Esercizi per bambini da fare in casa propria. Scoprite come!

Il vostro obiettivo, in quanto genitori, è capire e insegnare l'importanza dell'esercizio ai vostri bambini. Provate a svolgere questi esercizi con i vostri figli o a inventarne uno da solo. Cosa state aspettando?
Esercizi per bambini da fare in casa propria. Scoprite come!

Ultimo aggiornamento: 28 gennaio, 2022

Da genitore cosa ne pensate degli esercizi per bambini e quanto pensi che siano appropriati per loro? Partire da questa domanda è importante, soprattutto se siete madri iperprotettive o che sa poco del mondo dell’educazione infantile.

Solitamente le raccomandazioni per contrastare la sedentarietà dei bambini ruotano attorno a sport e giochi.

Tuttavia, includere esercizi di allenamento è necessaria anche per costruire buone abitudini sane.

L’idea è che i tuoi figli eseguano alcune routine di esercizi a settimana e, oltre a ciò, si sentono motivati a farle. Quindi oggi alcuni esempi facili da implementare. Non perderli!

Esercizi per bambini

Prima di iniziare con gli esercizi è importante capire che non tutti i bambini dovrebbero allenarsi allo stesso modo. I più piccoli devono concentrarsi su quelli relativi agli schemi di locomozione di base e incorporare l’allenamento al gioco.

Da parte loro, i bambini dai 5 anni in su possono impegnarsi in routine molto più strutturate e programmate.

Ovviamente non si tratta di tenere una sessione militare, ma di essere un po’ più attenti all’addestramento e ai benefici che ne derivano.

Vi mostriamo alcune delle opzioni più complete.

1. Routine per genitori e figli

Per implementare una routine di esercizi per i bambini, devi capire che i tuoi figli imparano meglio con l’esempio. Pertanto, praticarli insieme a loro li motiverà a eseguirli, almeno nella maggior parte dei movimenti.

L’obiettivo di questa routine è quello di includere tutti i membri del nucleo familiare, ma nel caso in cui il tuo partner non possa farlo, fallo da solo con i bambini.

Come evidenziato nel seguente video, gli esercizi più consigliati per i bambini sono esercizi multiarticolari e aerobici. Questi includono jumping jack, affondi saltellanti, burpee e flessioni.

2. Routine con l’allenatore a casa

Per quanto riguarda le routine di esercizi per i bambini, l’ideale è continuare con la stessa tendenza nell’esempio. Nel caso precedente eri tu l’esempio e la motivazione per i tuoi figli. Ma in questo caso, tu sei l’allenatore.

Questa routine è consigliata ai bambini di età più avanzata, perché gli esercizi inclusi in essa sono più complessi.

In questa attività spiccano anche i movimenti multiarticolari e aerobici, ma sono inclusi anche alcuni movimenti.

Un altro punto importante della routine con un allenatore è l’importanza di rispettare le tre fasi della sessione di allenamento :

  1. La fase iniziale o di riscaldamento.
  2. La centrale o attività.
  3. La fase finale, stretching e raffreddamento.

Per quanto riguarda questa routine, è importante tenere sotto controllo i vostri bambini. Non importa che non abbiano un allenatore qualificato, ma uno costantemente aggiornato.

3. Routine di condizionamento virtuale

La routine di condizionamento fisico guidata virtualmente da un trainer è consigliata per i bambini di età superiore ai 9 anni, poiché gli esercizi in questa routine sono un po’ più avanzati e complessi.

Per quanto riguarda questo tipo di classe, è importante che i caregiver siano consapevoli che i loro figli si occupano adeguatamente dell’insegnante. In effetti, potrebbe essere più semplice interrompere e restituire il video tutte le volte che è necessario, nel caso in cui i minori non capissero il movimento.

Se percepisci ancora molte difficoltà, offri ai tuoi figli di fare qualche ripetizione in meno. A poco a poco si adatteranno al ritmo.

Costruisci la tua routine!

Oltre alle routine di cui sopra, puoi anche dedicarti allo sviluppo della tua e praticarla con i tuoi figli.

È essenziale che questo includa esercizi aerobici e multiarticolari, così come quelli che abbiamo esposto in precedenza. Prova a includere alcuni dei seguenti:

  • Jack da salto.
  • Squat
  • Burpee.
  • Sollevamento.
  • Salti a piedi insieme.
  • Spostamenti.

Tieni presente che il numero di serie e ripetizioni di ciascuna deve essere adattato alle capacità dei bambini. Inoltre, assicurati che il progresso fisico sia graduale e sicuro, poiché la cosa più importante è prendere una sana abitudine e non vincere una gara.

Esercizi per bambini, cerca supporto

Se volete avere un maggiore controllo delle attività, cercate un supporto professionale. Non vergognatevi di voler conoscere un argomento che non conoscete, soprattutto quando ci sono persone specializzate in questa disciplina.

Il primo passo è trovare un allenatore specializzato nella preparazione atletica dei bambini, in modo che possa aiutarvi a sviluppare ed eseguire routine in base alle esigenze dei vostri figli. Inoltre, per motivarli attraverso attività divertenti.

In compenso devi sempre avere l’autorizzazione professionale del pediatra. È importante che i vostri bambini si sottopongano a controlli medici di routine per determinare quanto esercizio fisico sia indicato per loro.

This might interest you...
Esercizi da praticare con il vostro bambino
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Esercizi da praticare con il vostro bambino

In questo articolo vi indichiamo alcuni meravigliosi esercizi da praticare con il vostro bambino per essere in forma e divertirvi con lui.