State crescendo un figlio narcisista: segnali rivelatori

12 Ottobre 2018
Un figlio narcisista è tale perché la famiglia e la società gli hanno insegnato a vedersi migliore degli altri. Ed è un atteggiamento estremamente negativo.

State crescendo un figlio narcisista? Essere narcisisti significa amare noi stessi, ma in modo eccessivo. Significa crederci superiori agli altri. Perché ci consideriamo più belli degli altri, siamo più intelligenti degli altri o capaci di qualsiasi prodezza. Perché apparteniamo ad una famiglia d’élite. O perché il nostro livello di acquisti è superiore a quelli che ci circondano.

Quando siamo narcisisti, pensiamo di meritarci tutto e che il mondo giri o debba girare intorno a noi.

Crediamo che gli altri debbano ammirare, plaudire e lodare le nostre capacità e ci interessa poco dei sentimenti e delle necessità altrui. Qui di seguito, vi descriviamo alcuni segnali che indicano che state crescendo un figlio narcisista.

Il narcisismo è vanità, egoismo, e nei casi estremi diventa una patologia riconosciuta dalla psicologica come disturbo della personalità.

Mio figlio è narcisista?

Vostro figlio si sente più speciale degli altri

Se vostro figlio si crede migliore degli altri, chiaro che questa idea è un evidente sintomo che state crescendo un figlio narcisista. Tuttavia, questo sentimento di superiorità non nasce da sé, si va alimentando, nel corso degli anni, per il comportamento della società verso la sua persona.

Diciamo, ad esempio, che tutti quelli che vostro figlio conosce e che gli ruotano intorno non smettono di elogiarlo per la sua bellezza fisica. Quanto sei bello! Che begli occhi che hai! Lo stesso vale per la sua intelligenza: prendi i voti migliori perché sei molto intelligente! Sei un genio! E lo stesso accade con il potere di acquisto della sua famiglia: i vestiti che indossi sono i migliori e i più costosi. I tuoi giocattoli non li ha nessuno.

Se vostro figlio si considera migliore dei suoi compagni, è perché la società lo ha formato così.

State crescendo un figlio narcisista

 Vostro figlio crede di avere sempre ragione

Vostro figlio crede di avere ragione e quando discute, non ascolta le opinioni dei suoi amici. Non valorizza l’intelligenza e le analisi degli altri e, per nessun motivo, anche se lo sa, ammette di essersi sbagliato.

Tuttavia, è certo che vostro figlio non è nato in questo modo. Così lo avete educato quando, fin da piccolo, negavate la ragione ai suoi amici per darla a lui, soprattutto quando non l’aveva.

Vostro figlio pretende di avere più diritti degli altri

Un terzo sintomo che può segnalare che state crescendo un figlio narcisista si riscontra nel diritto che crede di avere. Ad esempio, per il solo fatto di essere il figlio della direttrice, ritiene che i suoi maestri debbano concedergli alcuni privilegi.

Bisogna dargli il pezzo di pane più grande per la merenda. Oppure il castigo che gli si impone deve essere minore di quello imposto altri e quando arriva tardi in classe, bisogna lasciarlo entrare.

Come aggravante delle sue emozioni narcisiste, in realtà, gli insegnanti di scuola non lo vedono come gli altri alunni e gli alimentano, con la loro permissività quotidiana, la sua condizione di bambino privilegiato e con più diritti degli altri.

State crescendo un figlio narcisista: narcisisti non si nasce, si diventa

Nonostante alcuni individui, per loro eredità genetica, nascano con una certa predisposizione a diventare narcisisti, è imprescindibile che sappiate che narcisisti non si nasce, ci si diventa man mano che ci si forma, o, in questo caso “deforma” a causa della società, della famiglia e della scuola

Il bambino costantemente esposto agli elogi viene premiato, gli si lascia credere che vale più di qualsiasi altro bambino e cresce con l’idea che sia effettivamente il migliore.

Per questo, noi genitori dobbiamo essere consapevoli di quanto siano vulnerabili le menti infantili. Prima di ritrovarci in questo problema, bisogna percepire tutto il danno che potrà causare ad un bambino la nostra cattiva educazione e quella della società in cui vive.

Tenete presente che l’educazione che si dà nell’infanzia accompagna una persona per tutta la vita e, in base a com’è stata, gli porterà successi o infelicità.

Consigliamo vivamente di rivalutare i metodi che utilizzate per l’educazione di vostro figlio e nel comportamento della società verso di lui. Fermatevi ad osservare se esistono segnali, anche minimi, di una qualsiasi delle tre caratteristiche di bambini narcisisti che vi offriamo oggi. Con il tempo, tutto si risolve.