Compleanno: è importante per il bambino che si festeggi?

· 28 Ottobre 2017

A nessun bambino o adulto dovrebbe importare celebrarlo, perché in fin dei conti è un giorno come un altro. Tuttavia, l’importanza del compleanno è da tenere in conto. Sarebbe un peccato lasciare un bambino senza un bel festeggiamento, come invece fanno molti dei suoi amici.

Si potrebbe dire che l’attrazione che un bambino può percepire per il suo compleanno è sopratutto una questione di aspettativa. In generale, siamo noi adulti a persuadere i bambini dell’importanza del compleanno, per cui la maggior parte di loro ne restano condizionati.

Quindi, come genitori dobbiamo prendere in considerazione che se in qualche modo il bambino dà importanza a questo festeggiamento, è meglio sforzarsi per realizzarlo.

Perché festeggiare il compleanno?

Se abbiamo deciso che vogliamo ricordare la data della sua nascita con una grande celebrazione, allora l’abbiamo trasformata in qualcosa di importante per tutti. Festeggiare il suo compleanno implica un avvicinamento familiare di grande valore per creare i ricordi della sua infanzia. Inoltre, è un ottimo momento per ricordare il giorno in cui è nato e così rafforzare la sua connessione con i genitori.

Allo stesso tempo, permette al bambino di sentirsi amato e accettato, a sentire che il suo mondo è importante per la famiglia e gli amici. È anche un’opportunità di socializzare e integrarsi nel gruppo, per dargli l’occasione di condividere esperienze con i suoi compagni.

Festa di compleanno in giardino

Non ci sono mai abbastanza ragioni valide per scegliere di condividere dei momenti felici con la famiglia. Non si tratta solo di pianificare delle feste sbalorditive. Ogni semplice riunione familiare serve per far sì che il bambino si senta preso in considerazione. Allo stesso modo, ci permette di conoscerlo meglio nella fase di pianificazione e durante i festeggiamenti. Infine, è un buon momento per il piccolo per mettere in pratica i valori appresi.

I valori sperimentati al compleanno

Nella maggior parte dei casi, la festa di compleanno si celebra secondo le tradizioni di ogni regione e di ogni famiglia. Per questo motivo, i principali valori si concentrano nel modo in cui i bambini imparano a sentirsi parte di un gruppo sociale. Conservare le tradizioni e riuscire a trasmetterle ad altre generazioni sono insegnamenti incommensurabili.

Imparare a condividere, avere più fiducia in sé stessi, essere semplici e spontanei: anche questi sono valori che si possono sviluppare attraverso il festeggiamento del compleanno. Per questo motivo, è bene approfittare dell’opportunità per sottolineare il valore dell’amicizia e apprezzarlo molto più dei regali o di altri beni materiali.

Una festa di compleanno colorata e divertente

La gratitudine è un altro importante valore da sviluppare: facendo una festa di compleanno, si mette alla prova la sua sensibilità nell’apprezzare correttamente ciò che è stato fatto per lui. Per esempio, magari hai scelto un tema che gli piace e gli hai dimostrato che sai come farlo felice, oltre ad aver magari investito sforzi e denaro nei festeggiamenti.

Questo giorno speciale nel quale i genitori ricordano la nascita di loro figlio è l’ideale per esprimere l’amore che sentono. Per tutto ciò, si può dire che l’amore risulta essere il valore predominante in questo tipo di celebrazioni, perché sono pianificate e fatte con amore. Inoltre, chi lo festeggia celebra anche l’affetto che li unisce al festeggiato.