Andare d’accordo su come educare i figli

· 26 Marzo 2019
Imparare ad andare d'accordo sull'educazione dei figli è una delle sfide più grandi per una coppia. La affrontiamo insieme?

Quando una coppia decide di creare una famiglia e di diventare genitori, le loro vite iniziano ad intrecciarsi in maniera più intima quando iniziano ad educare i figli. Inciderà molto il modo in cui loro stessi sono stati educati. Le loro convinzioni, le loro paure e i loro desideri si ribalteranno irrimediabilmente sui loro figli. Per questo, una delle grandi sfide della coppia è quella di andare d’accordo su come educare i figli.

Gli ostacoli da affrontare per educare i figli

Al momento di mettersi d’accordo su come educare i figli possiamo trovarci in due situazioni:

  • I genitori non vanno d’accordo su come educare i figli. A volte è possibile che il modo in cui sono stati educati sia molto diverso l’uno dall’altro e, volendo il meglio per i propri figli,  dimostrano inflessibilità, volendo imporre ciascuno il proprio punto di vista, senza essere in grado di vedere cos’è il meglio per la nuova famiglia.
  • I genitori vanno d’accordo, ma uno è più permissivo dell’altro. Questa situazione è una fonte costante nei conflitti di coppia. In molte occasioni si stabiliscono regole, ma uno dei due è più severo quando si tratta di farle seguire. Ciò crea molta insicurezza nei bambini, i quali hanno bisogno di limiti chiari ed imposti con amore, per il loro corretto sviluppo fisico, intellettuale ed emotivo.

Quando un bambino riceve messaggi contraddittori o vede che i suoi genitori discutono davanti a lui, si sente privo di riferimenti chiari. Tutto questo potrebbe portarlo ad usare queste contraddizioni a suo vantaggio.

Conflitti per decidere come educare i figli

Strategie per andare d’accordo su come educare i figli

  1. Parlate del tipo di educazione che avete avuto in casa e di quello che volete mettere in pratica ora che siete genitori. Non è necessario seguire nessun modello. Ora avete una nuova famiglia e si tratta di trovare quelle formule che vi fanno sentire a vostro agio.
  2. Accordate i limiti da mettere ai vostri figli. Prima parlatene tra di voi e poi chiarite ai bambini le regole e le conseguenze se non vengono seguite, se ce ne sono.
  3. Quando esiste una situazione di conflitto tra uno dei genitori e il bambino, l’altro dovrebbe mantenersi al margine. Ascoltate e aspettate fino a quando restate soli per parlarne. Se sorgono discussioni, cosa molto probabile, parlatene in modo sereno e senza perdere di vista che l’obiettivo è il benessere dei figli.
  4. Proprio come facciamo con i figli, risulta positivo chiarire con il nostro partner quali sono i nostri limiti. Entrambi dovete sapere qual è il limite che l’altro non è disposto a tollerare.

Altre strategie

  1. Non date mai la colpa dei problemi ai figli. Dopo tutto, soffrono ancora di più quando vedono un problema tra i genitori. Mettetevi nei loro panni e non rimpiangete la vostra vita quando non avevate figli. Loro non sono la causa dei vostri disaccordi.
  2. Fate sapere a vostro figlio che mamma e papà vogliono il meglio per lui. Fategli sapere che siete nello stesso team, anche se a volte non siete d’accordo. Fate in modo che senta che può fidarsi di entrambi e che state imparando qual è il modo migliore per educarlo.
  3. Se durante una discussione eravate in disaccordo davanti ai vostri figli, calmatevi, non è la fine del mondo. Approfittate quest’esperienza per sedervi ed analizzare la situazione e decidere qual è il modo migliore per agire quando si presenta una situazione simile.
Educare i figli in modo positivo

Non cadete nella trappola dell’ego, in fin dei conti non si tratta di avere ragione o di imporsi al proprio partner. Si tratta di trovare soluzioni e strategie, di andare d’accordo su come educare i figli, di avere una visione e un’empatia sufficienti per costruire insieme un nuovo cammino per il bene di tutta la famiglia.

  • Aguirre Saez De Eguilaz, A. (2015). CLAVES PARA EDUCAR EN IGUALDAD. Qurriculum, n.28;
  • Ríos Garcís, A. L. (2013). Educar en valores, la solución a la violencia doméstica. El Heraldo.
  • Amor Pérez, N., & Díaz, M. V. (2013). La familia. Mendive, ISSN-e 1815-7696, Vol. 11, No. 3, 2013 (Ejemplar Dedicado a: Julio-Sept.), Págs. 291-307. https://doi.org/10.1017/CBO9781107415324.004