È pericoloso avere una gravidanza ed essere sovrappeso?

· 16 Agosto 2018
Essere sovrappeso rappresenta un serio fattore di rischio per la salute della futura mamma e del bebè. In questo articolo descriveremo quali sono gli aspetti più importanti che dovete conoscere e vi forniremo i consigli che potete seguire per risolvere la situazione.

Durante la gravidanza, è difficile trovare una parte del vostro corpo che non rimanga coinvolta da questo processo. Tra i cambiamenti più evidenti, si trova l’aumento di peso: in media, una gestante aumenta dai 9 ai 13 chilogrammi. Vediamo in dettaglio, quindi, se è pericoloso avere una gravidanza ed essere sovrappeso.

Le donne che guadagnano troppo peso durante la gravidanza corrono un rischio maggiore di non riuscire a tornare al proprio peso originario dopo la nascita del piccolo.

Allo stesso modo, le mamme che erano in sovrappeso prima della gravidanza e che aumentano di peso durante la gestazione corrono un rischio maggiore di diventare obese o di aggravare la propria condizione.

Per questa ragione, è molto importante che vi prendiate cura del vostro stato di salute e di quello del vostro bebè. Avere una gravidanza ed essere sovrappeso può essere pericoloso per voi e per lui. In questi casi, è assolutamente fondamentale tenere sotto controllo il vostro peso, per evitare situazioni che costituiscano un qualunque genere di rischio per entrambi.

Quali sono i rischi di avere una gravidanza ed essere sovrappeso?

Avere una gravidanza ed essere sovrappeso può provocare conseguenze negative sia per la madre che per il feto. Ecco quali sono:

Rischi per la salute della madre

In questo primo caso, i rischi comprendono lo sviluppo di diabete gestazionale o preeclampsia. Durante la gravidanza, la madre sovrappeso soffre di maggiori problemi relativi a un’alta pressione arteriosa.

Inoltre, il rischio di aborto spontaneo è ancora maggiore nel primo trimestre, così come risulta più comune la probabilità di un parto cesareo.

Rischi per la salute del bebè

I rischi fetali, invece, corrispondono principalmente ad anomalie congenite. Essere sovrappeso durante la gravidanza aumenta il rischio di parto prematuro e di complicazioni neonatali.

Durante la gravidanza, è importante adottare una dieta sana e bilanciata

Gestite l’aumento di peso durate la gravidanza

La gravidanza rappresenta un’opportunità per riflettere sul vostro stile di vita e prendere coscienza di come le vostre abitudini quotidiane possono danneggiare la vostra salute e quella del vostro futuro figlio.

Per proteggere il piccolo dai rischi che derivano dal sovrappeso, non c’è niente di meglio che seguire una dieta sana ed equilibrata. Ricordate che le diete per dimagrire sono controindicate durante la gravidanza, perché riducono l’assunzione di nutrienti di cui il vostro bebè avrà bisogno per il proprio sviluppo.

Tuttavia, non è salutare nemmeno mangiare eccessivamente, durante questo periodo. Di conseguenza, è necessario trovare un compromesso e chiedere consiglio al vostro medico.

D’altra parte, per evitare di avere una gravidanza ed essere sovrappeso potete anche seguire le seguenti raccomandazioni dietetiche.

1. Portate la varietà nella vostra colazione

Al mattino, cercate di trovare l’equilibrio tra i vostri desideri e le vostre necessità di donna incinta, così come quelle del bebè. Tenete conto del fatto che si tratta del pasto più importante della giornata: quindi, approfittatene per mangiare in quantità e in maniera variegata.

La colazione ideale dovrebbe consistere in un latticino, una bevanda, un cereale, un frutto o un bicchiere di succo di frutta. Non potete saltarla in nessuna circostanza, perché vi fornisce l’energia di cui avete bisogno per tutta la giornata.

2.Mangiate in piccole quantità

Invece di fare tre pasti, gli esperti consigliano di mangiare sei volte al giorno. Inoltre, è meglio mangiare in piccole quantità ben distribuite nel corso della giornata.

“La sensazione di essere pesante dura nove mesi, ma la gioia di diventare madre dura per sempre.”

-Nikki Dalton-

3. Scegliete cibi freschi e variegati

Il segreto è una dieta equilibrata. Mangiando un po’ di tutto, con l’eccezione degli alimenti proibiti durante la gravidanza, la futura mamma sarà certa di assumere i nutrienti che le sono essenziali.

Allo stesso modo, optate per una selezione di cinque frutti e verdure al giorno. Sostituite ciò che non vi piace con alimenti equivalenti dal punto di vista nutritivo e cucinate piatti semplici che non contengano troppi grassi.

4. Preparate una cena leggera

Diversamente dal pranzo, la cena deve essere sempre leggera ed equilibrata. Vi raccomandiamo di non mangiare troppo tardi, per evitare, durante la notte, acidità di stomaco o qualunque altro tipo di disturbo, e agevolare invece la digestione per poter così riposare adeguatamente.

Avere una gravidanza ed essere sovrappeso comporta dei rischi per la salute: per ridurli, è bene praticare dell'attività fisica

5. Praticate un’attività fisica

Ricordate che, durante la gravidanza, è importante realizzare regolarmente dell’attività fisicache porta notevoli benefici, sia fisiologici che psicologici, alla futura madre e al bebè. Camminare e nuotare costituiscono, tra le altre cose, un ottimo allenamento da praticare durante la gravidanza.

Infine, dovete sapere che, se avete una gravidanza e siete sovrappeso, dovete parlare dei vostri dubbi con i professionisti della salute, prima, durante e dopo la gravidanza. Vi offriranno le risposte di cui avete bisogno e vi permetteranno di trovare soluzioni che riducano i rischi associati al sovrappeso, allo scopo di vivere una gravidanza sana.