10 curiosità sui bambini mancini

27 Agosto 2019
In una società in cui la maggior parte delle cose è pensata per le persone destrorse, in quanto genitori di bambini mancini, è vostro compito aiutarli.

Sono lontani i tempi in cui i bambini mancini erano obbligati a imparare a scrivere con la mano destra, a causa di un pregiudizio sull’utilizzo della sinistra. Tuttavia, pregiudizi a parte, alcune particolarità dei mancini sono davvero singolari.

In una società in cui la maggior parte delle cose, in ogni ambito, è pensata per le persone destrorse, in quanto genitori di bambini mancini, è vostro compito aiutarli il più possibile per far venir fuori e stimolare la loro lateralità.

Se il vostro bambino è mancino senza dubbio dovrete prestare maggiore attenzione al suo apprendimento e al suo sviluppo. Sia a scuola, che durante le attività extra-curriculari è facile che il lato destro venga stimolato più del sinistro.

Tenendo conto di ciò, è compito vostro assicurarvi che i vostri piccoli utilizzino nel migliore dei modi il loro lato dominante. Avere pazienza nel momento in cui impareranno a scrivere è altrettanto fondamentale per la loro crescita.

Fortunatamente, come abbiamo detto, ormai il tempo in cui nelle scuole i bambini mancini venivano obbligati a scrivere con la mano destra è finito.

Infatti, al giorno d’ oggi è facile sentire frasi come ” Sei mancino? Wow, che bello!”. Senza contare l’infinito elenco di artisti e atleti professionisti che spiccano per le loro abilità da mancini.

L’opinione degli scienziati

Andando più a fondo nella questione, ci rendiamo conto che gli scienziati non hanno ancora determinato le reali cause per cui i vostri bambini ad un certo punto diventano mancini.

A detta i molti, si tratta di una conseguenza del processo evolutivo  del sistema nervoso, altri affermano che sia dovuto a fattori ereditari, ad un eccesso di testosterone e persino allo stress del parto.

Su una cosa concordano tutti: essere mancini è una questione neurologica, ha a che fare col cervello e dipende dalla ‘lateralità’ dei vostri figli.

Ciò che dovete sapere

Il cervello umano è formato da due emisferi: quello destro, che dirige i movimenti del lato sinistro del nostro corpo e quello sinistro che regola i movimenti del lato destro.

Nei mancini, l’emisfero dominante è quello destro, il che fa sì che i vostri figli se la cavino meglio con il lato sinistro del loro corpo, a differenza di quanto accade nelle persone destrorse.

10 curiosità sui bambini mancini

Bambina mancina ride in un prato

Una cosa è certa: tutti noi almeno una volta nella vita ci siamo chiesti il perché di questo fenomeno. Di seguito vi elenchiamo alcune curiosità sui bambini mancini.

  1. Secondo le statistiche, una percentuale della popolazione mondiale compresa tra il 10 e il 13% è mancina. Questa percentuale è rimasta costante sin dalla preistoria. Tuttavia, in molti affermano che a causa della pressione sociale che ci vorrebbe tutti destrorsi, molti genitori ignorano il mancinismo dei propri figli e li spronano ad utilizzare la mano destra.
  2. In alcuni sport, come la boxe, il calcio e il tennis, i mancini hanno un vantaggio extra. Secondo alcuni studio cò è dovuto al fatto che i mancini hanno una migliore visione dello spazio circostante.
  3. La percentuale di bambini mancini è maggiore rispetto a quella delle bambine, con l’11% dei maschi contro il 9% delle femmine. Le cause di questo fenomeno sono ancora sconosciute.
  4. I bambini mancini hanno una maggiore capacità creativa, in quanto il loro emisfero destro, che è quello legato alla creatività, all’ispirazione e alle doti artistiche, è più stimolato e d è più attivo.
  5. Si sono scoperti numerosi casi di coppie di gemelli in cui uno dei due è mancino, tuttavia pochi sono i casi in cui entrambi sono mancini.
  6. La maggior parte dei bambini mancini tende a disegnare caricature, figure o persone che guardano verso destra.
  7. L’80% dei bambini mancini ha un familiare ascendente mancino.
  8. Alcuni studi scientifici rivelano che la dislessia e la balbuzie sono più frequenti nei mancini, a causa del fatto che da piccoli sono stati obbligati ad utilizzare la mano destra.
  9. Alcuni studiosi hanno scoperto che nei mancini i collegamenti tra il lato sinistro del cervello e  quello destro avvengono più rapidamente, il che li rende più agili mentalmente e gli permette di pensare più velocemente.
  10. Secondo una ricerca realizzata dalla rivista Journal of Nervous and Mental Disease, per i bambini mancini è più difficile affrontare e processare le emozioni negative.

Il ruolo dei genitori con i bambini mancini

Bambino mancino con un secchio blu

Certo è che i vostri piccoli non devono sorbirsi le battutine di chi li considera ‘strambi’, solo perché scrivono con la mano sinistra.

Piuttosto, è compito vostro in quanto genitori  stimolarli e adattarvi a loro, affinché si sentano a loro agio, liberi di utilizzare la loro mano mancina.

Cercate di non commettere il solito errore socio-culturale, che vi porta a voler obbligare i vostri figli ad essere destrorsi, piuttosto aiutateli a sviluppare la loro lateralità e a crescere in armonia.

  • Asociación Norteamericana de Psicología y Cherry Norton. (2008). Zurdos: ¿Más inteligentes que los diestros o mas despistados y desmemoriados. Washington
  • Auzias, M., & del Río, P. (1990). Niños diestros, niños zurdos. Visor.
  • Gessen, V., & Gessen, M. M. (2003). El niño zurdo. Educere, 7(22), 298-300. https://www.redalyc.org/pdf/356/35602226.pdf
  • Gicherman, D y otros. (2009). El manejo del niño zurdo. Ediciones Universidad Central de Venezuela. Venezuela.
  • Medina, A. y García de Medina, M. (2010) Ser zurdo, una discapacidad para la educación técnica. En Arnaiz, P.; Hurtado, Ma.D. y Soto, F.J. (Coords.) 25 Años de Integración Escolar en España: Tecnología e Inclusión en el ámbito educativo, laboral y comunitario. Murcia: Consejería de Educación, Formación y Empleo. https://diversidad.murciaeduca.es/tecnoneet/2010/docs/amedina.pdf