Benefici degli asili per bambini e bebè

15 giugno 2018

Per una madre, risulta molto difficile lasciare il proprio figlio all’asilo. Tuttavia, molte sono costrette a farlo per diverse ragioni, come gli impegni lavorativi o l’assenza di un familiare che possa prendersi cura del bambino. Ma in realtà i benefici degli asili sono tantissimi.

Gli asili per bambini e bebè possono rivelarsi un’esperienza molto bella e stimolante. A maggior ragione se questi luoghi dispongono di spazi adatti nei quali poter correre e giocare, forniti di un gran numero di giocattoli e dotati di personale qualificato e premuroso che si prenda cura dei bambini.

In questi luoghi i bambini realizzano attività che danno un contributo al loro sviluppo, imparano a relazionarsi con altre persone e ad avere veri amici. Anche i genitori avranno l’opportunità di farsi nuovi amici, conoscendo i genitori degli altri bambini.

Che cosa possono imparare i bambini negli asili? Quali sono i vantaggi o benefici che ne possono ricavare?

Benefici degli asili per bambini e bebè

Gli asili per bambini e bebè non sono semplicemente luoghi nei quali prendersi cura dei piccoli. Offrono anche un gran numero di benefici, tra i quali troviamo:

Sviluppo fisico

Dal momento che i bambini vi trascorrono tutto il loro tempo giocando, servono perché liberino le loro energie. Nei momenti di ozio, i piccoli scorrazzano di qua e di là, cosa che li aiuta a stimolare i sensi e a migliorare il loro equilibrio. Inoltre, seguono un buon regime alimentare, riposano quanto basta e imparano abitudini nel mantenimento dell’igiene.

Conoscenza dell’ambiente che li circonda

L’asilo è un ambiente nuovo per i bambini, cosa molto vantaggiosa perché permette loro di iniziare a scoprire ed esplorare un ambiente sconosciuto. Inoltre, imparano a scoprire oggetti e persone nuove.

Sviluppo delle capacità intellettive

Attraverso i giochi, il movimento e tutti i materiali che trovano all’interno del’aula, i bambini iniziano a sviluppare le loro capacità intellettive. D’altra parte, grazie a rappresentazioni mentali e giochi liberi, risvegliano la loro creatività, inventando e dando vita a nuove idee.Gli asili risvegliano la creatività dei bambini, grazie a un gran numero di giochi e attività

Sviluppa la socializzazione

Negli asili, i bambini imparano a socializzare, grazie ai rapporti quotidiani che instaurano con le persone. Inoltre, il contatto con i loro compagni rappresenta una fonte di apprendimento ancora più grande di quella costituita dall’interazione con gli adulti.

Altri benefici degli asili per bambini e bebè

Altri vantaggi che i bambini possono ricevere dall’entrare in un asilo sono i seguenti:

  1. Sentendosi valutati e amati, la loro autostima cresce.
  2. Sviluppano le loro capacità comunicative.
  3. Formano la loro personalità.
  4. Maggiore sviluppo cognitivo e scolastico.
  5. Favorisce lo sviluppo affettivo, perché insegna loro a differenziare le relazioni.
  6. Prepara il bambino ad adattarsi alla scuola.

Negli asili, i bambini realizzano attività che danno un contributo al loro sviluppo, imparano a relazionarsi con altre persone e ad avere veri amici.

Che cosa imparano i bambini negli asili?

Negli asili per bambini e bebè, apprendono storie, balli e canzoni e imparano a condividere con gli altri bambini. Allo stesso tempo, imparano a mangiare tutti gli alimenti, a riporre i giocattoli dopo averli usati e a rispettare le cose degli altri.

D’altra parte, poi, studiano l’alfabeto e imparano a contare. Inoltre, apprendono a essere indipendenti, a disegnare, a rispettare e obbedire agli adulti e ad andare al bagno da soli.

Infine, viene loro insegnato a lavarsi le mani prima e dopo aver mangiato, a pettinarsi prima di andare a casa, a mangiare da soli e a lavorare in gruppo. Per tutte queste ragioni, il tempo che i piccoli passano in questi luoghi non trascorre inutilmente.

Negli asili, i bambini imparano a lavorare in gruppo e condividere con gli altri

Metodi per capire qual è l’asilo ideale

Quelle che seguono sono alcune considerazioni di cui dovete tenere conto per capire qual è l’asilo più adatto per vostro figlio:

  • Le maestre lavorano con i bambini a livello sia individuale che di gruppo.
  • Osservate le classi dei bambini: se l’aula è decorata con i loro disegni, non solo avranno la sensazione di realizzare molte cose, ma si sentiranno anche partecipi della creazione di quei disegni.
  • Ogni giorno i bambini vanno all’asilo allegri e contenti: il che significa che si sentono felici di frequentarlo.
  • Si leggono storie a diverse ore del giorno.
  • Si vedono i bambini giocare all’aria aperta.
  • All’asilo lavorano maestri ricchi di esperienza che comprendono i piccoli.
  • C’è abbastanza spazio affinché il bambino possa muoversi del tutto a proprio agio.
  • All’asilo sono presenti una grande varietà e quantità di materiali per colorare, giocattoli e attrezzi per giocare.
  • Ogni maestra deve avere almeno 5 anni di esperienza.

In definitiva, lasciare il bebè o il bambino in un asilo rappresenta una decisione molto difficile per voi madri. La difficoltà principale consiste nel separarvi da vostro figlio.

Tuttavia, per quanto possa essere doloroso, si tratta di un’azione necessaria, sia per voi, che siete perennemente occupate, sia per lo sviluppo del vostro piccolo. Negli asili per bambini e bebè, infatti, loro imparano moltissime cose che metteranno a frutto quando inizieranno la scuola, ma anche durante le loro esperienze extrascolastiche.

Guarda anche