Paddington, un film divertente per tutta la famiglia

Paddington è un personaggio che è passato dalle storie per bambini al grande schermo. E i suoi film sono perfetti per tutta la famiglia.
Paddington, un film divertente per tutta la famiglia

Ultimo aggiornamento: 19 marzo, 2021

Paddington è un film che tutti i membri della famiglia possono godersi insieme. È ispirato a uno dei personaggi più amati della letteratura britannica per bambini, creato da Michael Bond. Nel 1958 pubblicò il libro Un orso chiamato Paddington, che aveva come protagonista, appunto, un orsacchiotto che riposava nella vetrina di un negozio.

Dalle storie per bambini al grande schermo

Paddington arriva sul grande schermo tramite una produzione di David Heyman, il famoso produttore dei film di Harry Potter. Questo solleva grandi aspettative tra gli amanti della letteratura per l’infanzia britannica e anche tra i fan del celeberrimo maghetto.

Un orso sudamericano arriva a Londra: Paddington

In questa versione cinematografica, L’orsetto Paddington è originario della misteriosa giungla del Perù e vive con i suoi zii. Un giorno, sua zia Lucy ha un incontro casuale con un esploratore inglese. Successivamente, un terremoto distrugge la casa di Paddington. Di fronte a questo terribile evento, zia Lucy decide di imbarcarlo su una nave diretta in Inghilterra.

Da questo incontro il giovane orso inizia a provare un’intensa curiosità per la vita londinese.

Scena di un film per bambini.

Ma Paddington scopre presto che la vita nella grande città non è come l’aveva immaginata. Fortunatamente, incontra i membri della famiglia Brown, persone amorevoli e accoglienti che gli danno una casa.

Quindi, Paddington si mette alla ricerca dell’esploratore che zia Lucy aveva incontrato nella giungla del Perù. Ricerca che però lo porterà a imbattersi in un personaggio malvagio, un tassidermista che potrebbe mettere a rischio la sua vita.

Paddington: un film perfetto per tutta la famiglia

È un film di avventura, amicizia e umorismo con valori che vale la pena salvare per tutti. Tra questi ci sono l’importanza della famiglia, il coraggio, l’onestà e il rispetto. Ha anche divertenti momenti di umorismo che piaceranno a tutti.

La tecnica

Nel film vengono utilizzate tecniche miste (digitale e tradizionale) che raggiungono un buon equilibrio. Le performance degli attori, come Nicole Kidman nei panni di una cattiva simile alla famosa Crudelia de Mon, sono davvero notevoli.

Se lo guarderete in inglese potrete anche godervi il doppiaggio di Ben Wishaw, che dà anima al personaggio e gli dà quel tocco affettuoso e tenero.

Curiosità divertenti per i fan di Paddington

  • Perché a volte Paddington indossa i suoi magici stivali rossi e a volte no? Perché nei libri non li porta. Questi sono un accessorio aggiunto dai produttori di giocattoli per garantire che l’orso stesse in piedi.
  • L’autore dei libri era d’accordo con gli adattamenti? Sì.
  • Originariamente il doppiatore dell’orso doveva essere Colin Firth, ma alla fine la scelta è ricaduta su Ben Whishaw. Il motivo è che quella di Firth è una voce molto adulta che non era in sintonia con un simpatico orsetto del Perù.

Paddington 2

Nella seconda parte, l’orso Paddington fa già parte della famiglia Brown. Vivono a Windsor Gardens e si è adattato felicemente sia alla sua nuova famiglia che alla comunità in cui condivide bei momenti.

Così, l’avventura di Paddigton inizia con la sua ricerca di un regalo di compleanno speciale per sua zia Lucy, che non ha meno di cento anni. Acquista un bellissimo libro rilegato dal negozio di antiquariato del signor Gruber, interpretato da Jim Broadbent.

Inizia a fare lavori diversi e strani per raccogliere i soldi necessari per acquistare il regalo. Un giorno il libro viene rubato. L’avventura di Paddington e della sua famiglia è trovarlo e scoprire il ladro.

Chi ha lavorato a Paddington 2

Il film è stato nuovamente diretto da Paul King, che ha co-scritto la sceneggiatura con Simon Farnaby. I personaggi principali sono interpretati da Hugh Grant, Brendan Gleeson, Jim Broadbent. L’attore Ben Whishaw continua a doppiare Paddington e Imelda Staunton zia Lucy. Entrambi i film sono ideali per la visione della famiglia.