Manuale di istruzioni per neogenitori

30 maggio 2018

Diventare genitori per la prima volta può far sorgere molti dubbi. Ecco per voi un manuale di istruzioni per neogenitori che vi aiuterà a fugarli.

Avere un figlio è un’esperienza unica. La nascita di un figlio, però,  oltre a essere meravigliosa, porta con sé anche situazioni nuove come per esempio il cambio del pannolino o la scelta della culla ideale in cui far dormire il piccolo. Per aiutarvi a far fronte a tutto questo, abbiamo preparato un piccolo manuale di istruzioni per neogenitori. 

Si tratta di una raccolta di consigli su questioni elementari, da leggere prima dell’arrivo del bambino. Leggetelo quando sarete immersi nei preparativi per la nascita. Vi aiuterà ad arrivare pronti ad affrontare le varie sfide che comporta prendervi cura del vostro primo figlio.

Manuale di istruzioni per neogenitori

1. Cambio del pannolino

Non è un segreto che i neonati abbiano bisogno di essere cambiati spesso. Alcuni di loro hanno una pelle molto delicata e devono essere cambiati non appena si bagnano. Altrimenti la pelle potrebbe irritarsi o arrossarsi.  Altri, invece, possono aspettare di essere cambiati prima o dopo la poppata.

Ad ogni modo, in caso di cacca, si raccomanda di cambiare il pannolino il prima possibile. L’obiettivo è sempre quello di prevenire le eruzioni cutanee.

2. Lavare e fare il bagno al bambino

Per lavare il bambino vi consigliamo di scegliere un momento in cui è sveglio e sereno. Assicuratevi, inoltre, che la stanza in cui lo laverete sia calda e fate in modo di avere tutto l’occorrente già pronto.

La cosa essenziale in questi momenti è avere a portata di mano un recipiente di acqua tiepida, un asciugamano di cotone, un pannolino nuovo e, se necessario, degli abitini puliti.

Un manuale di istruzioni da leggere prima dell'arrivo del bambino vi aiuterà ad affrontare questa nuova sfida più preparati.

3. Tagliare le unghie

Quando dovete tagliare le unghie al bambino, avete diverse opzioni. Se usate delle forbici, assicuratevi che la lama inferiore sia posizionata sotto l’unghia. 

In questo caso, il bambino deve rimanere tranquillo.  Potete tagliare le unghie mentre dorme o con l’aiuto di un’altra persona che tenga saldamente le dita del piccolo.

Vi diamo un consiglio. Dopo il bagnetto le unghie saranno più morbide e vi verrà più facile tagliarle.  Se vi capita di pizzicare inavvertitamente la pelle dal bambino, fasciate la ferita con una garza sterile in modo che smetta di sanguinare.

“Non si crescono eroi, si crescono figli. E se li si tratta da figli, anche solo ai vostri occhi, loro diventeranno eroi. ”
–Walter M. Schirra–

Il quarto consiglio che ci sentiamo di inserire in questo manuale di istruzioni per neogenitori è la scelta della culla. Questa non deve avere molto per tenere il bambino al sicuro. La cosa fondamentale è che il materasso sia duro, uniforme e a filo con la culla. Dovete inoltre dotarvi di un lenzuolo della giusta misura.

I carillon e le giostrine da culla devono rimanere sempre fuori dalla portata del piccolo.  Non usate fili di nessun tipo per appendere i giocattoli alla culla perché possono provocare strangolamento.

State attenti che la culla non sia vicina a nessuna finestra. Potreste correre il rischio che il bambino possa cadere o farsi male con la corda delle tapparelle o delle tende.

5. Seggioloni per mangiare

La scelta del seggiolone è importante per evitare che i neonati possano cadere giù. Vi raccomandiamo di seguire i seguenti consigli se volete fare una buona scelta.

  • Cercate un seggiolone alto con una base larga.
  • Assicurate bene il bambino al seggiolone.
  • Assicuratevi che sia adatto al suo peso e alla sua statura.
  • Non lasciate che i fratelli maggiori si aggrappino al seggiolone, perché potrebbero rovesciarlo.  

6. Passeggino

Uscire a fare una passeggiata e prendere un po’ d’aria è divertente sia per i genitori sie per i bambini.  Quando comprerete il passeggino, tenete in considerazione i seguenti aspetti:

  • Scegliete un passeggino robusto con una base larga.
  • Verificate che abbia dei freni facili da usare.
  • Nel caso in cui abbia un contenitore portaoggetti, questo deve essere collocato nella parte posteriore.
Ecco per voi un manuale di istruzioni per neogenitori da leggere prima della nascita del bambino

7. Giochi

Infine, prima di scegliere i giochi per il bambino, dovete tenere presente che quelli contenenti parti piccole possono provocare soffocamento.  Esistono dei dispositivi per verificare se le dimensioni sono adeguate. Per esempio, una buona scelta per bambino al di sotto dell’anno di età sono di sicuro i sonaglini, i pupazzi di pezza morbidi o gli animali di peluche.

Inoltre, dovete tenere il bambino lontano dalle calamite. Infatti possono essere molto pericolose se ingoiate o inalate. La stessa cosa vale per i palloncini sgonfi che possono provocare il soffocamento in bambino di età inferiore agli 8 anni.

Ci auguriamo che questo manuale di istruzioni per neogenitori vi aiuti ad affrontare tutte le difficili situazioni che comporta questa bellissima tappa della vostra vita. Cogliamo l’occasione anche per farvi un grande in bocca al lupo!

 

 

 

Guarda anche