie di animali, vanno sempre molto bene.

7. Torta fatta in casa alle feste dei bambini

Per rimanere nell’onda del risparmio, è meglio fare la nostra torta in casa. Oggi possiamo trovare molte ricette su Internet che si adattano alla nostra cucina. Se non avete un forno, potete preparare ricette per torte fredde, per esempio. Per decorare la torta potete anche procurarvi una ricetta, ma se non siete molto bravi in questo potete sempre ricorrere al semplice: una torta intinta nel cioccolato e scintille colorate.

8. Includere un elemento memorabile

Tutte le feste per bambini hanno un elemento memorabile. E non è necessario spendere soldi per questo, ma piuttosto essere creativi e cercare le migliori opzioni. Decidete voi cosa volete ricordare di questa festa: il momento di soffiare le candeline, i giochi, l’interazione con gli ospiti, il momento di scartare i regali, e così via. L’importante è mettere l’emozione nel momento.

Ad esempio, quando cantate “tanti auguri”, potete cambiare un po’ la canzone e includere frasi divertenti.

9. Giochi tradizionali alle feste dei bambini

E’ sempre una buona idea ricorrere a giochi tradizionali come ”metti la coda all’asino” e balli spontanei per rallegrare sia il festeggiato che gli invitati. Per questo non è necessario noleggiare un’attrezzatura audio o un palco, basta lasciarsi andare e divertirsi.

This might interest you...
Come organizzare una festa per bambini sana
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Come organizzare una festa per bambini sana

Purtroppo, spesso il cibo consumato quando si celebra un compleanno è poco salutare. Perché, allora, non cercare di organizzare una festa per bambi...