Quali metodi di letto scrittura esistono?

· 10 Gennaio 2019
In modo generico, si parla di letto scrittura in riferimento al periodo in cui i bambini iniziano a scrivere e a leggere. Tuttavia, ci sono diversi metodi di letto scrittura, ognuno con le sue proprie caratteristiche.

Nel campo dell’educazione, si parla di letto scrittura in riferimento al periodo in cui i bambini imparano a leggere e a scrivere. Questo, generalmente, avviene tra i 4 e i 7 anni di età. Risulta comunque importante sapere che esistono vari metodi relativi a questo, e noi vi descriveremo i principali.

La lettura e la scrittura fanno parte di uno stresso processo e il loro apprendimento è simultaneo. È per questo che si utilizza il termine letto scrittura per riferirsi a tutto questo processo.

Si tratta di un periodo fondamentale per l’istruzione, dal momento che i bambini devono prima imparare a leggere e scrivere per poter comprendere altri argomenti. Esistono molte teorie sulla migliore forma di apprendimento in questa fase. A seguire, vedremo alcune informazioni per capire quali sono i principali metodi di letto scrittura.

Differenti metodi di letto scrittura

Metodo alfabetico

Questo sistema è stato utilizzato fin dall’antichità. Per il suo apprendimento si segue l’ordine alfabetico; ovvero si studia ogni lettera dell’alfabeto, in ordine e pronunciando il suo nome. Nello stesso momento, si impara a scrivere ognuna di queste lettere.

Con ogni lettera che si impara, si formano delle combinazioni semplici di consonanti con vocali per iniziare a formare delle sillabe (ad esempio, l + a = la). Si inizia con due lettere e poi se ne inizieranno a combinare di più, per formare sillabe più lunghe e infine parole.

Una volta che si è riusciti a formare delle parole, si impara a formare delle frasi complete. In questo metodo di letto scrittura, si inizia con una lettura meccanica. Una volta che viene appresa questa capacità, si passa alla lettura espressiva, con i segni di punteggiatura. Infine, si passa alla lettura di comprensione.

Metodo a sillabe

Questo procedimento per l’insegnamento della letto scrittura inizia con l’apprendimento delle vocali. In seguito si insegnano le consonanti, iniziando da quelle che sono di più facile pronuncia.

Successivamente, si iniziano a realizzare delle combinazioni per formare delle sillabe. Si utilizza ogni consonante con tutte le vocali: ad esempio ma, me, mi, mo, mu. Infine, si formano sillabe più complesse, parole e frasi.

Imparare le lettere

Metodo fonetico

In questo metodo di letto scrittura, si utilizza principalmente materiale di fonetica. Con questo, si insegnano prima le vocali tramite il loro suono, utilizzando figure e immagini con oggetti che iniziano ognuna di queste. Parallelamente alla lettura, si insegna la scrittura di ogni vocale.

In secondo luogo, si spiega ogni consonante con il proprio suono, utilizzando immagini di oggetti o di animali il cui nome inizia con questa lettera. Ogni consonante che si impara viene combinata con le 5 vocali. Così si formano delle semplici sillabe: pa, pe, pi, po, pu.

Successivamente, si utilizzano queste sillabe già conosciute dai bambini per formare delle parole semplici e delle frasi che utilizzano unicamente queste parole. Infine, si insegnano le sillabe inverse, miste, complesse, dittonghi e trittonghi. Una volta che queste sillabe sono state apprese, vengono utilizzate per formare parole e frasi.

“La lettura e la scrittura fanno parte di uno stresso processo e il loro apprendimento è simultaneo. È per questo che si utilizza il termine letto scrittura per riferirsi a tutto questo processo.”

Metodo globale

Esiste un altro metodo di letto scrittura meno tradizionale, che si basa su un apprendimento globale. I suoi creatori avvertono, tuttavia, che questo metodo globale o analitico sarà efficace solo se si inserisce in un metodo di insegnamento che sia assolutamente concreto e intuitivo.

In questo caso, si basa l’apprendimento della letto scrittura sullo stesso modo in cui il bambino impara a parlare. Per fare questo, si presentano fin dall’inizio delle unità con un significato completo.

Come funziona questo metodo?

Attraverso la sua memoria visiva, il bambino imparerà a riconoscere le frasi e, all’interno di queste, le parole. Potrà fare associazioni e identificare elementi uguali in parole diverse; imparerà così a riconoscere le lettere. In questa tecnica, la parola scritta è semplicemente la rappresentazione grafica di un’immagine che il bambino ha nella sua testa.

La durata del processo di letto scrittura con questo metodo è molto variabile. Dipenderà dal grado di maturità generale del bambino e del gruppo, del suo tipo di intelligenza e della sua abilità a collocarsi nello spazio e nel tempo, tra le altre cose.

Allo stesso modo, questo metodo di letto scrittura si compone di 4 fasi ben differenziate: la comprensione, l’imitazione, l’elaborazione e, infine, la produzione.

Imparare a scrivere

In questa ultima fase, i bambini saranno capaci di capire perfettamente quello che leggono, di spiegarlo e di rispondere a domande sul suo contenuto. Potranno anche scrivere piccole lettere, descrizioni e testi.

Imparando a leggere e scrivere con questo sistema, i bambini acquisiscono una lettura rapida e fluida. Questo probabilmente accade per la veloce comprensione di quello che stanno leggendo e scrivendo.

In conclusione, i diversi metodi di letto scrittura esistenti servono per potenziare l’apprendimento in classe dei nostri figli. Tuttavia, sono anche molto efficaci a casa; non esitate a dedicare del tempo a fare pratica per far sì che il vostro piccolo sviluppi al massimo le sue capacità linguistiche.