Consigli finanziari per madri single

6 luglio 2018
Siete mamme single alla ricerca di consigli finanziari? Eccone alcuni che vi aiuteranno ad essere indipendenti e al sicuro.

Per diverse ragioni, sono molte le donne a essere madri single. Circostanza che, di solito, le rende il principale sostegno della loro famiglia. Queste donne sono costrette a tenere sotto controllo le proprie finanze, per evitare un collasso nelle situazioni di emergenza. Di conseguenza, i consigli finanziari risultano sempre di grande utilità.

Sia l’amministrazione che l’investimento sono argomenti che, in questi casi, generano profonda preoccupazione. Di conseguenza, le informazioni al riguardo sono sempre utili. L’interesse non riguarda solo il modo in cui far sì che il denaro possa rendere ogni mese, ma anche come fare crescere in qualche maniera le proprie entrate, pensando al futuro.

Allo stesso modo, ci capita spesso di commettere errori, per quanto riguarda le nostre finanze, soprattutto per ignoranza. Per esempio, investire in cose meno prioritarie e trascurare quelle che lo sono davvero. Per aiutare le madri single di oggi, nelle righe che seguono vi forniamo alcuni consigli finanziari che tengono conto di una visione del futuro.

Consigli finanziari per essere indipendenti

Anche se avete sempre desiderato essere indipendenti, cosa che richiede di fare un notevole sforzo e di concentrare le spese in una sola persona, vi ricordiamo che siete madri single: di conseguenza, le spese dipenderanno sempre da voi. È possibile che, a causa dell’assenza di un partner stabile, alcuni membri della famiglia si siano prestati a darvi aiuto, cosa che, a sua volta, comporta un certo grado di dipendenza.

Se questo è il caso, e i vostri genitori o parenti stanno contribuendo alla vostra situazione economica, è possibile che siate diventate, in parte, dipendente da loro. Come conseguenza, vi considerate obbligate a condividere le vostre spese più del dovuto. In ogni caso, essere indipendentei comporta che sia le vostre decisioni che i consumi che effettuate si concentrino sui vostri interessi.

Trovare la propria indipendenza è indubbiamente faticoso, ma estremamente importante

Identificate le priorità

È del tutto normale che, in alcune occasioni, ci lasciamo trasportare dai desideri più che dalle necessità. Noi madri single, però, dobbiamo fare un sacrificio in più. Senza che ci sia bisogno di arrivare a estremi che rendano miserabile la nostra vita, è preferibile essere consapevoli del fatto che ciò che sprechiamo oggi ci servirà domani.

Essere intelligenti al momento di fare spese può fare la differenza nelle finanze di madri che sono capofamiglia. Tra i più importanti consigli finanziari quindi c’è quello di essere ordinate, controllando e pianificando consapevolmente il nostro budget. In particolare, conviene che l’amministrazione dei nostri beni sia destinata a soddisfare le necessità prioritarie.

Le necessità primarie sono costituite dalla stabilità, la salute, l’istruzione e l’alimentazione. Per questa ragione, si raccomanda di assicurare la propria indipendenza rispetto al luogo nel quale viviamo, così come garantire che siano coperte anche le altre priorità.

Cominciate a risparmiare per un eventuale ritiro

È importante essere consapevoli del fatto che non saremo in grado di lavorare per sempre. Inoltre, indubbiamente non vorremo costituire un peso economico sulle spalle dei nostri figli. In questo senso, non è consigliabile attendere che i figli crescano e si facciano carico di noi quando saremo anziane, perché non sempre le cose possono andare in questa maniera.

Dal momento che siamo madri single, sappiamo bene che, in futuro, è probabile che continueremo a essere noi l’unico sostegno su cui potremo contare. Pertanto, risparmiare per il ritiro costituisce una necessità che, anche se non è prioritaria, rappresenta un buon motivo per prendere in considerazione un investimento che renda buoni frutti per pochi soldi al mese.

Non sempre è facile far quadrare i conti: ecco perché sono importanti i consigli finanziari

Realizzate un bilancio preventivo per gli imprevisti

Gli imprevisti non si possono programmare. Proprio per questo, sfuggono a tutte le nostre previsioni e si presentano al margine delle nostre priorità. Tuttavia, sappiamo che gli imprevisti si verificano in qualunque momento, e bisogna tenerli sempre in considerazione. Risparmiare per il ritiro non è un modo per proteggersi dagli imprevisti. Tenere un po’ di denaro da parte, però, è una buona scelta e non potevamo non includerla nei costri consigli finanziari.

Rimanere senza lavoro è indubbiamente uno degli imprevisti più gravi. Qualunque altra eventualità più semplice, però, potrebbe danneggiare seriamente le finanze di una madre single. Per questa ragione raccomandiamo di destinare una quantità fissa, qualcosa come il 15% delle nostre entrate, ai risparmi per fronteggiare gli imprevisti.

Stipulate un’assicurazione sulla vita

Come sappiamo già, i nostri figli hanno solo noi, per mantenersi. Per questo motivo è importante servirsi di uno strumento di tutela nel caso in cui si verifichi una disgrazia e ci troviamo nell’impossibilità di continuare a fornire loro l’aiuto economico di cui hanno bisogno, dal momento che sono ancora bambini.

In questo caso, stipulare un’assicurazione sulla vita potrebbe assicurare il mantenimento dei figli almeno fino alla loro maggiore età, quando potranno contare su stessi. Si consiglia di porre molta attenzione alla copertura offerta dall’assicurazione che stipuliamo, allo scopo di identificare la più conveniente, in base alle nostre necessità.

Guarda anche