I frutti migliori da assumere in gravidanza

· 15 luglio 2018
Vitamine e minerali sono indispensabili per il benessere della madre e del feto. Per questo è importante conoscere i frutti migliori da assumere in gravidanza.

La frutta contiene nutrienti molto importanti che per il bambino significano un’alimentazione più sana. Vi illustriamo quali sono i frutti migliori da assumere in gravidanza.

Per le future mamme è consigliabile assumere almeno 3-4 porzioni di frutta al giorno durante la gravidanza. La frutta contiene diversi nutrienti, fibre e vitamine che apportano numerosi benefici alla salute della donna e a quella del bambino che si sta formando.

Ma quali sono i frutti migliori da assumere in gravidanza? Ve li elenchiamo tra poco.

Tra le vitamine più importanti contenute nella frutta il betacarotene svolge indubbiamente un ruolo principale. Esso contribuisce allo sviluppo delle cellule, dei tessuti, degli organi della vista e del sistema immunitario del bambino. Un’altra vitamina importante è la vitamina C, essenziale nella formazione delle ossa e dei denti del piccolo.

E poi c’è il collagene, fondamentale per lo sviluppo dei tessuti connettivi. Il potassio, che aiuta a tenere sotto controllo la pressione sanguigna. E infine l’acido folico, che serve a prevenire i difetti del tubo neurale e far sì che il peso del piccolo alla nascita sia adeguato.

Per questi motivi, è importante che la futura mamma assuma frutta in maniera regolare. Ovviamente, la dieta dovrà essere integrata da altri alimenti, in base alle necessità specifiche di ogni donna, rilevate dal medico.

I frutti migliori da assumere in gravidanza

I frutti migliori da assumere in gravidanza

Le fibre della frutta e anche della verdura apportano numerosi benefici all’organismo. Tra essi un buon funzionamento intestinale, che aiuta a prevenire stitichezza ed emorroidi, due disturbi molto comuni durante la gestazione.

A continuazione vi presenteremo i frutti migliori da assumere in gravidanza:

  • Albicocca 

I problemi più frequenti durante la gravidanza sono quelli legati all’intestino. L’albicocca è un alimento ricco di fibre che aiuta a evitare la stitichezza.

L'albicocca è uno dei frutti migliori da assumere in gravidanza

  • Lampone
  • Fragola

Le fragole offrono molti benefici durante la gestazione, poiché aiutano a migliorare la circolazione. Apportano una grande quantità di vitamina C, favoriscono l’assorbimento del ferro e innalzano le difese immunitarie. La loro assunzione è assolutamente raccomandata durante la gravidanza.

  • Fichi

Sia i fichi secchi, sia quelli al naturale fanno molto bene alle donne incinte. Contengono potassio e altri minerali che rafforzano la funzione nervosa e muscolare della futura madre. Dall’altro lato, contribuiscono a prevenire la stitichezza e i problemi legati all’ipertensione.

  • Ananas
In gravidanza è consigliabile assumere molta frutta
  • Mela

Se state cercando di stabilizzare i livelli nel sangue, questo è il frutto ideale da assumere in questo periodo della vostra vita. È molto consigliato per i momenti in cui si hanno le voglie e per tenere sotto controllo l’aumento dell’appetito. Mangiando mele non abuserete del cioccolato e di altri alimenti poco raccomandati durante la gravidanza.

  • Pera

Dato il suo effetto diuretico, le pere sono molto salutari per le donne incinte. Aiutano a evitare i cali energetici e altri sintomi, come per esempio i cambiamenti di umore provocati dagli sbalzi ormonali.

  • Cocomero

È un frutto ricco di licopene e di un antiossidante che protegge cuore e cervello. Il cocomero fa parte dei frutti migliori da assumere in gravidanza perché apporta una grande quantità di acqua unita a zuccheri naturali, che risultano molto benefici quando si è incinte.

  • Pomelo

È un potente alcalinizzante e antioassidante, il che lo rende utile a combattere i radicali liberi, che oggigiorno sono causa di numerose malattie Inoltre, è un agrume che tiene sotto controllo i livelli del pH.

Quanta frutta si deve assumere durante la gravidanza

Nella misura in cui è possibile, la cosa migliore è mangiare 2 tazze di frutta e 2-3 tazze di verdura al giorno. Ecco alcuni esempi di quanto dovreste assumere in tazze:

  • 1 tazza di verdure crude o cotte
  • 1/2 tazza di frutta secca
  • 1 tazza de succo contenente il 100% di frutta o verdura.
  • 1 frutto di medie o grandi dimensioni (1 arancia grande, 1/2 mela grande)
  • 2 banane di medie dimensioni o 1 banana grande
  • 1 tazza di frutta cruda, sciroppata o surgelata

“Sono pochi i frutti proibiti durante la gravidanza, solo perché dobbiamo considerare se sono transgenici o biologici”

La frutta in gravidanza apporta molti benefici alla nostra salute e molti nutrienti per il bambino, che in questo modo può svilupparsi in maniera adeguata. Inseritela nella vostra dieta, nelle quantità raccomandate, per ottenerne tutti i benefici. Potete inserire anche frutti che non sono presenti in questo elenco, anche se prima vi consigliamo sempre di consultare il vostro medico.