Schermi, addio: tempo di qualità in famiglia durante la quarantena

09 aprile, 2020
Spesso l'isolamento sta diventando un'occasione per trascorrere più tempo davanti agli schermi. In questo articolo vi presentiamo una serie di attività che vi consentiranno di trascorrere del tempo di qualità in famiglia durante la quarantena.
 

Come possiamo trascorrere del tempo di qualità in famiglia durante la quarantena? A volte, qualche consiglio potrebbe esserci utile per aiutarci a evitare di rimanere troppo a lungo di fronte a uno schermo.

Nel corso di questa quarantena, le nuove tecnologie, i social network, le piattaforme digitali e i dispositivi elettronici ci stanno offrendo una grande quantità di intrattenimento.

Nel caso dei bambini, inoltre, queste risorse vengono impiegate anche come iniziative educative per l’apprendimento. Tuttavia, è necessario anche imparare a limitarne l’uso, godendo di più della presenza della famiglia e delle persone che si trovano in casa con noi.

Sono ben poche le occasioni nelle quali potrete dire di avere così tanto tempo da trascorrere con la vostra famiglia senza che veniate richiamati dagli impegni. Per questa ragione, dovete approfittarne anche per dire addio agli schermi durante questi giorni e trascorrere del tempo di qualità in famiglia durante la quarantena.

Nelle righe che seguono, quindi, vi proponiamo una serie di giochi e attività che vi consentiranno di divertirvi tutti insieme. Cominciamo!

Attività per trascorrere del tempo di qualità in famiglia durante la quarantena

Karaoke

Anche se per realizzare un karaoke tradizionale serve uno schermo sul quale poter leggere i testi delle canzoni, in questo caso dovrete ricorrere alla vostra memoria e creatività. In questo modo, dovrete cantare le canzoni senza avere il testo davanti a voi, mentre gli altri membri della famiglia faranno da giuria per assegnarvi un punteggio.

 
non servono grandi risorse per trascorrere del tempo di qualità in famiglia durante la quarantena

Attività manuali con materiali riciclati

I bambini adorano le attività manuali. Per questa ragione, vi incoraggiamo a realizzare qualunque attività manuale che vi venga in mente di fare utilizzando materiali che tenete in casa e che possono essere riciclati a questo scopo. Bottiglie per l’acqua, brick del latte o tubi della carta igienica sono solo alcune delle possibilità che sicuramente avete a disposizione in casa vostra.

Giochi da tavolo

Siamo certi che in casa avete qualche gioco da tavolo della vostra infanzia con il quale potrete passare un pomeriggio divertente in famiglia. Se però non è il vostro caso, in alternativa potete creare voi stessi dei semplici giochi. In questo modo, potrete allo stesso tempo dare vita alla proposta precedente di svolgere qualche attività manuale in famiglia.

Nomi, cose, città, il gioco più divertente di questa quarantena

L’app di Nomi, cose, città è particolarmente scaricata durante questa quarantena perché consente di giocare insieme alle persone che si trovano lontane. Tuttavia, può rappresentare anche un’ottima opzione per giocare in famiglia.

 

Per farlo, vi serviranno solamente una matita o una penna, un foglio di carta e un cronometro. Il gioco consiste nello stabilire una serie di categorie, come, per esempio, nomi, città o cibi, e scegliere una lettera dell’alfabeto.

Entro un tempo prestabilito, per ogni categoria dovrete scrivere una parola che inizi con la lettera scelta. Un gioco semplice e divertente, che stimolerà la memoria e l’immaginazione di tutti i giocatori coinvolti.

Tempo di qualità in famiglia durante la quarantena grazie alle seguenti attività

Costruite un percorso casalingo

Una delle raccomandazioni che riceviamo quotidianamente durante questa quarantena ci informa che l’esercizio fisico, in questo periodo, è essenziale. A questo scopo, un modo diverso ma altrettanto divertente di fare sport tra le mura di casa consiste nella creazione di un piccolo percorso.

i giochi in famiglia sono un ottimo strumento che ci permette di passare piacevolmente la quarantena

In base allo spazio di cui disponete in casa o nei vostri giardini, ma anche all’età dei partecipanti, potete inserire ostacoli, salti o squat da realizzare. Il tempo che impiegherete per costruirlo e quello che vi servirà per completarlo vi faranno trascorrere un’intera giornata senza che nemmeno ve ne rendiate conto.

 

Il nascondino: un gioco, due varianti

Il nascondino è uno dei giochi tradizionali che, nonostante il tempo trascorso, non passa mai di moda. Inoltre, è uno dei giochi più adatti da svolgere in casa e che consente di scegliere tra più varianti.

Se lo spazio di casa vostra è molto ridotto, potete scegliere di giocare al “un, due, tre, stella!”, una variante altrettanto divertente del nascondino tradizionale. Se invece avete spazio a sufficienza, avete un doppio divertimento assicurato!

Origami: una delle attività per trascorrere del tempo di qualità in famiglia durante la quarantena

Il confinamento può rappresentare un’ottima occasione per imparare nuove attività che possono essere di ispirazione per i più piccoli e aiutarli nella ricerca delle loro passioni. Per creare figure con la tecnica dell’origami, tutto ciò che vi servirà sarà qualche foglio di carta e un po’ di abilità manuale.

L’arte del disegno, la passione preferita dei più piccoli

Colorare e disegnare sono due tra le attività che ai bambini piace maggiormente realizzare. A questo scopo, vi serviranno solamente molti fogli di carta e dei colori. Inoltre, si tratta di un’attività fantastica per stimolare la creatività e l’immaginazione e poter trascorrere così dei bellissimi momenti in famiglia durante i quali creare in compagnia.