Incinta di tre gemelli in modo naturale. Come è accaduto?

· 28 Marzo 2018

Ecco tutto ciò che dovete sapere quando siete incinta di tre gemelli: quali sono le cause di questa gravidanza multipla e quali le precauzioni che dovete adottare.

Il momento nel quale veniamo a sapere che saremo madri, per la prima o la seconda volta, è uno dei più speciali che possiamo vivere. Dopo, però, che avete scoperto di essere incinta di tre gemelli in modo naturale, la sorpresa è ancora più grande. Ve lo aspettavate? Vi sarete sicuramente chieste: “Come è accaduto?”.

Dopo che il medico ci ha dato la notizia che non si tratta di un bambino, ma di tre, il primo dialogo che nasce si sviluppa, più o meno, nel modo seguente:

  • “Staranno bene?”. Sì, staranno bene, a seconda delle precauzioni e dello stile di vita che deciderete di adottare.
  • “Quali sono le possibili conseguenze che derivano dall’avere tre gemelli?”. Le risposte più comuni a questa domanda sono tre: parto prematuro, cesareo e basso peso dei bebè alla nascita.
  • “Corro qualche rischio di perderli?”. Si tratta senza dubbio di gravidanze molto delicate, ma tutto dipende dalle vostre condizioni fisiche e da un’ottima assistenza medica.
  • “È possibile che l’essere rimasta incinta di tre gemelli dipenda da fattori genetici?”. Questo è ciò che si sente dire: anche se a volte pensiamo che si tratti di leggende, c’è qualcosa di vero.

Nonostante questi interrogativi, rimane un fatto decisamente chiaro. Indipendentemente dal numero di bambini, la responsabilità della madre per la loro salute sarà sempre la stessa.

Fattori che spiegano perchè sei incinta di tre gemelli

Le gravidanze multiple si verificano quando viene fecondato più di un ovulo, ma possono capitare anche quando quell’ovulo fecondato si divide in due o più embrioni.

Secondo le statistiche, solo il 3% delle donne rimangono incinte di tre gemelli in modo naturale.

Se si adottano le giuste precauzioni, non c'è ragione per cui anche tre gemelli non possano nascere perfettamente sani

  1. L’età. Se avete più di trent’anni le probabilità che possiate rimanere incinta di tre gemelli aumentano.
  2. I fattori ereditari. Se nella vostra famiglia ci sono due o più persone che hanno avuto gravidanze multiple, tra cui nonni, genitori o fratelli, è molto probabile che ciò sia dovuto ai geni.
  3. Le gravidanze precedenti. Se abbiamo già avuto altre gravidanze, le possibilità che la prossima sia multipla aumentano.
  4. Trattamenti di fertilità. In questo caso, la causa è dovuta all’utilizzo di farmaci che inducono l’ovulazione.

Rischi provocati dal rimanere incinta di tre gemelli in modo naturale

Dal momento che le vite in gioco sono quattro, la gravidanza trigemellare è considerata ad alto rischio, sia per la madre che per i bambini.

Secondo l’Istituto Messicano di Previdenza Sociale, anche se la gravidanza si è sviluppata senza alcuna complicazione durante le prime 34 settimane, ciò non significa che il pericolo sia passato. Potrebbe anche essere più grande proprio a partire da questo momento: di conseguenza, le precauzioni non sono mai abbastanza.

Se è già stato confermato il fatto che sarete madri di tre gemelli, è molto importate che vi informiate bene delle vostre condizioni e che siate consapevoli di tutte le attenzioni di cui avete bisogno.

Alcune complicazioni che possono presentarsi

  • Anemia.
  • Cesareo.
  • Preeclampsia (infatti, il rischio è 9 volte maggiore nelle gravidanze trigemellari).
  • Basso peso alla nascita.
  • Parto prematuro.
  • Diabete gestazionale.
  • Complicazioni alla placenta.
  • Problemi con il liquido amniotico.
Essere incinta di tre gemelli significa dover aumentare le precauzioni durante la gravidanza

Alcune raccomandazioni

Bisogna nutrirsi, certo, ma senza mangiare per quattro. Fate attenzione alla qualità degli alimenti che ingerite, così come la loro quantità. Includete nelle vostre ricette una maggior quantità di verdure, carboidrati e frutta. Non dimenticate, poi, di assumere più ferro, acido folico e altri nutrienti essenziali.

Fate attenzione al vostro peso. Mantenervi entro i limiti dei vostri normali parametri (secondo il vostro indice di massa corporea) vi renderà le cose più facili al momento del parto e garantirà la buona salute dei vostri bebè.

Sottoponetevi ai controlli e agli esami prenatali. Seguite alla lettera le istruzioni del vostro medico curante e consultatevi con lui in merito a ogni dubbio che possiate avere.

Seguite una routine di esercizi adeguata (precedentemente concordata con il vostro medico). soprattutto, però, evitate i movimenti bruschi. È preferibile che scegliate di realizzare attività dal ritmo più tranquillo, che vi permettano di riposare.

Cercate di dormire bene tutti i giorni. Vi aiuterà a sentirvi meglio e a sopportare gli eventuali disturbi. D’altra parte, se portate nella pancia tre bebè invece di uno, è normale che sentiate una sensazione di pesantezza maggiore.

Infine, anche se potrebbe sembrare strano, è importante che vi prendiate cura della vostra salute mentale. Cercate di non stressarvi troppo né di anticipare gli eventi. A un passo alla volta, tutto può essere risolto.