Film sul rapporto nonni e nipoti: ecco alcuni titoli

In questo articolo condividiamo cinque preziose storie sul legame tra nonni e nipoti. Ce n'è per tutti i gusti e per tutte le età!
Film sul rapporto nonni e nipoti: ecco alcuni titoli
Sharon Capeluto

Scritto e verificato da Sharon Capeluto.

Ultimo aggiornamento: 05 gennaio, 2023

Guardare film è uno dei piani più belli che i bambini possano fare con i nonni. E se la trama del film include proprio il rapporto tra nonni e nipoti, lo è ancora di più. Parliamo di un legame solitamente molto profondo e speciale, nonostante la differenza generazionale. Cosa succede quando un minore forma un forte legame con una persona molto più anziana?

In questo articolo, vi offriamo un elenco dei migliori film su questo rapporto. Scegliete quello che vi piace di più e guardatelo insieme.

Film sul rapporto tra nonni e nipoti

Qui condividiamo interessanti alternative da godersi con tutta la famiglia, per parlare e riflettere su queste storie.

1.Heidi

Un classico per adulti, ragazzi o bambini dai sei anni in su. Heidi è basato sull’omonimo romanzo di Johanna Spyri, una scrittrice svizzera nata nel 1827 che ha dato vita a questa meravigliosa storia su un’orfana di otto anni. La piccola viene affidata alle cure di sua zia Dette e costruisce un forte legame con il nonno, nonostante le avversità.

La storia è stata riproposta in varie serie e film, inclusa una versione animata giapponese. Una delle ultime produzioni è stata realizzata nel 2015 ed è stata diretta da Alain Gspone. Anuk Steffen è la ragazza che assume il ruolo della protagonista. In questa versione, oltre a goderci la bellissima trama, resterete affascinati dalla bellezza dei paesaggi naturali delle Alpi svizzere.

2. Little Miss Sunshine: un film sul rapporto tra nonni e nipoti

Questo è uno dei film più significativi quando si tratta di riflettere sul rapporto tra un nonno e, in questo caso, sua nipote di sette anni. La piccola Olivia vuole partecipare a un concorso di bellezza per bambini che si svolge in California, a più di 1.200 chilometri da dove vive.

La famiglia di Olivia è composta da sua madre, suo padre, suo fratello adolescente di poche parole; lo zio materno, che vive con loro dopo aver tentato il suicidio; suo nonno, un veterano della seconda guerra mondiale che ha una dipendenza da eroina; e lei. Spinti dal desiderio della ragazzina, partono tutti per un viaggio in California, anche se quasi nessuno vuole essere lì.

Nel film c’è spazio per i conflitti di ciascuno dei membri della famiglia, così come per le dinamiche che si instaurano in essi. Da parte sua, nonno Edwin non è esattamente un uomo tenero e caloroso. Tuttavia, ha un enorme impatto sulla vita di Olive, che sostiene incondizionatamente.

3.Up

Up, un’avventura ad alta quota è un film d’animazione uscito nel 2009 e prodotto da Disney e Pixar. In modo del tutto meritato, ha vinto due Oscar.

La trama racconta la vita di Carl Fredricksen, un vedovo di 78 anni, solo e scontroso. Insieme a Russell, simpatico e ottimista ragazzo esploratore, riesce a realizzare un sogno incredibile: far saltare in aria la sua casa con l’aiuto di migliaia di palloncini pieni di elio e viaggiare così fino alle Cascate del Paradiso, in Venezuela. Chi avrebbe immaginato un’idea del genere?

Russell non è il nipote di Carl, ma dopo essere rimasto bloccato a mezz’aria sotto il portico di casa sua, diventa il suo migliore amico. Il loro legame si rafforza man mano che si conoscono più a fondo fino a diventare un legame di complicità e sostegno reciproco.

4. Charlie e la fabbrica di cioccolato

Diretto da Tim Burton e interpretato da Jonny Deep, Charlie e la fabbrica di cioccolato è uno dei film più belli da guardare con i nonni. Charlie è un bambino particolarmente buono che vive in estrema povertà con i suoi genitori e quattro nonni, che condividono lo stesso letto. Il ragazzino riceve un biglietto d’oro che rappresenta un interessante invito: visitare la spettacolare e gigantesca fabbrica di cioccolato Willy Wonka, il suo eccentrico fondatore.

Joe, suo nonno paterno, ha lavorato nella fabbrica di cioccolato durante la sua giovinezza ed è colui che accompagna Charlie nella grande avventura. Senza dubbio, Joe è uno dei nonni più amati del cinema.

5. The Olive Tree

The Olive Tree è un film drammatico diretto da Icíar Bollaín e interpretato dall’attrice spagnola Anna Castillo. Interpreta Alma, una donna di 20 anni che adora profondamente suo nonno, un uomo che ha smesso di parlare diversi anni fa.

La giovane si impegna al massimo affinché il suo amato nonno riacquisti la parola e ritorni a quello che era prima.

È convinta che il modo per raggiungere questo obiettivo sia recuperare l’ulivo che la sua famiglia ha venduto contro la sua volontà. Quando questo albero gli è stato tolto, l’uomo ha sentito che gli era stata tolta la vita.

Così, Alma si è assunta la missione di recuperare l’ulivo, pur non conoscendone l’esatta ubicazione. Insieme allo zio, al suo collaboratore e ad altri amici, intraprende questa avventura tanto complessa quanto significativa.

Il comune denominatore di questi film sul rapporto tra nonni e nipoti

Questo elenco comprende produzioni cinematografiche per tutti i gusti. Alcuni di loro sono da guardare con i più piccoli della casa, come Up. Altri possono essere apprezzati da nonni e nipoti adolescenti, come Little Miss Sunshine. Oltretutto, i nipoti adulti saranno entusiasti di vedere El Olivo.

Sebbene questi film sembrino molto diversi l’uno dall’altro, condividono tutti il forte interesse per il rapporto tra nonni e nipoti. Quale sceglierete di guardare per primo?

Potrebbe interessarti ...
5 film raccomandati per le future mamme
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
5 film raccomandati per le future mamme

Eccovi alcuni film raccomandati per le future mamme, utili per passare qualche ora piacevole e, insieme, riflettere sulle responsabilità che vi att...


Il contenuto di Siamo Mamme è solo a scopo educativo e informativo. In nessun caso sostituisce la diagnosi, la consulenza o il trattamento di un professionista. In caso di dubbi, è consigliabile consultare uno specialista di fiducia.