Una buona convivenza in casa: perché è importante

· 8 Giugno 2019
Una buona convivenza in casa è importantissima per crescere bambini equilibrati, fiduciosi e capaci di comprendere gli altri.

Oggi vi parliamo dell’importanza di una buona convivenza in casa per lo sviluppo di valori fondamentali nel bambino durante la crescita e per rinforzare il legame tra tutti i membri della famiglia.

Mantenere una buona convivenza in casa non è solo importante per i bambini, ma è fondamentale affinché tutti imparino a sviluppare dei valori fondamentali.

In che cosa consiste una buona convivenza in casa?

La convivenza in casa si può definire come lo spazio dove un gruppo di persone con legami di parentela vivono, giorno dopo giorno, e stabiliscono delle conversazioni riguardo preoccupazioni, questioni legate alla quotidianità e qualsiasi aspetto che influisca sulla loro vita.

Una buona convivenza in casa: quali valori favorisce

La convivenza, se portata avanti in modo corretto, ha molti vantaggi e sviluppa il nascere e crescere di valori fondamentali. In seguito vi diamo una lista di quelli principali affinché capiate l’importanza di mantenere una buona comunicazione o di un gesto di gentilezza verso i membri della vostra famiglia.

  • Tranquillità e serenità quando ci si rivolge alle altre persone.
  • Propensione ad ascoltare altre persone.
  • Stabilità emotiva quando si manifestano i propri sentimenti.
  • Disponibilità ad appoggiare e proteggere altre persone.
  • Autostima e attitudine positiva verso la vita.

I cellulari e il loro uso nell’ambiente domestico

I cellulari, oltre ad internet e alle varie reti sociali, sono entrati negli ambienti domestici di tutto il mondo. Non è raro che ogni membro della famiglia abbia un cellulare e, a volte, un tablet e un computer tutto per sé.

famiglia

Le nuove tecnologie, i messaggi istantanei e la capacità di ottenere qualsiasi tipo di informazione in pochi secondi ci rende dipendenti dagli apparati telefonici e meno attenti alle persone intorno a noi.

Quindi, per assicurarsi di mantenere una buona convivenza in casa bisogna evitare di attaccarsi al cellulare in qualsiasi momento della giornata.  A volte, a causa di impegni di lavoro o problemi familiari, potrebbe essere difficile, ma bisogna cercare di mettere da parte il cellulare quando si rientra in casa.

Bisogna capire che quello che veramente conta nella vita sono le persone intorno a noi e non quelle dietro uno schermo.

In che modo possiamo migliorare la convivenza in casa

Se desiderate migliorare la convivenza con i membri della vostra famiglia in seguito vi diamo alcuni consigli e attività da svolgere insieme per passare tempo in famiglia divertendovi.

Mangiare insieme

Le vite dei vari membri della famiglia possono essere molto diverse tra loro e ciò comporta diversi impegni durante la giornata e orari diversi. Malgrado ciò possa sembrare complicato, dovete sforzarvi di vedere la colazione, la condivisione del cibo, il pranzo e la cena come dei momenti in cui la famiglia si riunisce.

In questi momenti cercate di approfittarne per raccontare agli altri della vostra vita, manifestare opinioni riguardo a temi attuali o a qualsiasi aspetto che ritenete importante e che volete comunicare agli altri.

Una buona convivenza in casa: creare momenti di condivisione cucinando

Potete scegliere un giorno durante la settimana per cucinare con tutta la famiglia, sicuramente è un modo per divertirvi insieme.

Potete scegliere di svolgere questa attività durante il fine settimana poiché i bambini, e certamente gli adulti, hanno più tempo libero da dedicare ad attività in famiglia.

In questo modo i piccoli si sentiranno responsabili per le mansioni da svolgere in cucina ed avranno maggior tempo per creare un legame e comunicare con i genitori.

Inoltre, la cucina migliorerà l’autostima dei bambini se dopo aver assaggiato le pietanze gli si faranno i complimenti per come hanno cucinato; essendo il cibo un aspetto importantissimo nella vita di ognuno.

Vedere la televisione

Una volta alla settimana potete riunirvi davanti alla televisione e scegliere una serie o un film da vedere con tutta la famiglia. Per fare in modo che non vi siano litigi e affinché i più piccoli imparino il rispetto verso gli altri, ogni settimana un membro della famiglia sceglierà, a turno, il film da vedere.

convivenza in casa

Leggere un libro

La lettura è uno dei momenti più belli da passare in famiglia. Insegnare a leggere ai piccoli di casa, aiutarli con l’apprendimento sarà un incentivo a passare un momento molto gradevole in famiglia leggendo insieme.

Giocare

Fate vedere ai vostri figli che anche gli adulti si divertono a giocare come fanno i bambini. Quindi, cercate di passare del tempo giocando tutti insieme in casa.