7 giochi con carta e matita per divertirsi in famiglia

Basta poco per divertirsi. Oggi vi presenteremo 7 giochi da fare insieme in famiglia per cui occorrono solo carta e penna.
7 giochi con carta e matita per divertirsi in famiglia

Ultimo aggiornamento: 04 febbraio, 2021

È normale che i bambini ogni tanto si sentano annoiati. Ma quella noia permetterà ai più piccoli della casa di sviluppare la loro creatività anche se non sanno ancora cosa fare. È questo il momento in cui i genitori possono venire in aiuto dei figli proponendo loro delle attività che possano farli divertire. Pertanto, oggi vi presenteremo 7 giochi con carta e matita che faranno divertire tutta la famiglia.

In genere, per impegnare i bambini si guardano dei film, si fanno dei giochi da tavolo o si passa del tempo con loro a giocare alla console per i videogiochi . Tuttavia, i giochi di carta e matita coinvolgono tutta la famiglia e stimolano i bambini a ragionare.

Giochi di carta e matita per i bambini più piccoli

I giochi di carta e matita permettono di far divertire i bambini quando sembra che ogni opzione per tenerli occupati sia esaurita. Ovviamente, devono essere adattati all’età dei bambini e tenere conto delle loro capacità e delle difficolta a cui andranno incontro.

Disegno di una testa ottenuto tramite l'unione di punti contrassegnati con dei numeri.

Unire i punti per fare un disegno

Questo gioco è molto divertente e aiuta a migliorare il modo di pensare dei bambini. I genitori, anche se non sanno disegnare, possono creare delle immagini semplici come un’arancia, un pesce, un orsacchiotto, ecc.

Utilizzando dei punti numerati, bisogna creare una forma in modo che, quanto tutti i punti saranno uniti, il disegno rappresenterà l’oggetto o l’animale che avevate in mente. Per aiutarvi, potete disegnare la forma dell’oggetto, segnare dei punti, numerarli e poi cancellare le linee disegnate.

Adesso, i bambini dovranno collegare i punti seguendo la sequenza dei numeri per ottenere la sagoma dell’oggetto o dell’animale che avevate disegnato. I bambini ameranno questo gioco per l’emozione che crea in loro la scoperta del disegno “nascosto”.

Giochi di carta e matita: il mostro divertente

Questo gioco di carta e matita, oltre ad essere facile, stimolerà la creatività dei bambini. Avrete bisogno di un foglio di carta e di una matita. A turno, i membri della famiglia devono disegnare una parte del “mostro”.

Il primo giocatore disegnerà la testa, quello successivo le spalle, un altro il busto e così via… Il foglio di carta deve essere piegato in modo che in ogni riquadro il giocatore di turno possa disegnare una parte del corpo del “mostro”.

Quando tutti i partecipanti avranno finito, si potrà aprire il foglio di carta e ammirare il super mostro che avete creato. I bambini saranno felicissimi ed i genitori si faranno una grande risata.

Chi sono?

Uno dei giocatori disegnerà un personaggio, un animale o un oggetto e gli altri partecipanti al gioco dovranno indovinare chi o cosa è.

Il labirinto

Su un foglio di carta i genitori disegneranno un labirinto e i figli dovranno trovare la via d’uscita. Da un lato del labirinto potete disegnare un bambino o un coniglio e dall’altro una palla o una carota. Il compito dei bambini deve essere quello di unire il bambino alla palla o il coniglio alla carota con una linea che parte dall’entrata del labirinto ed arriva fino all’uscita.

Giochi con carta e matita per bambini più grandi

Lettere dell'alfabeto sparse su un foglio blu.

Il crucipuzzle

Potete utilizzare dei crucipuzzle già fatti o realizzarli voi stessi. In questo ultimo caso, disegnate un quadrato su un foglio e posizionate le parole verticalmente, orizzontalmente e diagonalmente. Quando avrete finito, riempite gli spazi vuoti tra le parole con delle lettere o vocali singole posizionandole bene per righe e colonne. I bambini dovranno indovinare le parole nascoste.

Indovina la parola

Un giocatore deve disegnare tante linee quanto sono le lettere della parola da indovinare. Se volete ridurre la difficoltà, potete mettere alcune lettere all’inizio per dare un indizio ai bambini. I giocatori devono indovinare le lettere che formano la parola. Se sbagliano, al posto della lettera si devono disegnare le parti del corpo di una persona: la testa, un braccio, l’altro braccio, una gamba, l’altra gamba, ecc. Se alla fine si arriverà a disegnare un uomo nella sua interezza, significa che non si è riusciti ad indovinare la parola.

Giochi con carta e matita: nomi, cose, città

Questo è un gioco molto divertente. Nella parte superiore del foglio (da posizionare orizzontalmente) bisogna scrivere diverse categorie: nomi, cose, città, animali, colori, cibo, ecc.

Per iniziare il gioco, si sceglie una lettera e tutti giocatori dovranno trovare una parola per ogni categoria che inizi con quella lettera. Quando un giocatore trova una parola per ogni categoria, il gioco si ferma; anche se gli altri non hanno finito. Adesso bisogna contare i punti in base al numero di parole trovate.

Ogni parola corretta vale dieci punti. Se più giocatori hanno utilizzato la stessa parola, la parola varrà 5 punti. Si possono stabilire un numero di round alla fine dei quali chi ha totalizzato più punti vince.

Come avete potuto vedere, ci si può divertire con poco. Questi giochi di carta e matita apportano molti benefici allo sviluppo cognitivo dei nostri bambini. Migliorano il ragionamento, la strategia e la logica dei nostri figli. Inoltre, sviluppano la manualità, la creatività e ampliano il vocabolario dei bambini. Adesso che li conoscete, non dovete far altro che metterli in pratica.

Potrebbe interessarti ...
Attività manuali con le foto da fare con i vostri figli
Siamo MammeLeggi in Siamo Mamme
Attività manuali con le foto da fare con i vostri figli

In questo articolo vi presenteremo delle attività manuali con le foto per coinvolgere e intrattenere i bambini durante i periodi di vacanza. Prende...